300 Shares 8552 views

Nei polimerizzazione in chimica organica

Polimerizzazione – un processo di ricezione da un tipo di monomeri di partenza grandi molecole. Il polimero risultante è una macromolecola che consiste di un numero sufficiente di unità ripetitive.


I principali tipi di polimerizzazione

Rispondendo a una domanda su cosa una chimica di polimerizzazione, si nota che questa reazione avviene in presenza di un catalizzatore (acceleratore processo).

Omopolimero – alto composto molecolare, che è ottenuto nella sezione monomeri di partenza identici.

Eteropolimero – il prodotto di reazione dell'interazione di diversi materiali di partenza.

La struttura del polimero

Dato che la polimerizzazione – è un complesso processo chimico, il peso molecolare del polimero prodotto può avere una velocità diversa. I composti ad alto peso molecolare è il "terminali" sono differenti da unità ripetitive. Tali gruppi contenuti nella struttura del polimero in una piccola quantità, in modo che non considerano la natura dell'analisi delle proprietà chimiche e fisiche della sostanza polimerica risultante.

polimerizzazione cationica

Che cosa è un tipo di polimerizzazione cationica? Questo processo avviene sotto l'influenza di un acido di Lewis (miscela di cloruro di alluminio, fluoruro di boro, acido) mediante un meccanismo che è simile al processo di elettrofilo Oltre ai doppi legami (doppio).

Nella prima fase, il protone addizione agli alcheni, formando così un carbocatione.

Inoltre, a causa della comunicazione elettronica, entra in contatto un'altra molecola di un alchene, come risultato un carbocatione è formato avente una catena più lunga.

Ripetizione del processo avviene, così da formare un carbocatione avente un peso molecolare elevato.

Un'alta probabilità di fallimento di un centro cationico, che può essere innescato da una separazione dal protoni della molecola.

esempi

Consideriamo la questione di ciò che una chimica di polimerizzazione. Esempi di questo processo sono date in base alla polimerizzazione isobutilene. Il processo procede attraverso un meccanismo cationico, poiché l'elettron-donatore presente il gruppo alchilico.

Formazione catena poliisobutilene si verifica, in modo che sia formata in corrispondenza dell'estremità del carbocatione massima stabile. Come risultato, v'è un'annessione ordinata "testa-coda".

Nel condurre interazione chimica, praticamente senza la presenza di acqua, v'è formazione di un polimero avente una lunga catena.

Qual è la polimerizzazione della classe rappresentante di idrocarburi insaturi? Se il catalizzatore scelto , acido solforico concentrato, è stata osservata dopo la formazione della miscela di polimerizzazione di due dimeri. Dopo sono interconnessi da due molecole di isobutilene, si verifica un circuito aperto. In questo intermedio complesso (carbo) cede la sua acqua protone prima che entri in interazione con un'altra molecola di un alchene insaturo.

La polimerizzazione anionica

Qual è la polimerizzazione anionica di una specie? Questo meccanismo comporta una polimerizzazione alchene ad un'estremità del legame multiplo. La polimerizzazione è possibile l'attacco di una molecola di alchene alcuni reagenti nucleofili.

Ad esempio, ammide-anione reagisce con akrilonitratom doppio legame, con conseguente carbanion formata in cui la carica negativa è localizzata tra cianuro e atomo di carbonio. Se il complesso è stabile si ottiene, si osserva quanto segue molecola alchene adesione.

Rottura possibile nella reazione a catena crescente porta all'eliminazione della estremità sulla carica negativa della catena di carbonio.

polimerizzazione dei radicali liberi

Il processo di polimerizzazione può avvenire in presenza di perossidi (ad aumentato pressione e alta temperatura). l'interruzione della catena promuove ricombinazione o disproporzione radicali.

La catena idrocarburica polietilene è etilene diverse unità strutturali. E 'questa struttura caratterizza i preziose proprietà dei composti ad alto peso molecolare contribuiscono alla sua ampia applicazione nella fabbricazione di film di confezionamento scala industriale. Inoltre, il polietilene è necessaria per creare oggetti per stampaggio e colata.

Nel caso di specie radicali liberi nella polimerizzazione crescente fine alchene sbilanciato sarà presentato in forma di un radicale stabile, ed il processo è rappresentato dal tipo "testa-coda".

Nel isobutilene e propilene polimerizzazione non è un meccanismo di radicali liberi. Tutti i polimeri prodotti nel settore chimico, sono utilizzati in vari settori dell'ingegneria, farmacia e medicina. I polimeri più comuni preparati da idrocarburi insaturi serie etilene sono polietilene stessa, così come il suo omologo – propilene.