872 Shares 8371 views

Sistemi logistici – Fondamenti della logistica è …

Il termine "logistica" in logistike greco significa altro che l'arte di ragionare, per calcolare. Applicare questo concetto è iniziata nel 6 ° secolo. Ciò è dimostrato dai trattati descrivono l'arte della guerra al tempo. Posizione logista esisteva alla corte dell'imperatore bizantino. I suoi compiti includevano l'assegnazione di acquisto al tavolo del cibo.


Ci sono dettagli sull'applicazione dei principi di Napoleone logistica. Egli li ha usati per guidare il suo esercito.

In russo, il termine "logistica" apparsi solo nei primi anni del 19 ° secolo. Questo concetto è stato introdotto dall'esperto militare francese Antuanom Zhomini.

Il significato fondamentale del termine

La logistica – questa è una parte della scienza economica. Il soggetto di considerazione è l'organizzazione del processo più efficiente, la promozione di prodotti e servizi provenienti dal produttore al consumatore. Inoltre, la logistica – è una disciplina, la cui applicazione è necessaria per un'efficace gestione delle scorte di merci, così come il processo della loro promozione per l'acquirente. Ritiene questa scienza e la creazione delle infrastrutture necessarie per affrontare queste sfide.

Dal punto di vista della gestione di tutta l'organizzazione logistica – è niente come la gestione strategica di tutti i flussi di materiale dal processo di acquisto, ponendo fine alla vendita e deposito di merci, la tecnologia e così via per considerare il concetto si estende il controllo delle informazioni e delle risorse finanziarie dell'impresa …

Il concetto di sistema logistico

L'enciclopedia possibile trovare una definizione del set di elementi che, mentre in certe connessioni con ogni altra forma una certa unità. E 'il sistema.

Si applica questo concetto e stiamo considerando la scienza. Inoltre, i sistemi logistici – un termine che è la base per questa disciplina. Lo scopo della loro creazione è di ridurre al minimo i costi o salvandoli ad un certo livello nel processo di erogazione di informazioni, servizi o prodotti della gamma e la quantità nel luogo indicato nel contratto con l'acquirente.

caratteristiche principali

Logistica Systems – è oggetti economiche, caratterizzate dalla compatibilità di elementi, tra cui:

  • pluralità di unità differenti che sono in comunicazione tra loro;
  • alcuni collegamenti che influiscono sulla qualità integrale;
  • fattori di importanza sistemica formano la relazione ordinata;
  • qualità integrative dell'intero sistema, ma non specifiche per le sue singole unità.

Elementi della produzione dei sistemi di trasporto

Sulla base di prassi internazionale, economisti inequivocabilmente concludono che i principi della logistica è una delle più importanti linee di giunzione necessarie per il normale sviluppo delle imprese. Lo scopo di tale sviluppo – aumentare l'efficienza del materiale, del lavoro e delle risorse finanziarie, così come la gestione a diversi livelli.

Elementi del sistema logistico è molto varia. Essi includono:

  • mezzi necessari per la circolazione delle merci (carico e scarico meccanismi, TC, magazzini) materiale;
  • Le rimanenze di magazzino;
  • servizi su tutti gli elementi della gestione della catena.

In altre parole, l'avanzamento del flusso di materiale eseguita durante il funzionamento di personale specializzato, che utilizza mestiere, una varietà di tecniche, e così via. D.

Il concetto di sistema logistico non è possibile senza un funzionamento coerente e armonioso delle sue unità, che insieme hanno un certo numero di proprietà, vale a dire:

1. Integrità e chlenimostyu. Qualsiasi sistema, compresa la logistica, considerato come un insieme di elementi interagenti. A livello macro si riferisce alla società e veicoli in movimento tra di loro. Un esame più dettagliato del sistema logistico – una collezione di sottosistemi quali:

  • acquisto, in cui il processo avviene in flusso di materia logistico flusso nel sistema;
  • pianificazione e ulteriormente la gestione dei processi di produzione che portano consistenze derivate e dirigono loro di eseguire una serie di operazioni tecnologiche, trasformando il soggetto del lavoro nel prodotto finale;
  • oggetto commercializzazione che è un deflusso di materiale fluisce dal sistema logistico.

Tutti gli elementi sono diverse qualità, ma allo stesso tempo compatibili tra loro. Le loro prestazioni complessive e garantisce il funzionamento dell'intero sistema logistico.

2. Comunicazione. Sono disponibili tra tutti gli elementi del sistema logistico, definendone la qualità integrativo. A livello macro come le relazioni servono il contratto. Nei sistemi mikrologicheskih è i rapporti di produzione.

Organizzazione 3.. La struttura del sistema logistico dà un ordine.

