386 Shares 2665 views

Big Island Tyuters nel Golfo: le foto della spedizione

Grandi Tyuters Isola nel dopoguerra, soprattutto negli anni Settanta, è stato indicato come "l'isola della morte." Tale soprannome terribile ha ricevuto a causa del lavoro attivo dei tedeschi – sono totalmente estratti suo territorio. Tempo dopo la fine della guerra è stato un lungo, ma dal lavoro diligente dei nazisti ucciso civili ingegneri e ricercatori. Sull'isola di tali condizioni e la natura che è il momento di costruire motel e resort, ma la guerra getta ancora le sue terribili "doni".


ruolo

Isole in tutto il mondo numerosi. Ognuno ha il proprio destino. Alcuni di loro – paradisi per il relax, gli altri – porto commerciale o rifugio dei pirati. Allo stesso modo, la Big Island ha Tyuters sua eredità. Il suo destino era la difesa contro i nemici dal mare. Guerra Isola asperse di sangue – non v'è stata pesanti combattimenti. Per secoli, ha sempre passato da una mano all'altra. La maggior parte di questi erano russa. Tutti lo passa – navi, la gente, sembra che il tempo si è fermato qui 60 anni fa. Pochissime persone in questo periodo ha visitato su di esso – che erano per lo più spedizione.

caratteristica dell'isola

Big Island Tyuters nel Golfo – una roccia di granito, la zona di cui – poco più di 8 metri quadrati. km. Ha due capi – Tuomarinem e Teyloniemi, misurare il punto più alto – 56 metri. Il terreno è diversa, è associato con una varietà di condizioni geologiche e morfologiche. Ma le rocce di granito a vista qui è possibile trovare luoghi con licheni scala. Più sull'isola sono stati trovati pozzi glaciali unici – sono anche chiamati caldaie.

La costa orientale è caratterizzato da dune di sabbia, gruppi sparsi di piante. Anche qui è possibile trovare un posto dove solo un metro quadrato, ci sono circa 300 specie di flora. La parte centrale era occupata da foreste, il 10% sono presenti palude. Tra questi, un fenomeno molto interessante considerato piccole paludi pensili, che si trovano spesso in fessure delle rocce. Sull'isola si possono vedere le foreste, scogliere, paludi, acque basse costiere, praterie, spiagge, dune fauna. Sul terreno, le frazioni che tempo abitate, e l'individuo vegetazione presente.

Gli abitanti dell'isola. faro

Big Island Tyuters nel Golfo di Finlandia è in aggiunta interessanti paesaggi e la vegetazione non meno affascinante della fauna. rare specie di molluschi – predatori Slug nero – hanno trovato il loro habitat qui. Soprattutto molti di loro si trovano ai piedi della scogliera. ci sono procioni tra gli abitanti dell'isola, per lo meno, le loro tracce sono state trovate più volte. Inoltre, l'isola corre mufloni, ha trascorso diversi anni fuggiti dal vecchio custode luce.

Tra l'altro, circa il faro. Era sull'isola – l'unico habitat. La sua altezza – 21 metri, il piano focale è di 75 metri. Sull'isola vivono due – custode con la moglie.

Un numero significativo della popolazione della Gran Tyuters nel Golfo non differiva. Da qualche tempo è esistito, il villaggio finlandese di pescatori. Tuttavia, la guerra e la sua spazzato via i volti dell'isola.

isola oggi

Big Island Tyuters nel Golfo – è uno di quei luoghi dove il tempo si è fermato. Edifici e costruzioni di cespugli, anche il guardiano del faro non rischia di deviare lontano dal loro posto di lavoro, come l'isola è una spiacevole sorpresa che la sua generosità conferito con i tedeschi. Poiché quest'ultimo frettolosamente lasciato, lasciato alle spalle non solo i campi minati, ma anche un sacco di materiale, munizioni, armi pesanti. Ma allo stesso tempo, è semplicemente indescrivibile bellezza della natura, che, purtroppo, può vedere solo pochissimi. Per neutralizzare l'isola pericoloso per gli atterraggi Sapper inviati regolarmente. Inoltre, sono spesso insieme, per esempio, il lavoro di genieri russi e svedesi nel 2005 hanno consentito di rilevare e neutralizzare più di 30 mila oggetti che potrebbe esplodere da un momento all'altro. Gli sbarchi erano sette negli anni del dopoguerra. Tuttavia, anche la metà dell'isola non può essere considerato sicuro.

