819 Shares 6627 views

Emigrazione dalla Russia: dove andare?

"Il pesce sta cercando dove profondo e gente – dove è meglio" – così dice l'interpretazione del proverbio popolare. E non è così lontano dalla verità: in condizioni di totale impoverimento della popolazione, dell'oppressione delle libertà, della mancanza di sostegno sociale dallo Stato e della burocrazia regnante nell'attività, sempre più cittadini stanno pensando a come cambiare il paese della loro cittadinanza. Dalla Rivoluzione d'Ottobre, l' emigrazione dalla Russia è passata di cinque onde. Di regola erano gente nobile, ricca e eccezionale, così come oppositori politici del potere e dei poveri, che non sopravvivono nella loro patria.


Sembra che ora, dopo che la cortina di ferro sia caduta di nuovo, ma da parte delle potenze di successo e economicamente sviluppate, non dell'URSS, è tempo di emigrare ricchi e di talento. Oggi, l'emigrazione dalla Russia è più accessibile per coloro che hanno un milione di dollari in più, che possono essere investiti in un'economia straniera. Inoltre, non ci dovrebbero essere problemi per coloro che hanno parenti stretti in questi stati: genitori, figli, coniuge o coniuge. C'è qualche possibilità per coloro che possono dimostrare le proprie radici etniche. Ma per ottenere lo status di rifugiato spesso manca anche coloro che sono davvero perseguitati in patria per motivi politici o per altri motivi.

I risultati delle indagini sociologiche stanno scoraggiando: anche se l'emigrazione dalla Russia non ha ancora raggiunto una scala gigantesca, l'83% dei nostri compatrioti è pronto a cambiare il proprio paese di residenza. Sulla questione di quale stato del mondo i russi siano pronti a chiamare la loro nuova Patria, i popoli nelle loro simpatie sono divisi. I centri sociologici che amano fare valutazioni, non hanno ignorato questo problema.

Il campionato del TOP-10, stranamente, non occupa gli Stati Uniti o i paesi europei, ma l'Australia. Quali sono i motivi di questa distribuzione delle simpatie dei potenziali emigranti? Posizione lontano da casa? Un favorevole clima subtropicale nel sud del continente? No, molto probabilmente, la priorità si è rivelata il fatto che questo stato nell'emisfero sud tenga costantemente la terza riga nell'elenco dei paesi più comodi dagli indicatori economici (RF, ahimè, in questa lista al 139 ° posto). L'emigrazione dalla Russia agli Stati Uniti e il Canada è rispettivamente il secondo e il terzo posto.

La Germania, nonostante la crisi economica, agitando l'Europa, è la quarta nella classifica dei paesi che vuole. Simili condizioni climatiche, una diaspora russa abbastanza grande, la facilità di fare affari rendono questo stato federale attraente. L'emigrazione in Germania dalla Russia non spaventa né lunghe procedure burocratiche, né i requisiti della legge per rinunciare alla cittadinanza russa, né tasse elevate accettate in questo paese. Se sei un tedesco etnico, un ebreo o sei disposto a investire nell'economia di un importo significativo, una residenza permanente e una successiva cittadinanza, sarà una questione di tempo per te.

Un'oasi di sicurezza finanziaria, la Svizzera, attrae persone che hanno fatto una fortuna e cercano di impedirgli di aggirare le grinfie dei monopoli russi. Il denaro, come sapete, ama il silenzio e, in particolare, la tranquillità delle casseforti svizzere. La vita in una gioiosa Italia è preferita da oltre il 5% dei nostri concittadini. Questo paese mantiene le porte aperte a specialisti altamente qualificati. L'emigrazione in Nuova Zelanda dalla Russia, che crea un'occasione tale, attirerebbe anche il 5 per cento degli intervistati. Chiudere l'elenco dei "TOP-10 paesi attraenti" Spagna, Gran Bretagna e Francia.