4. qualità integrativo. La struttura, influenza l'efficienza del sistema logistico nel suo complesso. qualità integrative sono la capacità di fornire i beni necessari al compratore al posto giusto e il tempo con il minimo sforzo. Inoltre, questa funzione permette di adattare il sistema in caso di cambiamenti delle condizioni ambientali.

classificazione

Quali sono i tipi di sistemi logistici? Essi sono suddivisi in trasporto e stoccaggio, fabbricazione e legale, personale, informazioni, ecc. D. Tutti loro appartengono a due gruppi principali, che sono la macro e micrologistical. Questi sono i principali sistemi logistici. Consideriamo ciascuno di loro in dettaglio.

sistema macrologistical

Si tratta di una grande catena di collegamenti, che copre l'organizzazione dell'industria, del commercio e dei trasporti, che si trova sia in paesi diversi o in alcune regioni dello stato. Makrologicheskuyu incluso nel sistema e le imprese di intermediazione. Tutte queste unità costituiscono insieme l'infrastruttura economica della regione, stato individuale o gruppo di paesi.

La creazione di un sistema di livello di makrologicheskoy transnazionale è abbastanza difficile. E 'necessario superare le difficoltà che sono associati con le caratteristiche economiche e giuridiche dei vari stati. Come per molte altre difficoltà incontrate sistemi logistici simili. Questo disuguali termini di consegna delle merci, e una varietà di legislazione sui trasporti e altre barriere.

La creazione del sistema macrologistical come parte di programmi internazionali richiede la formazione a livello legislativo, il mercato unico e spazio economico che non ha frontiere interne. Allo stesso tempo, durante il trasporto di merci, del lavoro, dei capitali e informazioni, non ci dovrebbero essere barriere doganali.

Tipi di sistemi logistici macro sono classificati per le seguenti caratteristiche:

  • sulla divisione amministrativo-territoriale del paese;
  • funzionalità del soggettivo.

In Europa occidentale la pratica è spesso usato una cosa come un sistema macrologistical globale. (, Traslazionale esempio) tale sistema può essere lo stato. La sua formazione avviene a livello nazionale. chiamata globale e il sistema da uno stato all'altro, che copre diversi Stati. Allo stesso concetto includere la catena transcontinentale, funzionante entro i confini di diversi continenti.

Secondo le relazioni esistenti sistemi macrologistical si dividono in tre tipi. Così, essi possono avere:

  • comunicazione diretta, quando il flusso di materiale viene spostato direttamente dal fabbricante dei prodotti al consumatore finale;
  • almeno un intermedie (tali sistemi logistici di cui in onde);
  • un legame diretto o attraverso un intermediario per consegnare la merce (sistema logistico flessibile).

sistema micrologistical

Questo tipo di organizzazione del flusso di materiale applicato in una determinata società. L'obiettivo è quello di ottimizzare la catena micrologistical spostare le risorse all'interno del processo di produzione, la fornitura e la commercializzazione.

sistema delle imprese di logistica dovrebbe essere adattata agli obiettivi strategici dell'azienda e risolvere il problema di ottimizzare il suo funzionamento. Tali sviluppi riguardano l'ambito di ciascuna società particolare. Allo stesso sistema logistico fornisce una soluzione per l'organizzazione interna delle questioni relative alla circolazione del flusso di materiale.

E in questo caso ha la sua propria classificazione. Tipi di sistemi logistici micro sono suddivisi in:

  • -Internal (interno);
  • esterna;
  • integrato.

Logistica vista interna del sistema di impresa è progettato per ottimizzare la gestione dei flussi di materiale all'interno del ciclo tecnologico di produzione. I suoi obiettivi principali sono questioni ridurre rimanenze di lavori in corso e risorse materiali, oltre a ridurre il periodo di rotazione del capitale circolante della società. A tal fine, il sistema logistico della società deve gestire e controllare il livello di risorse materiali e ottimizzare il processo di trasporto. La soluzione di successo di questo problema comporta costi di produzione minimi e aumentare la produttività, pur mantenendo la qualità richiesta dei prodotti finiti.

sistemi logistici aspetto creati per risolvere i problemi connessi con l'ottimizzazione e la gestione del materiale e il flusso associato dal fornitore all'acquirente. Tale movimento avviene al di fuori del ciclo tecnologico dell'impresa.

Gli elementi che compongono il sistema logistico esterna, questa rete logistica e distribuzione, che forniscono il movimento dei prodotti dai magazzini del fabbricante al consumatore finale. Questi includono sia il trasporto in-house, magazzinaggio, e così via. D. Unità, e sollevato l'organizzazione di eseguire il trasporto di merci. I compiti principali che sono stati progettati per affrontare sistemi logistici esterni sono nella gestione del traffico dei flussi di materiali, così come l'ottimizzazione di tutti i costi e tempi di consegna ridotti.

condizioni di business moderne richiedono un approccio completamente diverso alla promozione del flusso di materiale. E qui in aiuto del sistema logistico integrato. Essi si basano alla confluenza dei metodi tradizionali e nuovi schemi di gestione del traffico strategiche innovative. Attualmente, aziende leader a livello mondiale nello sviluppo di unità logistiche che passa il flusso di materiale di informazioni condivise e piattaforma informatica.

