838 Shares 5713 views

significato figurato di parole – questo è … Qual è le parole significato figurato? Le parole usate in senso figurato

Il linguaggio è un concetto poliedrico e multifunzionale. Al fine di determinare la sua natura è necessario prendere in considerazione una serie di domande con cura. Ad esempio, il dispositivo lingua e il rapporto di elementi del suo sistema, l'influenza di fattori esterni e funzioni nella società umana.


Definizione di significati figurativi

Già una classe di scuola media, tutti sanno che le stesse parole possono essere utilizzati in modi diversi in un discorso. valore diretto (principale principale) viene definito, che è correlata con una realtà oggettiva. Non dipende dal contesto e l'allegoria. Un esempio è la parola "collasso". In medicina, significa un calo brusco e improvviso della pressione sanguigna, e in astronomia – la rapida contrazione della stella sotto l'influenza di forze gravitazionali.

significato figurato di parole – questo è il loro secondo valore. Essa si verifica quando il trasferimento cosciente del titolo di ogni fenomeno ad un altro a causa della somiglianza delle loro funzioni, caratteristiche e così via .. Per esempio, lo stesso "crollo" è stato significato figurato del termine. Gli esempi si riferiscono alla vita pubblica. Così, in un certo senso "collasso" figurativo intende la distruzione, il crollo di avvicinare le persone a seguito del verificarsi di crisi sistema.

definizione scientifica

In linguistica trasferito significato di parole – è il loro derivato secondario associato con il valore principale metaforico dipendenza metonimica o nessuna caratteristica associativi. Quando questo si verifica, si basa su un correlativity logico, spaziale, temporale e altri concetti.

Applicazione nel discorso

Parole con significato figurato utilizzati nel nominare i fenomeni, che non hanno un oggetto comune e costante per riferirsi a. Vengono insieme ad altri concetti per un'associazione che sarà evidente agli altoparlanti.

Le parole usate in senso figurato, può mantenere le immagini. Ad esempio, insinuazioni sporca o pensieri sporchi. Tali valori sono modellati nei dizionari. Queste parole sono diverse dagli scrittori inventati metafore.
Tuttavia, nella maggior parte dei casi, quando v'è un trasferimento di valori, le immagini si perde. Esempi includono espressioni quali beccuccio e la curva della tubazione, e le carote orologio coda. In tali casi, si verifica un'attenuazione immagini in parole significato lessicale.

Cambiare l'essenza del concetto

parole di valore portatili possono essere riservate per qualsiasi azione, funzione o un oggetto. Come risultato, si passa nella categoria di maggiore o di base. Ad esempio, la spina dorsale di un libro o una maniglia.

polisemia

significato figurato di parole – un fenomeno, spesso a causa della loro ambiguità. Nel linguaggio scientifico si chiama "polisemia". Spesso non c'è una parola un valore stabile. Inoltre, le persone che usano la lingua, v'è spesso una necessità di nominare un nuovo fenomeno, che non dispone ancora di una notazione lessicale. In questo caso, usano parole familiari a loro.

Domande polisemii – questo di solito è un problemi di nomina. In altre parole, muovere le cose con la parola identità esistente. Tuttavia, non tutti gli scienziati sono d'accordo. Alcuni di loro non sono autorizzati ad avere più di un significato della parola. C'è un altro punto di vista. Molti scienziati hanno sostenuto l'idea che il significato figurato di parole – è il loro significato lessicale, che si realizza in modi diversi.

Per esempio, diciamo "pomodoro rosso". Come qui usato, l'aggettivo è un valore diretto. "Rosso" si può dire circa l'uomo. In questo caso, si è capito che egli arrossì e arrossì. Così, il significato figurato può sempre essere spiegata attraverso diretta. Ma per chiarire, perchè rosso è chiamato rosso, la linguistica non possono dare. Solo il nome dato colore.

La polisemia c'è anche il fenomeno di valori disparità. Ad esempio, la parola "rottura" può significare che l'oggetto improvvisamente in fiamme, e che l'uomo arrossì di vergogna, e il fatto che tutto ad un tratto ci fu un litigio, e così via .. Alcune di queste espressioni si trovano nella lingua più spesso. Hanno immediatamente vengono in mente quando si parla la parola. Altri si applicano solo a determinate situazioni e combinazioni specifiche.

