890 Shares 2181 views

Udmurtia: la capitale della repubblica e la sua storia

La Federazione Russa comprende più di venti Stati. Uno di loro è di Udmurtia. La capitale del soggetto federale – Izhevsk.


informazioni di base

In Izhevsk, ospita circa 640.000 persone. Questa è la più grande città ventesimo del paese. Egli è conosciuto per la sua difesa e armi aziende. Gran parte di questa industria è apparso in città durante la Grande Guerra Patriottica. Izhevsk è la capitale non ufficiale delle armi russe. Questo stato può essere contestato solo Tula.

storia

La città è stata fondata nel 1760 sulle rive del fiume Izh, a causa della quale ha preso il nome. Nel XVIII secolo c'era solo un impianto di isolamento per la produzione di ferro. Metallo è stato scoperto nella zona tra i decenni Kama prima. Questa era l'epoca in cui i coloni russi attivamente abitate Urali, che divenne la pietra Cintura del paese. Industria ha cominciato a svilupparsi sotto Pietro I, è stato lui sfruttato tutti quelli che erano nei limiti delle risorse statali per lo sviluppo e la ristrutturazione dell'esercito obsoleto.

I suoi discendenti hanno continuato questa politica di dare privilegi per gli industriali che hanno osato aprire fabbriche in provincia. Alcuni di loro sono diventati magnati ricchi e influenti, come Demidov. depositi Urali alla volta messo in ombra dalla scoperta di minerale nel luogo dove ora c'è un'Udmurtia moderna. Capitale della Repubblica Izhevsk iniziato come una piccola acciaieria.

Inizialmente metallo che ha prodotto in questi luoghi, è andato a Tula, dove da esso ha fatto pistole, fucili, ecc La maggior parte del tempo era una proprietà dello Stato, non sono disposti degli industriali indipendenti e funzionari governativi. Nel 1774, l'impianto di Izhevsk era stata sequestrata esercito Emelyana Pugacheva. I ribelli sono stati eseguiti i leader dell'impresa. Pugacheva supportato e Udmurtia – gli indigeni di queste terre. La questione nazionale in questa provincia non ha il coraggio per secoli. Tutti i terreni Udmurt era nel territorio della provincia Vyatka.

L'arrivo del regime sovietico

Dopo la rivoluzione del 1917 e la vittoria nella guerra civile, i bolscevichi presero la formazione di repubbliche. Queste formazioni facevano parte della RSFSR. In primo luogo, la regione era una regione autonoma Votskaya. La sua capitale è stato un occhio in seguito – Izhevsk. Nel 1934, Udmurt Repubblica socialista sovietica autonoma è stato stabilito. Ben presto adottata la Costituzione dello stato del soggetto.

Allo stesso tempo, si dota Izhevsk, che alla fine è diventata la capitale della repubblica. Nel 1935, in città ci sono stati i primi tram. Si è conclusa l'elettrificazione di case. Così si è evoluta la Repubblica di Udmurtia. La capitale non ha restare indietro altre città sovietiche.

in tempo di guerra

Durante la Grande Guerra Patriottica, la leadership del paese ha dovuto coprire con urgenza le piante che si trovano nelle zone occupate occidentali. Equipaggiamento con le aziende sono spesso trasportati alle regioni nella parte posteriore, uno di questi luoghi ed è stato Udmurtia. La capitale della repubblica ha richiesto circa 40 nuovi impianti, la maggior parte dei quali sono rimasti qui in tempo di pace. La scelta di Izhevsk è apparso casuale. Questa città ha storicamente cresciuta presso il sito dello stabilimento, impegnata nella produzione di ferro e acciaio.

Oriente in primo luogo evacuato le imprese che potrebbero aiutare il paese nella lotta contro la Wehrmacht. Queste erano le armi e le piante di auto che sono state ricostruite sotto la produzione di carri armati e altri veicoli blindati.

dopo la guerra,

Durante la guerra in Izhevsk è stato prodotto più di 12 milioni di unità di varie armi. Molti esperti, evacuato la città, siamo stati qui e ha iniziato una famiglia. Nel 1948, l'inizio della produzione industriale di massa del fucile d'assalto Kalashnikov. Il suo modello di AK-47 è diventata un'arma universale – il più popolare in tutto il mondo nella seconda metà del XX secolo.

Nella città di sviluppare altri settori. Nel 1966 arrivarono le prime automobili Izhevsk. La loro produzione di massa è iniziata pochi anni dopo. Nel 1984, è stato rinominato Izhevsk Ustinov, dopo Dmitry Ustinov. E 'stato il maresciallo e il ministro della Difesa, che, durante la guerra e dopo che ha fatto molto per assicurare che la nuova industria è apparso in città. Tuttavia, lo Stato ha deciso di rinominare la città non era molto popolare tra i cittadini. Negli anni della perestrojka ha iniziato una campagna pubblica per il ritorno di nomi storici. Di conseguenza, nel 1987, il vecchio nome è stato restituito alla città di Izhevsk.

Nella Federazione Russa

Moderna Repubblica di Udmurtia, il cui capitale continua ad evolversi, inclusa nel Distretto Federale del Volga. Izhevsk è diviso in cinque regioni amministrative. La città ha diverse università, la produzione di un gran numero di specialisti, grazie al quale non è necessario posizionare Udmurtia. Capitale della Repubblica è famosa per le sue feste cittadine, dove la gente fare la conoscenza con la cultura dei popoli indigeni.

L'industria moderna Izhevsk è un quarto della produzione di veicoli e attrezzature per loro. La città è attivamente mantiene i contatti con i centri regionali, tra cui Glazov. Questa antica capitale della Repubblica di Udmurtia (nel 1921), quando la regione era zona Votskoy. Un altro importante centro regionale Sarapul ha anche una propria produzione, che soddisfa le esigenze locali.

Per la Federazione Russa questa importante regione come la Repubblica di Udmurtia. La capitale e centri regionali di sviluppare il soggetto, non importa quale sia la difficoltà. Questo viene fatto grazie ad afflussi di capitale. Altri investimenti necessari a Izhevsk. La capitale della Repubblica di Udmurtia sta lavorando a stretto contatto con tolyattinskim VAZ e altre aziende del paese, che stanno aprendo i loro uffici in città.