Questo forma un sistema innovativo strategico. gestione della logistica integrata consente alle aziende di aumentare notevolmente la velocità di rotazione delle attività, ridurre le scorte e materiali risorse per soddisfare le esigenze dei clienti nei prodotti e servizi di alta qualità. Combinando il lavoro di manager, tutte le sue unità di business, così come partner logistici, siamo in grado di ottenere i migliori risultati del settore.

Organizzazione di circolazione dei flussi dei materiali

Gestione dei sistemi logistici ha determinate caratteristiche. Esso comprende strutture come l'acquisto e la produzione, il trasporto, la distribuzione e le informazioni. Consideriamo ciascuno di loro in dettaglio.

problemi logistici acquisto sono risolti nel processo di consegna agli materie prime vegetali. In questa fase distributori selezionati e studiati, contratti firmati, nonché la loro successiva esecuzione controllati. In caso di violazione dei termini di accordo di consegna misure appropriate sono prese.

Un esempio di un sistema logistico per risolvere tali problemi, può essere visto in ogni impresa. In ogni società, ci sono servizi di fornitura che vengono assegnati e tutte le funzioni di cui sopra.

Successiva è la gestione dei flussi di materiale all'interno dell'azienda. Cioè, in cui sono i beni o servizi sono forniti. In questa fase dei suoi compiti per risolvere logistica di produzione. La specificità di questa struttura è che l'intero ambito dei lavori sulla moto del flusso di materiale è effettuata entro i confini dell'impresa. Allo stesso tempo, tutti i partecipanti schemi logistici non entrano in un rapporto tovarodenezhnye. Così, il movimento del flusso non è fatta di contratti. Si muove secondo le decisioni che sono state prese per la gestione enterprise service. Ancora, l'area della logistica di produzione è strettamente legata al processo di approvvigionamento e l'ulteriore distribuzione del prodotto finito.

Il concetto di sistema logistico comprende le funzioni di distribuzione e di esecuzione. Questi compiti impongono sulle piante non solo di produzione, ma anche le organizzazioni coinvolte nel commercio e intermediazione. In questa fase la gestione di circuiti logistici sono accesi e la struttura di potere la funzione di distribuzione colpisce l'economia della regione. Ad esempio, ci si riferisce alla organizzazione del sistema, che riguarda la distribuzione di prodotti alimentari. Su questo materiale struttura logistica di flusso richiama l'attenzione sulla fase in cui egli si trova sul sito di produzione. Durante questo periodo, affrontare le questioni di imballaggio e contenitori, tempo, volume di produzione, e così via. D.

Successivamente, sistemi logistici, il controllo viene passato alla sezione trasporti. Ci sono domande risolti dell'ulteriore movimento del flusso di materiale. Tutti loro appartengono alla sfera della logistica dei trasporti. Proprio come in tutti gli altri anelli della catena, non ci sono confini ben definiti. Metodi di logistica dei trasporti è utilizzato nel processo di organizzare qualsiasi tipo di trasporto.

logistica dell'informazione

Ciò che determina il movimento dei flussi di materiali? Il successo dell'attuazione del problema è possibile solo dove ci sono ben sviluppati sistemi informativi logistici. Che permettono negli ultimi dieci anni per portare a termine la gestione dei flussi di materiali.

sistemi informativi logistici che utilizzano la tecnologia a microprocessore, la tecnologia dell'informazione moderna e altri mezzi per risolvere il problema. Questa zona è strettamente collegata con tutte le altre strutture che controllano e gestiscono la circolazione dei flussi di materiali. Quando queste informazioni vengono scambiate non solo all'interno dell'impresa stessa, ma anche tra i partner situati l'uno dall'altro su lunghe distanze.

L'analisi del sistema logistico

Chiunque programmando il movimento dei flussi di materiali inizia con una rassegna della situazione attuale e dandogli una valutazione appropriata. Per fare questo, l'analisi del sistema logistico. È necessario esplorare l'ambiente esterno, ed i concorrenti valutazione del mercato, e per determinare le proprietà caratteristiche di ciascuna delle maglie della catena sviluppata.

Attraverso la ricerca del sistema logistico, prima di tutto determinare se ha le riserve per migliorare. Prossimo esaminato i dati effettivi, previste per l'efficienza oggettivo e critico processo di riesame del flusso di materiale. In conclusione, l'analisi determina le opzioni modificano il sistema logistico per facilitare la creazione del modello più opportuno.