510 Shares 4518 views

W1070 BenQ. proiettori multimediali. Descrizione e caratteristiche

Se si pensa che "la proiezione di bilancio" – una bassa potenza, si inserisce nel palmare, non è così. Come il resto della elettronica di consumo, componenti home theater continuano a diventare più economico e migliore. E modelli come W1070 BenQ, davvero spiccano.


funzionalità

Proiettore BenQ W1070 ti permette di giocare in 3D, ha altoparlanti incorporati, e abbastanza compatto da stare nella borsa di un uomo. Il dispositivo fornisce un'eccellente qualità dell'immagine, colori eccellenti e un buon livello di nero per il suo prezzo. W1070 dare probabilità di eventuali proiettori, che viene solo in mente.

Naturalmente, non privo di inconvenienti. Anche se il 3D è molto buono, completo di bicchieri w1070 BenQ disponibili. Se si acquista due coppie per $ 99 ciascuno (di terze parti prodotti non funzionano), allora il prezzo salirà al livello di 3020 Epson qualità simile. Se, tuttavia, non c'è bisogno 3D, allora niente altro sarà in grado di trovare a questo prezzo.

disegno

Mentre molti proiettori moderni sono realizzati nello stile dell'era spaziale, W1070 BenQ ricorda Attrezzature sale riunioni. Si potrebbe sostenere che, a differenza della TV, la gente non lo guardano, in modo che il design non dovrebbe fare molta differenza. Dispositivo bianco-argento è piccola – 312 x 109 x 244 mm.

Il pannello in alto a destra organizzato soliti pulsanti e coperchio scorrevole traballante dietro l'obiettivo con zoom manuale e messa a fuoco sulla sinistra. Aprire il cursore, è possibile visualizzare una vite per regolare lo spostamento verticale di ottica. Secondo il parere dei proprietari, avrà bisogno di un cacciavite, una regolazione molto difficile da fare per lui, dal momento che richiede grande precisione. Grazie, e sul fatto che tale possibilità a tutti lì. Non molto impressionante e la parte anteriore griglia di ventilazione. Diversamente Epson 3020, non blocca l'illuminazione dello schermo. non è così evidente in una stanza buia, ma sarebbe meglio se non esistesse affatto.

Menu offre una semplice interfaccia che è facile da navigare. Il pannello di controllo è simile al telecomando economici lettori DVD, home theatre e non vale più di mille dollari. E 'piccola, ma funzionale.

lineamenti

BenQ utilizza chipset DLP DarkChip3 e ha una luminosità di 2.000 lumen, che è abbastanza buono per l'home theater quel valore. La disponibilità di 3D piuttosto inaspettata a questo livello, e non è solo per fare scena, e con competenza attuate. occhiali a raggi infrarossi non inclusi. Per coloro che spesso non guardare i film e nasconde proiettore, altoparlanti laterali 10 watt saranno i benvenuti. Per aumentare la durata della lampada dispone di una modalità Eco Blank. Quando viene azionato, in assenza del segnale di flusso luminoso viene ridotta, e visualizza il messaggio in un affascinante "salvo potere fino a lampada 70%. Ora è il momento di contribuire alla salvaguardia del pianeta ". Lampada per videoproiettore BenQ W1070 è piuttosto costoso, e questa modalità consente di estendere il suo servizio da 3500 a 6000 ore.

installazione

La maggior parte dei proiettori è regolabile in altezza per ripristinare l'immagine sullo schermo. Nel 3020 Epson ha le gambe anteriori regolabili solo, e BenQ permette di regolare più e posteriore per compensare le irregolarità della superficie.

società di produzione ha fatto un passo avanti, fornendo la possibilità di regolare lo spostamento dell'obiettivo verticale. Ciò consente una certa flessibilità nell'installazione del dispositivo sullo schermo, senza ricorrere alla correzione della distorsione digitale.

Per facilitare l'installazione di manuale BenQ W1070 contiene informazioni sulla selezione del posizionamento del dispositivo, per ottenere la dimensione dello schermo desiderata e verticale dell'obiettivo.

impostazioni dell'immagine

blocchi BenQ cambiare il colore e la tinta. Tuttavia, ci sono altri controlli, compresi alcuni modalità predefinite, scala di grigi e migliorato sistema di gestione del colore CMS, che è molto più pericolosa in mani inesperte. Per calibrare i proprietari sono costretti ad utilizzare CMS.

