864 Shares 9774 views

40 settimane di gravidanza e del lavoro non inizia. Vale la pena spendere la stimolazione del parto

Molto spesso, arriva a 40 settimane di gravidanza, e il lavoro non comincia. In questo caso, le ragazze stanno iniziando a prendere dal panico e allarme. Dopo tutto, la cosiddetta data di consegna è fissata per un determinato periodo. Per questo la donna deve partorire. Se questo non accade, dobbiamo pensare a stimolazione. Ma vale la pena? Forse è meglio astenersi, essere pazienti e aspettare un po 'di più? E se lo fai la stimolazione, come meglio condurre questo processo? Nota, tale azione potrebbe avere un impatto negativo sulla vostra salute. Pertanto, pensare più volte prima di procedere con il caso.


norme

Quindi è di 40 settimane di gravidanza e del lavoro non inizia. Questa situazione è familiare a molte donne. Si tratta, come si è detto, un sacco di problemi e disaccordi, semina il panico. I medici tendono a mettere un PRD data, che indica esattamente 40 settimane di gravidanza. Si ritiene che a questo punto la consegna dovrebbe avvenire senza problemi.

Ma non è sempre così. 40 settimane – la cosiddetta norma. In generale, un corpo di donna e il bambino è completamente pronto per lasciare sul 38 ° settimana. Ma ci sono momenti in cui il parto precoce – a 36-37 minuti. Questo fenomeno non è considerato una patologia, anche se può essere una sorpresa per future mamme. Così fino alla 40 ° settimana almeno non fatevi prendere dal panico. Ma per prepararsi al parto avrà circa 36 minuti. Soprattutto se si dispone di una storia familiare di prematurità.

ultime settimane

40 settimane di gravidanza e il parto non iniziano? Per essere onesti, avere paura di un tale fenomeno non vale la pena. Abbiamo visto gli standard generalmente accettati in questo settore. Ma non era proprio la stessa in quanto si ritiene che la gravidanza dura 42 settimane. È questa "strip" è impostato per tutte le donne in gravidanza.

Che cosa significa? Se non si danno nascita alla 40a settimana, alcun motivo di panico. Soprattutto se il bambino si sviluppa nel tempo. La stimolazione non c'è bisogno. gravidanza normale è in grado di finire in qualsiasi momento prima della settimana 42 °. Prima di questo periodo, non hanno nemmeno bisogno di pensare a stimolazione. Non ha senso.

Perché? La gravidanza – un periodo imprevedibile. E proprio quando il bambino è nato, non si può dire con certezza. I medici sono venuti con la definizione del PRD al solo fine di essere pronti per questo evento. E che le donne possono preparare tutto per il futuro bambino. La decisione si basa sull'esperienza e le statistiche. Per 40 settimane di gravidanza? In secondo luogo la gravidanza o il primo – non importa. Poi si può tranquillamente attendere almeno altri 14 giorni. Ma allo stesso tempo essere pronti a partire in qualsiasi momento.

stimolata se

Fare tutto ciò che non è così facile. I tempi di attesa è estremamente noioso. E in 40 settimane di gravidanza pancia a molte donne di pietra, ci sono una varietà di disagio e malessere. Questo è una sorta di pereutomlyaemost corpo avviene. In linea di principio, non ha bisogno di avere paura. Dopo tutto, si può ancora andare alla "posizione interessante" circa 14 giorni. E questa decisione è la norma.

Molti pensano di artificiale induzione del travaglio. Soprattutto alla 40a settimana di gravidanza. Questa decisione non dovrebbe essere presa spontaneamente. Tutto dipende dalla vostra situazione nel suo complesso, dalle raccomandazioni dei medici, così come la vostra salute e lo sviluppo del bambino nel grembo materno. Spesso i medici offrono la propria stimolazione condotta o addirittura portano senza alcuna conoscenza sotto le spoglie di "salute puntura askorbinku." Ricordate, unica decisione è presa sulla induzione artificiale del travaglio. Ma se hai appena iniziato 40 settimane di gravidanza, e sentirsi normale, prenditi il tuo tempo con lui! Aspetta, il vostro corpo a decidere quando è pronto a dare alla luce.

parola per

Beh, ci sono alcuni sostenitori di induzione del travaglio. Come è stato detto, non prendere questa opzione in considerazione se il DA appena arrivato. Non necessariamente in quel giorno si inizierà la consegna.

Per pensare seriamente sopra la soluzione "forzata" verrà quando si sono passati la settimana 42th e ha iniziato a 43 °. Proprio in quel momento un pericolo per il bambino e la madre diventa massimo. Dopo il periodo del bambino specificato è pronto per la vita indipendente, e il corpo di una donna comincia ad avere letteralmente stanchi di "corpo estraneo" al suo interno.

Inoltre, come opzione – è la comparsa di eventuali gravi conseguenze di non parto a 40 settimane. Questo accade molto raramente. Tuttavia, a volte capita anche che inizia diversificata selezione di 40 settimane di gestazione. E non è generico. E qualche strana. Se non si dispone di infezioni e malattie, è il momento di riflettere sul artificiale induzione del travaglio. Tutti i cambiamenti nel corpo, si dovrebbe informare il medico. E lui sarà con voi per prendere la decisione di stimolazione.

sovrasviluppo

Per 40 settimane di gravidanza e il parto non iniziare? stimolazione artificiale è utile quando v'è una maggiore sviluppo del feto. Cioè, se il bambino è più avanti della sua durata effettiva come il corpo al momento.

