156 Shares 5442 views

Kyiv Chocolate House

Casa cioccolato a Kiev – è una piccola casa elegante, sorprendente sia all'esterno che all'interno. Qual è la ragione di tale nome? La particolarità di questo edificio?


la comparsa di

Quasi al centro di Kiev è una bella casa, che la gente di Kiev chiamato cioccolato. Fatto non è certo di materiali commestibili, ma molto assomiglia ad una tavoletta di cioccolato sulla decorazione esterna, e soprattutto – a colori.

Ha costruito una casa di cioccolato in 1899-1901 dall'architetto Vladimir Nikolayev, il fondatore della Filarmonica Nazionale e il refettorio di Kiev-Pechersk Lavra. Oltre a progettare edifici, Nikolayev è stato anche coinvolto nel suo interno.

Chocolate House è un edificio a due piani con una soffitta e cantina. Lo stile architettonico rinascimentale ripetendo le caratteristiche del palazzo. Side e la facciata anteriore sono simmetrici. All'esterno, ci sono magnifici altorilievi con tanti piccoli e grandi dettagli. Tali case a Kiev sono difficili da trovare.

Le finestre sono decorate con rilievi di leoni mascheroni incorniciati fiori stampati. Le finestre del secondo piano mostra il Caduceo – caratteri greci e romani bacchetta di Mercurio, che era un patrono, compresi i commercianti. Questi caratteri corrispondono ad impegnare il padrone di casa.

home interiors

Il design degli interni della casa Nikolaev di recente ha rivelato il suo talento. Per tutte le camere è stato tipico di uno stile diverso. Ad esempio, l'Impero è stato scelto per le scale di marmo gradini e ringhiere in ferro battuto. Ornamento e colori su mobili su misura esattamente incontrano la stanza dove si trovava.

White Hall – il più grande. E 'realizzato in stile barocco francese. C'erano tutti i più importanti meeting e ricevimento. Centro della parete è appeso uno specchio veneziano del XX secolo, decorata con decorazioni in stucco.

Particolare attenzione è riservata da pranzo in stile Art Nouveau. Pareti e soffitto sono dipinte con colori ad olio con l'immagine di mezzo colori fantastici. Sulle finestre ad arco, ci sono vetrate che raffigurano anche i fiori. Sul soffitto è una copia di un ritratto Sary Bernar da Alphonse Mucha.

sala bizantina utilizzato come sala da pranzo. Su tutti i lati della stanza è decorata con festoni in stucco raffiguranti uva, mele e frutti di bosco. stile Novorussky decora Sala russo. Dipingere con Firebird si stabilì sul soffitto e sulle pareti i modelli che erano presenti al Royal cinque rubli banconote di quei tempi conservati. La caratteristica principale di stanza moresca – un pannelli in gesso scolpiti sulle pareti. In precedenza, le pareti sono state dipinte stelle a sei e decagonale.

storia casa di cioccolato

In precedenza, sul sito della casa era una piccola casa padronale con un rigoglioso giardino. Negli anni '30 del secolo scorso si possedeva un militare di carriera P. K .. Dopo la sua morte, il maniero è stato diviso in pezzi e si gira ereditaria famiglia ospitante. Infine, ha acquisito la baronessa Jakob von Uexkull-Gildenband.

Figlio di Baronessa nel 1988 ha venduto un angolo della sede della banca membro padronale, e il resto è ereditato modificata nel condominio. Il nuovo proprietario della SS Mogilevtsev ugolovoy ha deciso di demolire la casa e per costruire questo luogo un palazzo.

Fino al 1934 la casa era abitata. La sua parte ricostruita, e poi consegnato alla NKVD. Dopo che la casa era situata nella società per le relazioni culturali con i paesi esteri e l'Ufficio di Amministrazione del Consiglio dei Ministri dell'URSS. E a partire dal 1960 per 20 anni di matrimonio registrati in una casa di cioccolato. Segno è considerato evento di grande prestigio.

Nel 1982 fu inviato dall'Ufficio della Cultura e delle Arti.

Semen Mogilevtsev

SS Mogilevtsev era piuttosto un uomo rispettato a Kiev. Merchant prima gilda è nato in una famiglia di commercianti di legname. Arrivando nella capitale dell'Ucraina, ha continuato a commerciare nella foresta ed era patrono della città. Per la costruzione del palazzo Mogilevtsev scelto l'architetto principale di Kiev. Realizzato nei toni del cioccolato casa di caffè ha superato tutte le aspettative.

Semen Mogilevtsev era allora tesoriere della cooperativa di credito, e poteva permettersi una casa costosa per vari ricevimenti, meeting ed eventi speciali. Ma nella città immediatamente strisciato voci brutte.

Nel tesoriere aveva parenti a Kiev, era scapolo. Le male lingue subito si avvicinò con la teoria che un tale chic e sofisticato allo stesso tempo, la casa è costruita per un segreto incontri romantici con una donna sposata. Un banchetti e riunioni – questo è solo un cover-up.

mostra d'arte

Per lungo tempo la casa era in uno stato di estremamente inopportuno, dato il suo valore architettonico. Nel 2009, ha effettuato lavoro accurato restauro. Poi abbiamo cominciato a prendere il tour qui.

Oltre al controllo degli interni, è possibile visitare la galleria d'arte in una casa di cioccolato. L'edificio ospitava un ramo del Museo di Kiev di arte russa, per cui v'è una mostra d'arte con opere di autori russi.

Esposizione, ospitato in edifici con una storia particolare, ammirare due volte. Aprendo le porte in legno massiccio, gli ospiti godono l'atmosfera del passato, guardando al antica specchio veneziano, ammirando le bellezze di parti interne.