Tecnologia dimenticato

Big Island Tyuters nel Golfo, una foto di che può essere visto nel sondaggio – attualmente cimitero di attrezzature militari. Dato che il campione è sull'isola sono presenti in abbondanza, ci sono anche uniche. Come, ad esempio, un sistema automatico antiaereo pistola calibro 40 "Boforos". La quantità di tecnologia che i tedeschi a sinistra, può contare su un grande museo. Spedizioni che sono impegnati nello studio del suo territorio, scoprire molti casi, alcuni possono essere ripristinati. A veicoli presenti, che sono in grado di muoversi sulla terraferma, circa duecento. Ancora presenti sull'isola di 6 fortificazioni di profondità.

Expeditions

Sulla spedizione Big Island Tyuters foglie di ricerca "macchie bianche" sulla mappa della città europea. A causa della fitta mineraria su di esso, anche decenni dopo la fine della guerra uccisi militari. Che è quello di neutralizzare il territorio effettuato tali studi. Uno degli ultimi è stata la spedizione "Hogland", che, a parte il Big Tyuters, ha abbracciato anche alcune isole esterne del golfo di Finlandia. ingegnere di ricognizione, porti turistici attrezzati e un elicottero è stata effettuata prima di piantare il carrello principale. Perché si può notare il rilevamento progressi circa 200 unità di attrezzature militari, le armi. La maggior parte di loro sono unici. Dopo l'esame per la presenza della sua tecnica dopo ricercatori guidati da rappresentanti del Ministero della Difesa, della Società Geografica Russa. Al momento, i soldati sono alla ricerca dei resti, che sono morti durante la Grande Guerra Patriottica.

island

Se stessi per andare verso l'isola è molto pericoloso. Naturalmente, questa posizione storica in cui i campioni sono tecniche uniche e armi, ma è significativamente min Altre. La sua natura è incredibile, è molto tranquillo e silenzioso. L'unica cosa che dà l'isola, è un faro, che lavora per evitare il naufragio. Mezzo di più di 60 anni che passano. Questa è la caratteristica che ha la Big Island Tyuters. Come arrivare ad essa, si può vedere sulla mappa. I modi principali – in barca o in elicottero. Se avete ancora un grande desiderio di toccare questo pezzo di storia, si può andare alla vicina isola di Hogland, come gran parte di essa il più possibile in acqua da lontano vedere altre Tyuters.

fantasmi Isola

Questo è quello che viene chiamato una tecnica che "a riposo" nel territorio. Grandi Tyuters nel Golfo se non è stato estratto, potrebbe essere chiamato un museo a cielo aperto di attrezzature militari. L'impressione è che i cannoni anti-aerei sono diventati una parte della natura, sono talvolta difficili da distinguere da tronchi o rami che cadevano. Le dune possono affondare cannone antiaereo e solo un terzo si segnare da sotto la sabbia. Sulle pendici costiere tra gli alberi si può vedere arma difensiva 37 calibro. Ovunque sparsi parti di attrezzature, compresi i motori. Nei boschi si può anche incontrare stazione benzogeneratornuyu e lo strato di cavi. Qua e là sono sparsi tamburi di carburante. È inoltre possibile trovare tedeschi vasetti personalizzati. Tutte le attrezzature appena collaborato con la natura, nel corpo della macchina germogliato alberi, alcune pistole erano coperti di muschio ed erba. Se non fosse per il pericolo che si nasconde dietro ogni angolo, ci potrebbe essere spendere un affascinante tour.

risultati

Il territorio dell'isola è stato a lungo considerato un tabù. Siamo stati tentativi riusciti di sminare, ma garantire pienamente la sicurezza non è ancora possibile. I piani ambiziosi – a fare a Greater Tyuters museo a cielo aperto. Ma tutto dipende la parte finanziaria della questione. Sulla realizzazione delle infrastrutture minimo necessario un sacco di soldi. Inoltre, il modo in cui l'isola è molto complicato e costoso. È per questo che rimane completamente inesplorato e quasi deserta.