843 Shares 3311 views

Otite: Sintomi e Tipi

processo di infiammazione dell'orecchio – non una malattia rara. Se una persona sviluppa l'otite media, i sintomi possono essere rilevati immediatamente – prima di tutto, questo dolore all'interno o all'esterno dell'orecchio, nasale, secrezione purulenta, rumore, mal di testa, febbre. otite media possono sviluppare sullo sfondo di tonsilliti sottotrattato, laringiti, faringiti, sinusiti, durante la scrittura di infezione attraverso oggetti contaminati, che pulisce le orecchie. Anche per l'infiammazione dell'orecchio può portare il nuoto (in particolare le immersioni) nelle acque sporche.


tipi di otite

otite esterna è comune nelle persone di diverse categorie di età. L'infiammazione inizia nel canale uditivo esterno e può essere causato da piccoli traumi (ad esempio, durante la pulizia orecchie oggetto affilato), fungine o infezione batterica, nonché una serie di altre ragioni. Quando la diagnosi di otite esterna seguenti sintomi: dolore talvolta gonfiore, prurito, condotto uditivo esterno inizia ad essere bagnati, così unhealed crosta formata.

Otite media – infiammazione dell'orecchio medio, accompagnato da dolore severo. Diversamente esterna, cause di otite media possono essere molto diverse, fino a formazioni tumorali degli organi interni. In questa situazione, è necessario sottoporsi ad un esame approfondito per determinare la causa della malattia.

La malattia colpisce più spesso i bambini – provocano otite media, infezioni virali e batteriche. In alcuni casi, le malattie nasofaringeo danno complicazioni trombe di Eustachio, sono sigillati, appare l'edema, violato il loro equilibrio pressione funzione di base entro l'apparecchio acustico, in modo che il paziente si sente un dolore nasale e l'orecchio costante. La seconda modalità di trasmissione – meningogenny e traumatico. Il terzo più rara – l'infezione attraverso il sangue.

A sua volta, l'orecchio medio è diviso in diversi tipi: acuta e essudativa. Il primo tipo è causata da infezioni varie (natura sia virali e batteriche) che interessano la gola, naso e all'apparato respiratorio. Quando la diagnosi di Otite media acuta dei seguenti sintomi: dolore, sensazione di pienezza nell'orecchio, disagio. Il trattamento può nominare solo un medico e solo dopo, perché l'indagine questa malattia può essere scatenata da vari agenti patogeni.

Viral otite media è trattato con antivirali, farmaci anti-infiammatori, antibiotici batterici da solo, se non si inizia il trattamento pus può rompere attraverso la membrana e causare mastoiditi purulenta o peggio – la meningite otogenny (infiammazione del cervello).

Il secondo tipo – essudativa (sierosa) otite media. Si verifica a causa del blocco del tubo uditivo, così la pressione viene ridotta nel timpano, il motivo può essere un'infezione virale o batterica. Quando la diagnosi di otite media con effusione sintomi inizialmente può essere assente, e solo dopo un certo periodo di tempo (settimana, mese) liquido nella cavità timpanica, è condensato – dà luogo alla perdita di udito. In questo caso, il trattamento chirurgico.

Otite media cronica suppurativa – una malattia infettiva è disponibile in due forme: il complicato e semplice. Suppurativa sintomi cronici otite: secrezione purulenta dal suo orecchio, la perdita, il tinnito, nausea, vertigini udito. Semplice passa parossistica se remissione continua per più di sei mesi, questo paziente serve myringoplasty. Per evitare la progressione della malattia, il paziente deve rispettare le regole di igiene del lavoro:

  • quando bagna coprire la lana orecchie imbevuto di olio vegetale;
  • attenzione di malattia respiratoria acuta, SARS, mangiare più vitamina C per rafforzare il sistema immunitario, in particolare durante i raffreddori.

Con il trattamento tempestivo prognosi favorevole. Tuttavia, se il pus si accumula dentro l'orecchio, si minaccia la perdita di udito, così come il possibile sviluppo di altre complicazioni.

Il trattamento di otite cronica

Quando aspetti distinti – dolore, suppurazione – usato antibiotici durante remissione della malattia (remissione) nominati preparazioni antisettiche. Un buon risultato dà la terapia laser, ma ha controindicazioni: polipi dell'orecchio, malattie intracranica.