612 Shares 4366 views

Produzione esecutiva: il palco principale e laterale

procedimento di esecuzione – una procedura stabilita dalla legge e volto ad attuare atti organi giurisdizionali. È costretto. Il suo scopo principale è quello di proteggere i diritti o gli interessi violati. Dovrebbe essere una chiara distinzione tra l'applicazione e l'esecuzione delle decisioni giudiziarie. Dal momento che questi ultimi non sempre bisogno di essere impegnato, e non ha bisogno di tutte le soluzioni la natura coercitiva dell'applicazione. Ad esempio, il riconoscimento del diritto di proprietà può essere fatto sia tramite iscrizione presso l'autorità competente o attraverso la presentazione di un documento che conferma il diritto. Inoltre, le decisioni che comportano coercizione stato, possono funzionare come un volontario e forzato, ma senza il coinvolgimento di, per esempio, ufficiali giudiziari.


procedimento di esecuzione è disciplinato dalla legge federale "Sulla Enforcement Proceedings", la legge federale "Sulla ufficiali giudiziari" e altri atti, che stabiliscono le modalità e le condizioni di attuazione forzata. Ad esempio, il codice della famiglia, che definisce l'ordine di esecuzione delle decisioni giudiziarie nelle controversie in materia di educazione dei figli, e di ordinare il pagamento di alimenti. Tuttavia, l'esecuzione della pena, sotto forma di sanzioni e condanne tribunale la confisca dei beni definiti dal codice penale esecutivo.

I principali partecipanti sono le parti, il giudice, il pubblico ministero, i corpi, i rappresentanti le parti e le altre persone che sono coinvolte nella realizzazione di atti di esecuzione o facilitano il processo di applicazione. Parti a tale produzione sono il debitore e il creditore. Ultimo – un'organizzazione o un cittadino, a favore del quale è stato rilasciato il documento. Debitori – enti che sono tenuti dal contratto per rendere la necessaria azione esecutiva.

Va notato che l'applicazione non può iniziare da solo. Ciò richiede la presenza di motivi e motivi. L'ultimo è l'entrata in vigore di un ordine del tribunale. Il motivo è lo stesso passo nelle marescialli delle applicazioni di servizio che racchiudono il documento esecutivo. solo quando la presenza di questi due componenti usciere inizia il suo lavoro su un caso particolare.

Tuttavia, a volte ci sono situazioni che richiedono la sospensione del procedimento di esecuzione. Se fino a poco tempo, l'azione potrebbe essere fattibile solo dal giudice, in base alle nuove norme, l'ufficiale giudiziario ha diritto anche ad esso. Inoltre, la sospensione può riferirsi al volume totale di affari, e può essere solo una parte. Può anche essere volontaria o obbligatoria.

la sospensione obbligatoria della produzione esecutiva avviene dietro presentazione di una richiesta di esenzione dal sequestro, contestare i risultati della sua valutazione e di decisione ufficiale giudiziario, così come in altri casi previsti dall'atto legislativo. Se tale procedura sono stati sospesi, ma può essere rinnovata determinazione del giudice competente per l'ufficiale giudiziario esercita le sue funzioni.

La fine dei procedimenti di esecuzione possono ufficiale giudiziario nei casi in cui vi era requisiti di prestazioni reali, così come la liquidazione della società debitrice. Questa azione da parte del giudice a seguito della morte del richiedente, la perdita di opportunità di rendimento, così come il rifiuto da parte del collettore di ottenere le cose che sono stati sequestrati da parte del debitore.