182 Shares 1090 views

Basilico 1: anni di governo, in particolare la politica, la moglie ei figli

La fine del 13 ° secolo. e il primo trimestre del 14 ° secolo. per il Granducato di Mosca segnato da un tempo piuttosto tranquillo, senza sconvolgimenti interni e una sola invasione dell'Orda. Territorio aumentata con l'aggiunta di nuove terre, aumentata feudale possesso della terra. Tutto questo è diventato possibile grazie alla prudente politica del giovane sovrano. Questo è il momento in cui il trono principesco occupato il figlio di Dmitry Donskoy, Gran Principe di Mosca Vasily 1. Durante il regno del sovrano e la famosa, nonché una sintesi della sua famiglia e dei figli, si trova in questo articolo.


l'etichetta di Khan

Alla fine del 13 ° secolo dal potente impero di Genghis Khan separato il nuovo stato – Zolotaya Orda, che esisteva nelle immediate vicinanze dei principati russi fino alla fine del 14 ° secolo. Anche se hanno mantenuto la loro sovranità, l'amministrazione e la chiesa sulle spalle un pesante fardello obbligo di pagare le tasse. Questa istruzione viene assegnato a un principe separata mediante l'emissione di etichette di Khan, che, in quanto dà diritto al titolo di Granduca, così come il sostegno politico e militare dell'Orda. Dietro di esso originariamente recato in Mongolia e poi alla stalla.

Nel 1832, dopo la devastazione di Mosca Dmitry Donskoy ho inviato una delegazione alla Khan Tokhtamysh al fine di ottenere l'etichetta a regnare, guidato da 11 anni, era il figlio maggiore Dmitri, il futuro granduca Vasily 1, durante il cui regno è iniziata nel 1389

primo periodo

Il tuo nome il futuro principe era in onore di San Basilio di Cesarea, da quando è nato il giorno prima della celebrazione della sua memoria – 10 Dicembre, 1371 Madre Basilio Eudossia di Mosca è venuto dal Suzdal era la figlia del Granduca Suzdalskogo Dmitriya Konstantinovicha.

Come accennato in precedenza, dopo la distruzione di Mosca nel 1882, il giovane principe ha guidato una delegazione per l'Orda. l'etichetta di Khan è stata ricevuta Dmitriem Donskim, solo il figlio Tokhtamysh lasciato come ostaggio. Vasiliy scappato quando aveva 14 anni. Il suo percorso passava attraverso la Moldavia Peter Musat. In Russia si può essere raggiunto solo attraverso il possesso polacco e lituano. Dmitry Ivanovich inviato per incontrare il figlio dei boiardi, che hanno dovuto inchinarsi al fianco del principe dei polacchi. Nel suo caso gli ambasciatori riuscirono e sicuro consegnati Basilio a Mosca.

Vasily Dmitrievich 1: Durante il regno

Il diritto al trono di Vladimir Horde Basilio che ho ricevuto nel 1389, dopo la morte del padre. Per proteggere se stessi ei loro territori, ha cominciato quasi subito negoziati con i suoi concorrenti più gravi: Yuri Dmitrievich fratello e lo zio Vladimir the Brave. Origine ereditato da Dmitriya Donskogo Zvenigorod Ruza, Galitch e Vjatka, e la seconda – era principe di Serpuhovskoy, Galizia, Borowski, e Dmitrovsky Uglitskikh. Lo zio Basilio ha accettato di subordinare in cambio di alcune concessioni di terra.

In generale, durante il regno di basilico 1 è iniziato con una continuazione di iniziative di suo padre, in particolare quelle riguardanti il rapporto giuridico tra il Granduca e l'eredità affermando sistematicamente il suo ruolo primario, ma allo stesso tempo lasciando subordinati proprietà parziale nelle terre di Mosca. La vera politica di suo padre e suo nonno, che era in futuro. Supporto e assistenza nei rapporti con le questioni politiche giovane sovrano forniti Metropolitan Cipriano e Mosca nobiltà.

Il principe è morto 27 Febbraio 1425, all'età di 53 anni. La tomba si trova nella Cattedrale Arcangelo del Cremlino di Mosca. Il suo successore fu il figlio più giovane – Vasiliy Temný (foto sopra). L'inizio del suo regno gravido di guerra intestina in Moscovia.

