470 Shares 9245 views

La scelta di un mediatore per la negoziazione sul Forex

Ogni persona che vuole cimentarsi in valute di trading su Forex, deve essere all'inizio della sua carriera trader scegliere un broker, con il quale lavorerà in futuro. Su come correggere sarà la decisione dipende in larga misura la redditività della negoziazione di strumenti finanziari. Oggi, ci sono un sacco di diverse società di intermediazione, tra cui ci sono un sacco di truffe. E così la scelta di mediatore per una persona inesperta in questa materia è di una certa complessità. Per facilitare questo, cerchiamo di identificare i principali fattori che dovrebbero essere presi in considerazione nella decisione finale.


reputazione

L'opzione migliore sarebbe una nota azienda con una solida storia nel mercato. Di solito sui loro siti web azienda Pubblicare informazioni sulla loro storia e cercare queste informazioni è facile. Inoltre, questi dati possono essere trovati nelle pubblicazioni sulla stampa, sui blog ed altre fonti. È inoltre possibile visualizzare una serie di giudizi, che si basano su recensioni di operatori. Nonostante il fatto che essi hanno differenze, siamo in grado di limitare la top ten, che di solito rientrano nella stessa azienda.

La presenza di comitati

La scelta del broker forex dipende anche dalla dimensione della Commissione (spread), che ha fissato per l'apertura di ogni posizione di trading. Il suo valore varia tipicamente da 2 a 6 punti (pip), a seconda dello strumento di negoziazione. Inoltre, ogni broker fa pagare una commissione per trasferire la propria posizione al giorno successivo – SWAP. A medio e lungo termine, il commercio di grandi dimensioni dello swap può portare perdite significative e quindi questo avvertimento dovrebbe anche essere presa in considerazione.

Per piattaforma di trading

Metatrader – è almeno il più popolare, ma non è l'unico strumento per il forex trading. broker Parte sviluppa il suo software, che ha funzionalità aggiuntive, design accattivante, orari utili, una maggiore scelta di strumenti finanziari, le previsioni, ecc infatti la piattaforma è un lavoro virtuale di ufficio del commerciante, e dovrebbe essere il più comodo a tutti gli effetti.

feedback

Qualità ed efficienza di consultazione ha anche una grande influenza sulla scelta del broker. Forex – questo è un mercato molto dinamico e tutto può accadere nel commercio: spegnere la luce, ci sarà il collasso del sistema in un computer portatile o smart phone viene scaricata. Nel frattempo, la necessità di chiudere un'operazione redditizia, dato che il prezzo gira nella direzione opposta. Per proteggersi da situazioni simili, tenere il telefono proprio broker a portata di mano.

Strumenti di Trading

La più ampia gamma di valute, più spazio di manovra. Quando si sceglie il vostro broker, meglio dare la preferenza alle aziende che offrono l'opportunità di lavorare con i metalli preziosi, in particolare con le coppie USD / XAU (oro-dollaro) e USD / XAG (dollaro d'argento). Il corso permette buon oro di prevedere la dinamica del dollaro – la valuta che è coinvolto in molte transazioni commerciali.

IO contanti

Un buon broker ha un sacco di opzioni di trasferimento di denaro in deposito e ritiri di profitti. Inoltre, è necessario verificare se addebitato alla stessa commissione. Molte aziende del bonus promozionale del 20-30% dell'importo del deposito rifornimento.

sito web

La scelta di un broker è anche dipende dalla qualità del suo sito web. I truffatori di solito risparmiare sulle loro sviluppo e hanno stabilito le aziende, crescono a questo portale, un forum, news, video, analisi, formazione e concorsi.

Qui, forse, e tutti i principali criteri per la selezione delle migliori aziende con le quali si lavora. trading di successo!