112 Shares 1485 views

C'è vita su Marte? No, ma è stato

"C'è vita su Marte o no – è ancora sconosciuto alla scienza," – questo aforisma della domanda deriva dal buon vecchio film sovietico sembra essere stato irrilevante. studi recenti del pianeta rosso hanno chiarito la situazione. Gli scienziati possono dire che non c'è vita ora, a meno che, naturalmente, essere compreso con questo termine la presenza di organismi di proteine. Ma questo è quello che è successo in passato? trapani terra rover realizzati hanno dimostrato che, una volta in questo pianeta hanno tutte le condizioni per diventare un "-in vissuta". Ma perché è il nostro prossimo nel sistema solare fuori di fortuna come la Terra? E a questo proposito gli scienziati hanno una risposta plausibile.


Da quando l'uomo ha inventato il telescopio, questo misterioso pianeta non smette di tormentare l'immaginazione umana. R. Bradbury, A. Tolstoj e altri scrittori hanno composto opere sulle "marziani". Alvei, mari e oceani, visto l'approccio alla superficie del pianeta rosso, a quanto pare, hanno sostenuto in modo convincente che in questa vita non v'è l'acqua semplicemente deve essere. Ci sono voluti solo 20 anni dopo l'invio del primo satellite nello spazio, la NASA ha lanciato un programma di governo, il compito dei quali sono stati missioni su Marte per rilevare la vita lì.

Nel 1976, sulla superficie del pianeta dal nome del dio della guerra, atterrato due veicolo spaziale della NASA. "Vichinghi" trasmesso alla Terra numerose fotografie di deserti marrone-rosso senza vita, così come i risultati delle analisi dell'atmosfera, del suolo e delle rocce profonde. Così, è diventato chiaro perché Marte è visto da noi come un disco rosso scintillante. Il terreno predominante sul pianeta è ossido di ferro. Questa "ruggine" si trova sulla Terra. Che cosa ha a che fare con l'apertura della questione se c'è vita su Marte? La più diretta: tali suoli si formano in presenza di acqua e ossigeno libero in climi caldi.

Ma un'analisi chimica dell'atmosfera del pianeta deludere le persone. ossigeno libero è accesa troppo poco. Se la risposta alla domanda di se c'è vita su Marte, sulla base di indicatori d'aria, la risposta è un categorica "no". Ma i suoli? A quanto pare, una volta che l'ossigeno è presente nelle stesse quantità come in tutto il mondo. Per la sua produzione hanno bisogno di piantare la vita. E, molto probabilmente, è sul Pianeta Rosso era un tempo abbondante. Ciò è dimostrato dal metano, anche presente nell'atmosfera Mars.

campioni di terreno nei poli Nord e Sud del pianeta reso il cuore ricercatori tremare. Le calotte polari scienziati hanno scoperto una serie di ghiaccio d'acqua classica. Tenendo conto delle enormi letti di corsi d'acqua, così come il fatto che il Pianeta Rosso è separato dal sole più che la Terra, per cui il clima è molto più freddo, si può dire che le condizioni per la nascita di bionica erano. Questa non è certo la risposta alla domanda se c'è vita su Marte. Eppure, queste informazioni fornisce qualche speranza. evento è accaduto nel 1984, che ancora una volta ha fatto le masse interessati a sapere se c'è vita su Marte. Il fatto è che in Antartide trovato il meteorite 2 chili che era caduto fuori dal pianeta. Nel 1996, ha indagato e ha scoperto … rimane batteri primitivi pietrificati. L'età di questi microrganismi – tre miliardi di anni. Nonostante lo scetticismo di molti scienziati, questa scoperta offre la speranza che la vita sul nostro vicino più prossimo, il pianeta era ancora. Ma è morto in un attacco di asteroidi giganti.