313 Shares 941 views

Romano I. A. Goncharova "Oblomov". caratteristiche Stolz

Caratteristiche Stolz – uno dei principali personaggi del famoso romanzo di Ivan Goncharov Aleksandrovich di "Oblomov" – può essere percepito in modo ambiguo. Quest'uomo – il vettore per la nuova mentalità raznochinskogo russo. Probabilmente in origine voluto creare un classico della sua immagine analogica interna forma di Dzheyn EYR in.


Origine del Stolz

Andrei Ivanovich Stolz – il figlio del maggiordomo. Suo padre, Ivan Bogdanovic è venuto in Russia dalla Germania. L'ho provato prima di trovare un posto di lavoro in Svizzera. In Russia, invece, ho avuto modo di gestire l'economia, dove meticolosamente e sapientemente responsabile della tenuta, mantenuto un record. Son cresciuto abbastanza gravemente. Aveva lavorato fin dalla giovane età, era un "autista personale" – le regole di un carrello di primavera, quando mio padre viaggiato in città per i campi alla fabbrica, ai mercanti. Anziano Stolz ha incoraggiato il figlio, quando ha combattuto con i ragazzi. L'insegnamento delle scienze nel villaggio Verhlevo bambini proprietari terrieri, ha dato una approfondita formazione di base e la sua Andrjuša. Mamma Stolz era russo, così la lingua madre per lui era russo ed era ortodosso nella fede.

Naturalmente, le caratteristiche comparativa Stolz Oblomov, senza sapere come organizzare la tua vita, chiaramente non a favore di questi ultimi.

carriera

Il giovane tedesco è laureato brillantemente. Ha fatto una carriera di servizio. Goncharov racconta in frammenti, brandelli di frasi di altri. In particolare, il grado di Andreya Shtoltsa, apprendiamo da una frase che nel servizio, ha "passato sopra della Corte." Facendo riferimento alla classifica, troviamo che "la corte counselor" è il presidente del Tribunale della Corte, secondo l'ordine è il tenente colonnello. Così, Andrey Shtolts avvocato di formazione e si è guadagnato la pensione del colonnello. Ci dice il romanzo "Oblomov". Caratteristiche Stolz mostra la predominanza delle sue vene affari carattere.

Dopo il pensionamento di un uomo di trent'anni impegnati in attività commerciali della società commerciale. E qui aveva buone prospettive per una carriera. Al lavoro era fidato la missione responsabile associato a viaggi di lavoro in Europa e lo sviluppo di nuovi progetti della società. caratteristica Affari Stolz, questo romanzo, solido e promettente. 40 mila rubli del capitale di suo padre in un paio di anni di lavoro in una società commerciale che era riuscito a investire e girare a 300 mila rubli. Per lui prospettiva reale di accumulare una fortuna.

cari

Stolz è insito nello spirito di partenariato e di cooperazione. Trascorre il tempo e lo sforzo di tirare il suo amico dal web Oblomov pigrizia, cercando di organizzare la sua vita, per conoscere una ragazza meravigliosa Olgoy Ilinskoy. Solo quando Oblomov di continuare la sua datazione è rifiutato, Stolz, che ha ritenuto che il tesoro – Olga, cominciò a prendersi cura di lei. I truffatori che hanno cercato di rovinare completamente un disattento Ilya Ilyich Oblomov, avevano a che fare con esso finalmente – duro, scaltro. Egli dice la parola, che è diventata una parola familiare – "Oblomovism". Dopo la malattia e la morte coniugi Ili Ilicha Stolz assumono l'educazione di suo figlio, Andrjuša.

Conclusioni sull'immagine Stolz

Tuttavia, si deve ammettere che l'autore caratteristica Stolz – l'unico difetto nella trama del romanzo, come lui stesso ha confermato Goncharov. Secondo il piano, Andrey ha dovuto ottenere un perfetto uomo del futuro, combina organicamente i geni di un padre pragmatico, l'eredità da sua madre – gusto artistico, gentilezza. In realtà, però, si è trasformato in un tipo nascente borghesia russa, attivo, propositivo, non sa sognare. Criticamente esso trattata Cechov accordo con lampo nella caratteristica romanzo negativo – "Ratface". Anton Stoltz denunciato dalla stampa come l'uomo del futuro, si è convenuto di e Nikolay Aleksandrovich Dobroljubov. Ovviamente, la caratteristica Stolz Goncharov andato troppo lontano con la prudenza e l'impegno per il pensiero razionale. Queste qualità di una normale essere umano vivente non dovrebbe essere ipertrofico in misura.