Il rapporto con l'Orda

Con l'Orda d'Oro Basilio ho cercato di mantenere un atteggiamento neutrale. Nel 1392 lui le aveva comprato il diritto di Nizhny Novgorod, l'invio di Gorodetsky principe alla soluzione obbligatoria Suzdal. Poi è stata acquisita Meschera, Gorodets, Moore e Tarusa. E ', infatti, è stato il caso con il riacquisto delle partecipazioni di eredi legali esistenti. Le etichette sulla proprietà dei rilasciato prima solo su terreni non reclamati.

Basilico 1 (regno – 1389-1425), il parere della sua indipendenza dalla Orda, e quasi non condividere la loro reddito con Khan. Inviato per il tributo dopo la partenza di entrambi con niente o regali molto povere. Tuttavia, nel 1407-1408 gg. sotto il comando di Temnik Edigei era invasione impegnato di Moscovia. Il culmine di questa campagna è stato l'assedio del Cremlino per tre settimane, che, tuttavia, non ha avuto successo. Basilio I non ha inviato truppe, ma ha tentato di trattative diplomatiche, riprendendo così la guerra per il potere all'interno dell'Orda. Dopo aver appreso che si tratta l'altro avversario Yedigei frettolosamente lasciato la capitale russa, prendendo allo stesso misericordia e rovinato molte città del principato, tra cui Ryazan, che è stato bruciato.

Relazioni con la Lituania

Capacità di diplomazia e negoziati – è una delle qualità principali che hanno avuto il Granduca Vasily 1. anni di governo di Mosca ha iniziato quasi in contemporanea con il suo matrimonio con la figlia del Granduca lituano Vytautas nel 1390. Sembrerebbe che questo passo avrebbe contribuito a risolvere i problemi con Novgorod. Ma Vytautas aveva i suoi obiettivi e piani. Granduca di Lituania, ha iniziato nel 1392 ed è stato incline a utilizzare i nuovi legami familiari solo nei loro propri interessi politici.

La prova di questo è la cattura di Smolensk, al momento della battibecchi all'interno della casa principesca. Basil l'ho preso, considerando più ragionevole fino ad un punto di osservare il mondo, piuttosto che andare in guerra con il righello potenti e avidi. Poi Vytautas attaccato il principato Ryazan, e secondo le cronache, aveva intenzione di utilizzare a causa della Orda di stabilire la sua autorità sulla Russia. Nel 1405, dopo aver fatto un viaggio a Pskov, Basilio I cominciato a radunare un esercito, chiamando i tartari e tverichey. Gli avversari sono incontrati a galla fiume vicino a Tula, ma la battaglia non ha avuto luogo. L'armistizio è stato concluso per un anno.

In definitiva, nel senso lituana di Basilio ho fatto grandi concessioni in termini territoriali, ha permesso di intervenire duca di Lituania negli affari interni, ma, allo stesso tempo, la sua politica ha contribuito l'afflusso sotto il controllo di nobiltà di Mosca lituano ortodossa, evitare lo spargimento di sangue tra i principati e utilizzare l'autorità di Vytautas per scoraggiare lotte .

Moglie e figli

Nel 1391, il giorno di Natale, basilico 1 (regnò 1389-1425) sposò Sophia – lituana principessa e l'unica figlia del Granduca lituano Vytautas. Diede alla luce nove figli Basilico: quattro ragazze, una delle quali in futuro si sposò con l'imperatore Giovanni VIII Paleologo, e cinque ragazzi, dei quali solo uno è sopravvissuto. Nel 1425, Sofia (nella foto sopra la principessa e suo marito) divenne reggente per minori erede Basilio II alla pari con Vytautas e il principe Peter e Andrei Dmitrievich. In vecchiaia, la moglie del principe è andato al Monastero dell'Ascensione, dove ha continuato a costruire il tempio dell'Ascensione, che ha avuto inizio qualche tempo moglie di D. Don. La principessa morì 27 OTTOBRE 1453 alla veneranda età (82 anni).

Questo è solo un breve racconto che spiega come è arrivato al potere durante il regno di Basilio 1. e che ha reso il Granduca di Russia – uno dei temi più interessanti della storia. Il suo successore è andato abbastanza stabile situazione principato politica interna ed esterna, non rovina le guerre estenuanti, e di aumentare in modo significativo il territorio.