803 Shares 7942 views

Che cosa è un aiuto non rimborsabile finanziaria. Aiuto finanziario donata dal fondatore

di proprietà della società e dei suoi fondatori proprietà, esiste come due categorie distinte. La società non può contare sul denaro dei loro membri. Tuttavia, il proprietario ha la possibilità di fornire assistenza alla società di aumentare il capitale circolante. I contenuti possono essere modi diversi. Si consideri inoltre come la fornitura di aiuti finanziari.


classifica generale

Aumentando la quantità di mezzi di circolazione può essere quattro modi. Ad esempio, una società può ottenere assistenza finanziaria gratuita, contributi al capitale sociale, del prestito e il contributo alla proprietà. Tutte queste operazioni sono diversamente riscontro nei registri.

assistenza sovvenzione finanziaria

Come regola generale, una proprietà dell'organizzazione deve essere riconosciuto come il suo reddito non operativo. Questa posizione viene impostata nella tecnica. 250, p. 8 NC. Sotto la proprietà, in questo caso gli oggetti del diritto civile è necessario capire (tranne che in rem), che appartengono alla categoria dei CC. Pertanto, qui sono inclusi e contanti. Allo stesso tempo, nella tassazione del reddito della società non si verifica se:

  1. Quota di capitale autorizzato di oltre il 50%.
  2. Dalla data di acquisizione del bene durante tutto l'anno, non saranno trasferiti a terzi.

Va notato, tuttavia, che l'assistenza finanziaria concessione non sarà più incluso nel reddito se la condizione della quota di partito. In questo caso, il denaro può essere ceduto a terzi in qualsiasi momento.

Assistenza finanziaria gratuitamente: filo

Cash trasferiti alle imprese partecipanti, agiscono come altri redditi. assistenza finanziaria libero dal fondatore riconosciuto alla data di ricezione. Tuttavia, secondo le istruzioni dei conti piano della loro applicazione vengono registrati in una fila, bloccando reddito in periodi futuri (98), sotto-conto 98-2.

discutibile

L'assistenza finanziaria è gratuito, ai sensi del Codice Civile, è considerato come una donazione. Questa posizione è mostrata nella tecnica. 575, p.1. Insieme a questo dono, il cui valore è superiore a 3.000. Rub., Sono vietate fra persone giuridiche. Questa disposizione contenuta nel sub-clausola. 4 che il paragrafo. In accordo con le autorità fiscali spesso si rifiutano di attuazione del poliziotto. 11, par. 1 dell'articolo 251 del Codice Fiscale per quanto riguarda la proprietà ha ricevuto entità giuridiche liberi dal genitore. Qui va notato che la pratica corte non ha sviluppato un consenso sulla questione. I rappresentanti del FAS Russia Nord-Occidentale considerato che se la NC è in grado di ricevere beni donati un'organizzazione nazionale dall'altro quando sono soddisfatte le condizioni necessarie, la firma. 4, p. 1 dell'art. 575 del codice civile non è soggetto all'applicazione. I giudici del distretto di Mosca nella sua sentenza indicati diversi altri fatti. In particolare, a loro avviso, l'attuazione del sub-clausola. 11, par. 1 dell'articolo 251 del codice fiscale è ammissibile solo se la concessione di aiuti finanziari concessi al rispetto delle disposizioni della normativa vigente sul divieto di donazione.

