273 Shares 2789 views

Dzhon Meydzhor – che ha sostituito Margaret Thatcher

Dzhon Meydzhor divenne primo ministro in un momento difficile per il Regno Unito. Era quello che è riuscito nel suo post leader conservatore Margaret Thatcher.


L'articolo, oltre a informazioni su John Major può essere imparato a conoscere il moderno sistema politico della Gran Bretagna, o meglio, delle parti del Regno Unito.

Gli inizi della carriera

Nato futuro premier 29/05/1943 a Londra. Suo padre era un ex artista del circo che è diventato un manager in ambito teatrale.

Dzhon Meydzhor era interessato alla vita politica fin dalla tenera età. In principio, ha fatto discorsi in un mercato di Brixton, dove trova Soapbox. Nel 1964, il giovane è stato eletto nel consiglio di uno dei distretti. Ha ottenuto la carica di vice presidente di uno dei comitati. Nel 1971 è stato sostituito dal Maggiore Regione ed i risultati delle elezioni, ha perso il suo seggio nel Consiglio.

Un ruolo significativo nella carriera del futuro primo ministro ha giocato Kirens Gin. Era più grande di lui aveva tredici anni. Divenne il suo mentore e poi la sua amante. Grazie a lei, maggiore è diventato più ambizioso, ha imparato molti trucchi politici. Il rapporto tra John e Jean è andato al 1963-1968 anno.

Prima della sua elezione al Parlamento Maggiore ha lavorato nel settore bancario.

Lavori in Parlamento

Dzhon Meydzhor cercato di entrare in parlamento nel 1974, ma non è riuscito. E 'stato eletto nelle elezioni del 1979, dove si è trasferito da conservatori. Egli è stato sostenuto da Huntingdonshire District. Nello stesso è stato rieletto nel 1987, 1992, 1997.

Posizioni nel governo:

  • segretario parlamentare;
  • Vice Ministro degli affari sociali;
  • Ministro degli affari sociali;
  • Vice Ministro delle Finanze;
  • Il ministro degli affari esteri;
  • Cancelliere dello Scacchiere.

Nel 1990, i conservatori sono stati ri-elezione del leader. Margaret Thatcher ha vinto al primo turno, ma a causa di una possibile scissione del partito, ha ritirato la sua candidatura al secondo turno. Dzhon Meydzhor vinto in queste elezioni ed è stato nominato primo ministro del 27.11.1990 anno.

premiership

Durante la carica di Primo Ministro Maggiore ha dovuto affrontare le seguenti sfide:

  • l'inizio della Guerra del Golfo;
  • situazione grave in Irlanda del Nord;
  • rallentamento dell'economia globale;
  • "Mercoledì nero" – la crisi finanziaria a causa della speculazione monetaria e la caduta della sterlina inglese.

lavori di governo

Il governo di John Major ha lavorato 1990-1997. Durante questo periodo, i rappresentanti del Parlamento hanno cercato di giungere ad una soluzione della situazione in Irlanda del Nord. Entro la primavera del 1992 hanno avviato negoziati. Hanno trascinato per molti anni, un sacco di sangue è stato versato a causa delle attività delle organizzazioni terroristiche. Di conseguenza, entro il 1996, i negoziati sono in fase di stallo, annegato in questioni procedurali.

Il governo ha continuato la politica di privatizzazioni. A causa della chiusura delle miniere di carbone antieconomici iniziato proteste di massa dei minatori. Nel 1993, il Parlamento ha dato il via libera alla privatizzazione della ferrovia.

Grandi sono sorte difficoltà nella politica europea.

Secondo alcuni esperti, la politica di John Major differiva indecisione. Questo era particolarmente vero problema con dedurre la sterlina dal sistema monetario europeo. Se il primo ministro ha dato la sterlina, all'inizio della crisi non avrebbe dovuto spendere miliardi di sterline sprecati.

Non avrebbe considerato le sue azioni altre politiche di primo è riuscito a rimanere primo ministro fino al 1992 campagna elettorale. I conservatori hanno predetto la sconfitta del partito laburista. Ma perseguito il leader della campagna conservatrice gli è valso la vittoria. E 'diventato di nuovo primo ministro.

Su un post è rimasto fino alle elezioni 1997, nella quale i conservatori strettamente lanciato Lavoro. Il nuovo primo ministro Toni Bler iniziato.

E così è accaduto storicamente che nel Regno Unito le parti principali erano i conservatori, i liberali, e più tardi il partito laburista. Il paese ha gli altri partiti?

sistema partitico moderno

Nel corso della sua storia, il sistema dei partiti della Gran Bretagna non ha subito grandi cambiamenti. Tuttavia, nel corso del tempo i partiti sono diventati più. Anche se il più popolare e il peso sono due di loro. Stanno combattendo per la carica di primo ministro.

I principali partiti in Gran Bretagna:

  • Conservatore.
  • Lavoro.

Piuttosto grande considerato come liberaldemocratici e PNSK. Registrato nel paese e sono attivi per una ventina di partiti. Alcuni di essi sono rappresentati in parlamento.

Partito della Gran Bretagna, i cui rappresentanti sono eletti al Parlamento:

  • Conservative – fondato nel 1870. I suoi genitori erano conservatori.
  • PNSK (Partito del Regno Unito Independence Party) – l'anno di fondazione 1993. progenitori divenne l'Unione Anti-federalisti. Favori di partito ritiro dalla UE.
  • Liberal – fondata nel 1988 dalla fusione dei liberali e socialdemocratici.
  • Lavoro – fondata nel 1900. È al potere dal 1997 fino ad oggi.
  • Scottish National – è fondata nel 1928. A favore dell'indipendenza della Scozia.
  • Galles (Plaid Cymru) – fondata nel 1925. Avvocati, per fornire auto-Galles.
  • Dell'Ulster Unionist Party – è apparso nel 1905.