In pratica, i bambini che crescono più velocemente, sono nati a 36-38 settimane di gestazione. E fino al 40 raro "sedersi" all'interno della madre. Tuttavia, per varie ragioni, il lavoro non può avvenire, a questo punto. E poi sulla 40a settimana, di solito la decisione di stimolazione. Anche lei è diverso. E le conseguenze sono anche diversi. Su di loro dovrebbe sapere prima di accettare la procedura.

argomenti contro

Finché non si arriva 42 settimane di gravidanza, non il panico nel corso del parto. Sì, non vuole avere un più veloce e sperimentare la gioia della maternità. Proprio perché il nostro corpo stesso, è adatto per la procreazione. E lui "sa meglio" quando si desidera avviare il lavoro. Se si vuole ancora tenere per nessun motivo apparente la stimolazione all'inizio e capire tutte le conseguenze e gli aspetti negativi di questo processo.

Ad esempio, molte donne sostengono che un tale passo – è solo negligenza. E i medici e le madri. Dopo tutto, spesso usato per stimolare la medicina. Essi hanno un impatto negativo sulla salute della madre e del bambino non ancora nato. Gli effetti collaterali possono essere disastrose. Morti – una rarità estrema, ma la probabilità del loro essere.

Inoltre, il lavoro artificialmente indotto è molto più doloroso del inizio del corso. Le contrazioni sono diverse volte più forte. Hai 40 settimane di gravidanza? Il dolore, l'isolamento, e altri "fascino" non si preoccupa di te? Quindi attendere un po 'meglio! Dopo tutto, non tutti possono far fronte con le contrazioni che si verificano dopo induzioni medici. È possibile ottenere uno shock, così come solo per morire dal dolore. Nel mondo di oggi è raro. Ma completamente escludere questo tipo di evento non vale la pena.

Inoltre, il dolore da stimolazione può portare alla perdita di coscienza. Shock – non è la cosa peggiore che attende una donna che partorisce. Ma la perdita di coscienza causerà il taglio cesareo. Se avete intenzione di dare alla luce il proprio, si dovrà pensare a incentivi solo in casi estremi.

io stesso

Beh, se si vuole ancora fare la stimolazione del parto, è opportuno scegliere tra di loro i metodi cosiddetti tradizionali. esposizione al farmaco ha un sacco di conseguenze negative. Ma se si tenta di chiamare le attività generiche in proprio, allora la probabilità aggiuntivo diminuisce. In ogni caso, un enorme dolore durante il travaglio non sarà necessario – che sarà esattamente lo stesso che per la consegna convenzionale.

Che cosa si può consigliare? Ci sono diverse opzioni. Hai 40 settimane di gravidanza (seconda gravidanza o la prima – non importa)? Il parto non è ancora ancora iniziato? Vuoi eseguire rapidamente in loro? Poi a piedi in giro per le scale. Salite po 'di tempo su e giù, avanti e indietro. Questo metodo spesso aiuta.

Inoltre, come alternativa a raccomandare a saltare sulla palla. Stiamo parlando le opzioni "con le orecchie". Questa è una buona prevenzione delle emorroidi, così come l'induzione del travaglio. Cioè, qualsiasi esercizio fisico adeguato. A volte anche lunghe passeggiate sono in grado di indurre il parto.

In alternativa, alcuni medici "prescrivono" i loro pazienti "muzheterapiyu". O meglio, l'atto sessuale. E 'quasi sempre sul 40-42 ° settimana di gravidanza, il parto. Tutto questo è dovuto alla riduzione dei muscoli del corpo. Possiamo dire che l'atto sessuale – è lo stimolante di consegna vera e propria che si caratterizza per la sua sicurezza.

farmaci

Tuttavia, più spesso in ospedali e ospedali di maternità il senso di medico per stimolare il lavoro. Quando bona fide medici una tale opzione è considerata in caso perenoshennosti bambino. Cioè, quando si tratta di 42 settimane di gravidanza. Ma più spesso questo metodo viene utilizzato quando semplicemente non vogliono un lungo "a pasticciare" con la madre e aspettare che si partorire da sola.

Come stimolatore preso l'ossitocina somministrato. Questo è un ormone speciale che è responsabile per l'insorgenza di lavoro. Per una donna in travaglio, che è contro la stimolazione, non ha riconosciuto l'introduzione del farmaco, spesso definito come la sua "Vitaminka" o "askorbinki." Dopo somministrazione endovenosa, iniziano le (a volte troppo) contrazioni dolorose, parto "RUN".

risultati

Ciò che si può dire in conclusione del tema del nostro oggi? Hai 40 settimane di gravidanza e il parto non iniziano? Non v'è alcun motivo per il panico. Questo è normale. la gravidanza post-termine è considerata una settimana 42 °. Più precisamente – dopo il suo completamento. Fino ad allora, pensare alla stimolazione non è necessario. Se non avete un rapido deterioramento dello stato di salute nel corso del tempo.

Cercate di evitare la stimolazione ad un intervento medico. Le conseguenze possono essere irreversibili. A volte, tuttavia, non può farne a meno. In ogni caso, nella 40 ° settimana di gravidanza, non c'è motivo di preoccupazione. Siate pazienti per altri 14 giorni. Solo allora possiamo seriamente pensare di stimoli.