798 Shares 6394 views

Dove le vite di leone? Varietà e gamma di animali propagazione

L'Africa ha attirato lungo europei per la sua diversificata e ricca flora e fauna. È diventato iconico per questo continente animali come giraffa, rinoceronte, elefante, leone. Il re degli animali – uno dei più importanti rappresentanti del gatto, ed è diverso non solo in termini di dimensioni. L'immagine della sua vita, anche, non è tipico per la famiglia. Merita particolare attenzione.


La comparsa di un leone

Prima di sapere dove vive leone descrivere il suo aspetto. Questi animali appartengono a un mammifero carnivoro della famiglia di gatto. noto totale per più di dieci sottospecie. I maschi sono molto grandi. Nel loro peso medio è da 170 a 185 chilogrammi. Il corpo ha una lunghezza di centosettanta a duecento e venti centimetri. E questo senza contare la coda! Da maschio femmina distingue ricca criniera di luce o di tonalità scure. In coda – il pennello. Il pelo sull'addome del colore bianco animale, il colore superiore varia da sabbia chiara a marrone. Sul muso, baffi posizione nella zona, i leoni hanno macchie che sono unici per ogni individuo. Questa caratteristica viene utilizzata quando osservando gli animali per l'identificazione. Le femmine sono più modeste dimensioni: una media di circa centocinquanta centimetri. Il peso può essere da 120 a 150 kg. Questo predatore non è solo la forza, l'agilità, ma anche disposizione calma. non pericoloso per l'uomo, raramente attaccare se stesso. Questo si verifica più spesso quando l'animale ferito.

orgoglio

Gli amanti della natura si chiedono dove i leoni vivono. Nella savana in Africa. Essi abitano le pianure erbose, non solo, ma anche semi-desertiche del continente caldo. Essi formano una famiglia, i cosiddetti branchi. Non è tipico per il gatto. Il gruppo include un maschio dominante, diverse femmine adulte e cuccioli di entrambi i sessi. Una media di circa 13 animali. I ruoli sono rigorosamente divisi. Le femmine sono responsabili per i giovani e caccia. I Lions sono gli unici maschi come guardie del territorio. E come risultato di scontri possono anche uccidere altri membri del gatto, così come iene. Poiché la produzione di questi grandi predatori sono l'antilope, e persino elefanti. Succede anche che la famiglia specializzata in una sola forma di produzione. Per alimentare, i maschi adulti hanno bisogno di mangiare in un momento da 18 a 31 kg di carne. Mangiare leoni una volta in 2-3 giorni. Ma allo stesso tempo soffrire senza cibo per un lungo periodo di tempo, fino a diverse settimane. Il primo a mangiare il maschio dominante, e quindi – la femmina, in ultima istanza – Young. Di notte leoni dormire per 20 ore.

impennata

Nella stagione degli amori si verifica tra leoni in lotta per una femmina. Accade spesso come risultato di uno degli avversari muoiono. The Pride, dove vive il leone, i compagni di maschio dominante con una leonessa. Nel processo, ha molto gentilmente che morde il suo per la collottola. Questo è tipico del gatto. Dopo femminile tre mesi e mezzo di gravidanza lascia il gruppo familiare, che trova rifugio e procreare. I cuccioli sono nati con la pelle chiazzata su, impotente e cieco. Fino a sei o sette mesi di età, succhiano il latte materno, e poi passare ai pasti a base di carne. Leonessa di nuovo nella confezione con i cuccioli cresciuti. animali adulti stanno alzando i cuccioli, ma non appena raggiungono la pubertà, i maschi vengono espulsi. Il gruppo familiare deve rimanere solo i più forti. Pertanto, in cui il leone vive, occupa una posizione dominante, altri maschi non fanno nulla. Se i minori espulsi dalla famiglia restituiti, essi possono essere uccisi da suo padre. Leonessa, che consiste nell'orgoglio, troppo, inseguito femmine adulte. predatori solitari non vivono a lungo, vengono uccisi in scontri nella lotta per il loro ruolo nella famiglia. Spesso espulso il maschio crea il proprio gruppo familiare. Ma per questo egli deve acquisire esperienza e forza.

Habitat e Caccia

Volete sapere quale area dei leoni? Il loro principale habitat – l'Africa sub-sahariana e in India, Girskom foresta. In passato, questi animali erano molto diffusi. La tradizione riferisce che i leoni hanno vissuto non solo in Nord Africa, ma anche in India, Pakistan, Turchia e Grecia. Il numero di questi predatori maestosi è diminuita drasticamente a causa della caccia intensiva sui loro diritti, e anche a causa dei cambiamenti che si sono verificati habitat. La loro prede può agire e bufali, giraffe e, e altri ungulati. Il più delle volte si tratta di uno zebre e gnu. Caccia avviene collettivamente. Questo è principalmente il compito delle leonesse. Occupano una posizione in agguato, e uno si insinua alla vittima prescelta e si precipita da lei. Lei spinge l'animale in agguato per il suo gruppo. Riempire più prede di grandi dimensioni aiuta maschile. predatori Migrazione seguivano le mandrie di ungulati. Perciò vi dico, in cui vive il leone, è abbastanza difficile. Durante i movimenti stagionali di potenziali prede più spesso uno è femminile impotente con i gattini. Il suo orgoglio va.

leone bianco

In natura esistono animali che riduce la produzione di melanina – il pigmento responsabile del colore. I colori di questi leoni possono variare, è pura beige bianco o crema. Un segno di questo fenomeno è considerato un gene recessivo che è stato conservato dagli antichi antenati dei predatori. Dove selvatica leoni bianchi, animali vivi e pittura tradizionale. Tuttavia, con gli occhi azzurri, pelle chiara-animale è molto difficile da cacciare. Non possono diventare invisibili per predare travestimento.

Il re degli animali – in natura e in cattività

In natura, ci sono diverse sottospecie di leoni. Essi variano in dimensioni, criniera di colore. Sulle pagine di pubblicazioni specializzate si possono trovare informazioni sulla diversità della fauna selvatica che ha, leoni – parte di esso. Queste belle predatori non sono solo sulla distesa africano, ma anche al National Zoo. Si riproducono con successo in cattività. Alcune specie, come il leone asiatico, è sul punto di estinguersi.