257 Shares 8645 views

piante del deserto e come si adattano al clima arido

Le piante del deserto non hanno determinato la forma della zona con clima secco. Dipingere il paesaggio nel deserto dipendono più sul suolo che da vegetazione. Una caratteristica particolare è l'estrema coprirsi il diradamento. La massa principale dell'impianto – specie resistenti alla siccità (xerofite estremi).


Modi per mantenere le piante clima acqua calda del deserto

Per far fronte a una forte mancanza di umidità le piante aiutano alcuni dispositivi, inibitori di evaporazione: notevolmente ridotta area fogliare e pubescence, la pellicola sulla superficie delle foglie grande spessore. Questo film è chiamato cuticola; è completamente impermeabile. A volte le piante del deserto sono foglie immature in forma di piccoli fiocchi. funzioni foglia sono eseguite da steli verdi, ricco di clorofilla.

Per superare la lunga siccità estiva, le piante perdono le foglie nel deserto con l'inizio del calore. Questo fenomeno è molto comune nei climi aridi.

Peculiare di far fronte a siccità e carnose piante del deserto succulente (piante grasse vengono chiamati). Essi addensato steli o foglie. Dotato di una speciale acquifera tessuti, piante, raccolta dell'acqua nella parte aerea. Al di fuori del tessuto di rivestimento con una pellicola densa, la cuticola li protegge da forte evaporazione. Tali impianti nel deserto sono di solito molto pochi stomi, che riduce anche la perdita di umidità.

Nel deserto ci sono le specie, non è in grado di tollerare la siccità. Questi includono ephemeroids e effimeri. Crescono solo primavera, quando il deserto ancora umida e non molto caldo, ma con l'inizio dell'estate calore loro parte fuori terra muore.

C'è un altro tipo di piante del deserto – pompe di piante, che sono chiamati phreatophytes. Anche il calore più intensa non influisce sul colore verde brillante delle foglie e dei fiori aperti. Ciò si spiega con il fatto che phreatophytes radici profondamente penetrano nel terreno (fino a 30 m) e raggiungono la falda. Cammello spina – un esempio di questo.

Il ruolo di primo piano appartiene alle piante del deserto legnose. Questi includono cespugli, arbusti e anche piccoli alberi (ad es Saxaul).

Famiglia di piante del deserto e la dipendenza del tipo di vegetazione del tipo di terreno

Deserto vegetazione appartengono alla Compositae, leguminose, crucifere e cereali. Ci sono anche le piante del deserto carice. Tuttavia, il più comune dei quali appartengono alla famiglia Chenopodiaceae. Cresce bene in questo clima come l'assenzio.

Secondo la composizione del deserto ci sono sabbia, di rocce, soluzione salina e argilla. Le condizioni del suolo influenzano in modo significativo il carattere della vegetazione. Per le piante del deserto è molto importante meccanica composizione del terreno, che si riflette nel rifornimento idrico. Il contenuto di argilla di piante del deserto esclusivamente dalla quantità di acqua che viene dall'atmosfera con i precipitati.

Pianta del deserto tropicale

In deserti tropicali e subtropicali dell'Arabia e dell'Africa è dominato da erbe perenni ed arbusti xerofite, ma è possibile guardare e succulente. Completamente priva di vegetazione e sabbia dune ricoperte con superficie sale crosta.

I deserti tropicali adiacenti al mare (Sahara Occidentale, Atacama, Messico, California), le piante crescono, relativa al tipo di succulente.

Barene piante tropicali coperte come gli alberi e gli arbusti (ad esempio, Tamarix, Nitraria) e Salsola annuali (ad esempio, Salsola, sweda) alofile e succulenti.

Pianta del deserto tropicale in materia di fitocenosi oasi, grandi vallate fluviali e delta, sono significativamente diversi da altre specie. Per le valli dei fiumi della zona tropicale è caratterizzato da palme, oleandri.

umidità deficit – un problema serio per tutte le piante del deserto, così nel corso dell'evoluzione, hanno imparato ad adattarsi alla prolungata siccità.