del contributo di proprietà

Essa può essere effettuata senza modificare i valori del codice penale, così come il valore nominale delle azioni esistenti in esso. In questo caso, si riferisce all'obbligo di fondatori di investire nella proprietà comune dalla decisione della riunione. I contributi vengono realizzati i partecipanti in proporzione alle azioni possedute da loro nella capitale autorizzato, se le altre condizioni non sono scritte nella Carta. Il contabile gratuita aiuti finanziari dal fondatore nella forma di contributi non verrà registrato come entrate della società. Il pagamento del partecipante deve essere registrato in dare della proprietà della contabilità e accreditato per il capitale aggiuntivo. Questo, a sua volta, significa che la decisione sul trasferimento dei depositi aumenta la dimensione del patrimonio netto della società. Procedura per determinare la legge non è stabilito. A questo proposito, Ltd. può applicare le norme applicabili alle aziende pubbliche. Per il valore patrimoniale netto dovrebbe essere un valore che si ottiene sottraendo le passività delle attività correnti adottate per il calcolo. In sostanza, l'importo mostra la quantità di capitale proprio della società. Allo stesso tempo cop. 3.4, par. 1, l'articolo 251 delle entrate fiscali, che erano i beni trasferiti dalla Società di aumentare il capitale di esercizio, la formazione di capitale aggiuntivo, tra cui non presa in considerazione la tassazione dei profitti.

prestito

Un partecipante può avere una società di assistenza in contanti temporanea, ha firmato un contratto di finanziamento con esso. Questa disposizione è previsto nell'Art. 808, n. 1 GK. Come regola generale, il partecipante in qualità di creditore, ha la capacità non solo di restituire l'importo, ma anche per ottenere percentuali. La loro dimensione e la procedura di valutazione stabilito nel contratto. Tuttavia, lo stesso accordo può fornire assistenza finanziaria per libero. Termini del prestito devono essere scritte nel contratto direttamente. Questo articolo prescrive. 809, n. 1 GK. L'assistenza finanziaria concessione sotto forma di un prestito non agirà come reddito di un'azienda. In questo caso, il rimborso del prestito non è riconosciuto come un costo. Allo stesso modo abbiamo ottenuto un prestito non è incluso nel reddito imponibile per l'anno a TC. Così le spese finalizzate alla sua restituzione, riducono la base su di esso. Allo stesso tempo, con l'uso gratuito di beni di reddito d'impresa ai sensi dell'art. 41 NC farà risparmiare sugli interessi. Nel capitolo. 25 non prescrive le procedure per la valutazione e la determinazione del beneficio materiale da ricevere da parte della società in questo caso. A questo proposito, tali utili non vengono prese in considerazione nella tassazione.

Contributo al capitale

Nel corso della riunione generale dei fondatori può essere risolto aumentare il suo capitale da contributi aggiuntivi. A tale scopo, come regola generale, deve essere non inferiore a 2/3 del numero totale dei titolari d'azienda. La Carta può tuttavia prevedere anche un numero superiore. Il valore totale dei contributi, uno per tutti i fondatori del rapporto tra essa e la differenza tra il valore nominale di ciascuna azione sarà aumentato, determinato direttamente nella decisione. Questo requisito è presente nella tecnica. 19, pag. 1 FZ №14. Ogni fondatore ha la possibilità di fornire un contributo aggiuntivo, che non supererà il costo totale di aggiuntivo. contributi, in proporzione alla propria quota del capitale autorizzato della società. Per esercitare tale diritto deve essere non più tardi di 2 mesi dopo l'adozione della decisione di cui sopra. Entro un mese dalla conclusione di questo periodo, è necessario approvare i risultati della riunione fanno più. contributi e le corrispondenti modifiche agli atti costitutivi dell'impresa. Nello stesso periodo, devono essere inviate all'Agenzia delle Entrate di una domanda di registrazione di queste regolazioni. Le modifiche avranno effetto solo dopo la registrazione statale. La generalizzazione delle informazioni sullo stato e il movimento del codice penale della società è effettuato sul conto 80. iscrizione inviate da lui dopo che la registrazione è stata accettata in una riunione dei cambiamenti nei documenti costitutivi.

Tassazione ulteriori contributi

Cash ha ottenuto in tal modo non aumenterà la base. Tuttavia, i fondatori delle persone giuridiche dovranno pagare le tasse sulla quantità di aumento del valore nominale delle loro azioni. Una regola simile vale per i partecipanti-individui. Tale importo sarà soggetto all'imposta sul reddito delle persone fisiche. L'obbligo di calcolare, trattenere e il pagamento si troverà direttamente con l'azienda, in questo caso funge da agente fiscale.