668 Shares 2299 views

Quali malattie assegnati EACA in un naso?

aminocaproico riferisce al gruppo emostatici farmaco (mezzi di arresto sanguinamento). Dopo la preparazione di un ampio spettro di scopi, rallenta il processo di fibrinolisi, cioè blocca la dissoluzione dei coaguli di sangue. Inoltre, il farmaco ha effetto anti-allergici e promuove protivotoksicheskoe fegato (che protegge il corpo contro intossicazione).


Il farmaco è spesso usato in chirurgia per la trasfusione di sangue o di arresto. E 'sicuro dire che questo farmaco è versatile, con diverse eziologie di sanguinamento. Viene prodotto come polvere e soluzione al 5%. La preparazione può essere applicato localmente, e da infusione (endovenosa). istruzioni acido secondo può essere utilizzato in vari modi. Ad esempio, acido amminocaproico nel naso è spesso prescritta per il trattamento della rinite, ed è indicato per la prevenzione del raffreddore.

Quando l'acido nosebleeds amminocaproico può irrigare qualsiasi superficie del naso sovrapporre panni sterili, preumidificate con una soluzione medicinale.

All'interno acido epsilon-amminocaproico utilizzato nei granuli mentre frazionata accuratamente lavato con acqua dolce.

antitussivi unitamente somministrazione endovenosa può essere utilizzato, soluzione di glucosio, una quantità aggiuntiva di fibrinogeno ed altri (tale trattamento è indicato solo pazienti adulti).

L'acido Aminocaproic in un naso può essere imposta anche per i bambini da 1 anno, agisce come un tonico locale e riduce il freddo. farmaco ha anche anti-edema ed effetto anti-allergico. Con l'irrigazione, mucosa faringea e la medicina del seno agisce sul virus, distruggendolo.

Al fine di evitare che l'acido aminocaproic in un naso viene assegnato almeno quattro volte al giorno per tre gocce. E 'utilizzato ogni tre ore – a seconda del decorso della malattia varia da tre a sette giorni.

testimonianza

  • Emorragie in malattie patologiche e interventi chirurgici che comportano eccessiva perdita di sangue (con toracica, urologia, neurochirurgia, ginecologia e operazioni endocavitarie, nonché interventi dentali).

  • Prevenzione delle malattie ereditarie – ipofibrinogenemia (eccessivo sanguinamento), trasfusione di sangue.

  • Malattie degli organi interni.

I medici spesso prescrivono questo rimedio per il raffreddore. numero aminocaproico nel naso impedisce secrezioni e distrugge virus.

Controindicazioni

  • Insufficienza epatica.

  • Ipotensione.

  • Tromboembolia e trombosi.

  • DIC.

  • difetti cardiaci.

  • Ipersensibilità.

aminocaproico a un freddo donne in gravidanza e in allattamento può essere applicato localmente. Prima di iniziare il trattamento deve consultare un medico. Di solito, il dosaggio è tre gocce tre volte al giorno.

effetti collaterali

In rari casi può verificarsi insufficienza epatica, ipotensione ortostatica, eruzioni cutanee, diarrea, crampi, mioglobinuria, abbassando la pressione sanguigna, affaticamento, debolezza, vertigini, nausea, emicrania.

In caso di sovradosaggio possibile inibizione della dissoluzione di trombi, coaguli di sangue. In tali situazioni, rivolgersi al medico o immettere attivatori del plasminogeno per via endovenosa.

Testimonianze di questo medicinale

Sulla base di numerose recensioni genitori i cui figli somministrato acido aminocaproic nelle infezioni virali, e come un immunomodulatore, il farmaco ha dimostrato di essere altamente efficace cura. Quando si riceve nei bambini piccoli, non ci sono stati effetti collaterali. Alcuni genitori ritengono che tali profilassi ha aiutato i propri figli per evitare l'infezione durante un'epidemia di raffreddore.

Tuttavia, l'uso non autorizzato del farmaco emostatico può portare a gravi conseguenze.