BenQ chiama Low Power Mode Lampada "economica", e la sua inclusione di un effetto positivo sui livelli di nero, risparmiando un sacco di luce in una stanza buia. V'è anche una grande opzione Colori brillanti, che sono consigliati anche agli utenti di utilizzare, in quanto migliora alcuni aspetti dell'immagine.

Per facilitare la guida per l'uso BenQ W1070 modificando descrive come installare l'angolo di proiezione, correzione della distorsione e il miglioramento di luminosità, contrasto, colore e temperatura di colore, nitidezza, e altri.

collegamento

BenQ ha sia analogici e connettori digitali, quindi non dipende da che tipo di sorgenti di segnale che si desidera collegare. Ci sono due porte HDMI, video component e connettore composito e persino S-Video, che ora è una rarità. Naturalmente, v'è un terminale con un ingresso audio e uscita per coloro che non vogliono utilizzare l'altoparlante incorporato.

la qualità delle immagini

Bloccando la luce della griglia anteriore leggermente migliore livello di nero, ma non basta che sia visibile per l'occhio. Contrasto W1070 BenQ impressionante per il suo prezzo, anche se non può corrispondere, come Sony. Tuttavia, c'è una cosa che il produttore non è stato in grado di padroneggiare: alcuni proiettore di basso livello lubrifica le parti ombreggiate. Per esempio, nel giro di Romulano nave nella serie TV di Star Trek nascondere le finiture particolari del suo corpo, che permette di vedere l'Epson. Impostazione del proiettore per visualizzare questi dettagli è possibile, ma non senza compromettere in altre aree, come ad esempio il livello del nero.

emissione di luce del proiettore è sufficiente per stanza buia e schermo StudioTek 130 da 120 pollici. Il flusso luminoso massimo è di 53 fL in modalità dinamica, che è molto buona per un bilancio del proiettore, ma i colori diventano disastrose. Questo dato è migliore di quella di Mitsubishi, ma peggio di Epson.

precisione del colore

Se prendiamo come punto di partenza il costo del proiettore 4000 $ Sony VPL-HW50ES, il colore BenQ più vicino a lui che Epson, come il giallo. Rispetto alla Sony, W1070 ancora un po 'peggio, e manca la saturazione rosso. proiettore colore manda buona e abbastanza vicino allo standard. Come chip DLP utilizzati, le aree dell'immagine nere sono neutri rispetto bluastro da Epson. Questo è più evidente nelle scene scure in modo drammatico.

Video Processing

Per pochi soldi BenQ permette di guardare i film il più possibile avvicinato a questo home theater. Per esempio, non v'è alcuna sovraesposizione in scene di alba. Plasma e LCD non sono in grado di gestire una scena del genere o non hanno sufficiente capacità di prevenire banding gradazioni di colore omogenee.

Secondo feedback degli utenti, W1070 BenQ perde costantemente pellicola in risoluzione 1080i, mentre il resto del eccellente Epson mostra strisce verticali sfarfallio. Contenuto dischi Blu-ray a 24 f / s è anche riprodotto senza alcun jitter.

luce brillante

Anche se BenQ Questo dà Epson, funziona abbastanza bene in una stanza buia, ma non abbastanza per evitare l'influenza della luce dai lucernari. Se avete bisogno di un dispositivo che funziona senza problemi una stanza illuminata, è necessario prestare attenzione ai proiettori di lavoro o di pagare molto di più.

3D

Proiettore per un migliaio di dollari BenQ W1070 3D colpisce per la sua qualità. Nessuno del televisore meno tale importo non è in grado di dare l'immagine di una profondità senza crosstalk. Punti anche contribuire a migliorare il contrasto e dare un senso migliore di sfondo "nero".

verdetto

proiettore BenQ W1070 è eccellente, ma se si considera il costo di Occhiali 3D, è possibile prendere in considerazione altre alternative. Ad esempio, Optima HD25 sta facendo lo stesso per gli stessi soldi e viene fornito completo con gli occhiali. Ma se 3D non è una priorità, il W1070 diventerà acquisizione redditizio.