346 Shares 5521 views

Il contenuto del concetto di 'sistema politico'


Il potere politico – si tratta di un contenuto diretta e vincolante della politica. Tuttavia, non è sufficiente a garantire l'indivisibilità della società, per coordinare tra i diversi gruppi di interesse, per mantenere stabile il sistema, contribuendo al suo sviluppo, di rispondere rapidamente in caso di pericolo imminente. La cosa principale da non piace la politica quale potere, e ciò che svolge funzioni e quanto bene. E questo si esprime in pratica nel lavoro delle istituzioni del partito, coercizione del governo e dello Stato. L'intero processo di organizzazione del potere politico e il suo funzionamento è determinato con il termine "sistema politico". Il suo contenuto comprende un insieme di istituzioni che svolgono il potere. Esso comprende anche tutte le forme di comunicazione tra i soggetti di controllo e oggetti.

Quando il concetto di "sistema politico" è coniato, voleva dire che la politica è stata intesa come un campo indipendente per la scienza. Mi resi conto di e interrelazione di tutti i processi e le strutture. Per scoprire quali cambiamenti si sono verificati, se è in grado di fornire stabilità e di mantenere l'equilibrio nell'interesse del gruppo, è necessario tener conto di determinate circostanze. In primo luogo, solo l'interazione con il mondo non politico dà senso alla politica. E in secondo luogo, è che si tratta di un'area di quasi indipendente e ha le caratteristiche del sistema. E tutti i suoi elementi sono interconnessi in modo che la modifica di un cambierà anche loro interezza.

Ha introdotto il concetto di "sistema" alla comunità accademica nei primi anni del biologo tedesco del 20 ° secolo. Ha rappresentato come un insieme di elementi interagenti. Ma ci sono voluti più di dieci anni prima, e nelle scienze sociali, in pratica, è stato utilizzato un approccio sistematico.

Il suo sviluppo nella scienza politica è dovuta al cambiamento dei processi che si svolgono nella sfera politica, il suo legame indissolubile con il mondo non politico. Questa teoria è stata una risposta alla pratica allora dominante di considerare tutti gli elementi singolarmente, piuttosto che nella loro interezza. In effetti, la consapevolezza dei legami politici con le altre sfere della vita vengono in scienze politiche in una sola volta. Tutta la vita della società inserirsi in suo quadro e soggetti solo allo Stato. E 'impegnata nella sola distribuzione dei valori e delle risorse. Ma con l'emergere di istituzioni della società civile , una serie di interessi di tutti i gruppi della popolazione.

Su questa base ha cominciato a verificarsi entro la specializzazione dei ruoli e delle funzioni della società politica. Per capire le cause di questa distribuzione è impossibile senza prendere in considerazione la vita culturale della società e la sua mentalità. Il concetto di "sistema politico" ha sostituito il concetto di Stato e prenderà in considerazione l'impatto sul funzionamento del mondo politico di meccanismi informali. ha anche fornito l'occasione per comprendere le interrelazioni e interdipendenza della società civile e del comportamento politico e della cultura.

Questo concetto è stato introdotto da scienziati americani. Il sistema politico è ampiamente compreso da loro e si intende l'insieme di tutte le strutture della società nelle loro manifestazioni politiche, e caratterizza anche l'interazione della società con le autorità. Politologo americano G. Almond ha fatto alcune aggiunte alla definizione di questo concetto. Secondo lui, il sistema politico include non solo le istituzioni politiche, ma anche le strutture sociali, economiche. Inoltre, include i valori e le tradizioni della società, che sono storiche e lo sfondo del suo sviluppo culturale.

I moderni sistemi politici esistenti in tutto il mondo, è un grande varietà. Questo indica che i sottosistemi di formatura integrità, interdipendenti e interconnessi in vari modi. Il meccanismo che domina in questa interazione, ed è una base per la tipologia di un particolare sistema politico.