Tra alcuni dei significati della parola, ci sono collegamenti semantici che rendono fenomeno comprensibile quando varie proprietà e gli oggetti vengono chiamati nello stesso modo.

sentieri

L'uso della parola in senso figurato può essere non solo la lingua realtà stabile. Tale uso è talvolta limitato, fugace, e realizzata nel quadro di una sola istruzione. In questo caso, l'obiettivo è raggiunto esagerazione e ha detto che l'espressione singolare.

Quindi, c'è un significato portatile delicata. Esempi di questo uso è in poesia, letteratura. Per questi generi è un efficace tecnica artistica. Ad esempio, il blocco può ricordare "Desert occhi carri" o "pioggia di polvere ingerito in pillole." Qual è il significato figurato della parola in questo caso? Questa è la prova della sua capacità illimitata di spiegare nuovi concetti.

L'emergere di significati figurativi di parole tipo letterario e stilistico e un tracce. In altre parole, un modo di dire.

metafora

In filologia assegnato un numero di diversi tipi di trasferimento nomi. Uno dei più importanti tra loro è una metafora. Esso è destinato per il trasferimento di un fenomeno qui per un'altra. E questo è possibile solo se la somiglianza di alcune funzioni. Somiglianza può essere esterna (in colore, dimensione, la natura, la forma e movimenti) ed interne (sentimenti stimati e impressioni). Così, con l'aiuto di metafore dire di pensieri neri e il viso, tempesta acida mentire e fredda accoglienza. In questo caso la sostituzione delle cose, ma un segno del concetto rimane lo stesso.

significato portatile di usare metafore si verifica in vari gradi di somiglianza. Un esempio è la trama (dispositivo medico) e un trattore bruco. Si applica il trasferimento di forma simile. senso metaforico può essere ritenuta ei nomi data all'uomo. Ad esempio, speranza, amore, fede. A volte i valori del trasferimento effettuato da similitudine con i suoni. Così, corno richiamo della sirena.

metonimia

E 'anche uno dei più importanti tipi di nomi di trasporto. Tuttavia, non quando viene utilizzato applicare somiglianze segni interna ed esterna. Qui abbiamo una contiguità di causa ed effetto, o in altre parole, la tangenza delle cose nel tempo o nello spazio.

significato figurato metonimico di parole – un cambiamento non solo il soggetto, ma anche il concetto stesso. Quando una spiegazione di questo fenomeno suscettibili unica connessione di collegamento adiacente catena lessicale.

significati figurativi di parole possono essere basati sulla collaborazione con il materiale di cui è fatto l'oggetto. Ad esempio, la terra (terra), tavola (alimentare), e così via. D.

sineddoche

Questo concetto è il trasferimento di qualsiasi parte del tutto. Un esempio di questo è l'espressione "il bambino va per il pannello esterno madri", "un centinaio di capi di bestiame", etc.

omonimi

Questo concetto è identico in filologia sonora due o più parole diverse. Homonymy è unità lessicali sonori coincidenza che non sono collegati tra loro semanticamente.

Distinguere omonimi fonetiche e grammaticali. Il primo caso riguarda le parole che sono in accusativo o nominativo, suono simile ma hanno differenti composizioni fonemi. Per esempio, la "verga" e "stagno". omonimi grammaticali sorgono quando in fonemi, e la pronuncia delle parole sono le stesse, ma diverse specifiche forme di parole. Ad esempio, il numero "tre" e il verbo "tre". non sarà la stessa cosa quando cambiare la pronuncia delle parole. Ad esempio, "sfregamento", "tre" e t. D.

Sinonimi

Questo concetto si riferisce alle parole della stessa parte del discorso, uguali o simili nel loro significato lessicale. Le origini di sinonimi sono in lingua straniera e il suo lessicale obscheliteraturnogo significato e dialetto. Ci sono i significati figurativi di parole e attraverso il gergo ( "burst" – "è").

Sinonimi divisi in specie. Tra questi:

  • valore assoluto quando parola coincide completamente ( "octopus" – "octopus");
  • concettuali, diverse sfumature di significati lessicali ( "pensare" – "pensa");
  • stilistico, che hanno differenze nella colorazione stilistica ( "sonno" – "sleep").

gli opposti

Questo concetto viene a parole relative allo stesso parte del discorso, ma con i concetti opposti. Questo tipo di valori portatili può essere una differenza nella struttura ( "pass" – "fare") e diverse radici ( "bianco" – "nero").
Antonimia visto nelle parole che esprimono, contrapposto segni di orientamento, azioni e condizioni di proprietà. Lo scopo del loro utilizzo – il trasferimento di contrasti. Questa tecnica è spesso usato in poesia e oratorio.