879 Shares 7291 views

Anna Samokhina: biografia, filmografia e cause di morte

Sono trascorsi quasi quattro anni dalla morte dell'attrice di talento Anna Samokhina. Aveva solo 47 anni. È bruciato letteralmente in due mesi. La causa ufficiale della sua morte è il cancro allo stomaco. Ma finora nei media ci sono pubblicazioni-ipotesi sulla vera causa della morte dell'attrice.

Anna Samokhina: la causa della morte, la biografia della vita

Infanzia e gioventù

Una delle più belle attrici russe del periodo post-sovietico Anna Samokhina, nee-girl che portava il nome di Podgornaya, è nata nel 1963. Da sette anni la ragazza era impegnata in musica, a scuola studiata su "cinque" continui, era diligente e modesta. Sua madre ha sognato che sua figlia andasse alla scuola di musica dopo la scuola. Tuttavia, Anna non ha giustificato le sue speranze e è andato nelle attrici, iscrivendosi alla scuola teatrale della città di Yaroslavl. Più tardi, ha detto che ha deciso per questo a causa dell'amore irreversibile giovanile, decidendo di dimostrare l'oggetto della sua adorazione che è la migliore. Alla scuola ha incontrato Sasha Samokhin e presto lo sposò, ha ricevuto un nuovo passaporto in nome di Anna Samokhin. La sua biografia da qualche anno è piuttosto banale: ha dato alla luce la figlia di Sasha, ha lavorato a casa, ha vissuto con il marito e la figlia in un ostello. Fu qui che i dipendenti dello studio cinematografico di Odessa lo trovarono. Sono rimasti sorpresi di vedere l'attrice in una tale forma non rappresentativa. Tuttavia, la giovane donna ha convinto gli agenti che potrebbe sembrare buona, dopo di che è stata invitata a testare il ruolo della bella Mercedes nel film seriale "Il prigioniero del castello If". E da quel momento la biografia di Anna Samokhina cambia drammaticamente il percorso.

Via al cinema

Debutto di successo nel quadro di George Yungvald-Khilkevich ha portato il riconoscimento giovane attrice, è stata invitata ad apparire e ad altri registi. Un anno dopo, ha interpretato il ruolo di Rita in uno dei film più alti della fine degli anni '80 – "Ladri nella Legge". Spettatori più volte sono andati a questa foto per ammirare la bellezza sexy Rita. I suoi occhi leggermente inclinati e le labbra scarlattine hanno spinto molti uomini sovietici impazziti. Ora tutti sapevano chi era Anna Samokhina. La sua biografia di questo periodo ha molti ruoli. Riproduce nuovamente nello stesso film con il famoso "D'Artagnan" sovietico – Mikhail Boyarsky – nel costume colorato di Jan Fried "Don Cesar de Bazan". Il bellissimo Maritan è ancora una volta vincente la simpatia di milioni di spettatori.

Tutto il paese sta guardando i suoi nuovi ruoli. Lei e suo marito e figlia si spostano da Rostov-on-Don a Leningrado e si occupano del Lenkom Theatre. Più tardi Anna diventa la testa dello studio "The Range". A metà degli anni '90, ha lasciato lo schermo per un po '. E il suo pubblico si chiedeva dove Anna Samokhina fosse scomparsa. La sua biografia come attrice, per fortuna, non finisce qui. Alla fine degli anni Novanta torna nuovamente in schermi televisivi e suoni in molti spettacoli televisivi e film. Ecco alcuni di loro: "Servizio cinese", "Strade di rotture luci", "Black Crow", "Bandits Petersburg" ecc. Da questo momento Anna Samokhina divorza il suo primo marito e si sposa. Con il suo secondo marito, comincia a imparare le basi del business del ristorante, e dà il suo grande piacere. Ma l'attrice continua la sua carriera di recitazione. Presto Anna si è separata con il suo secondo marito e poi si è sposata per la terza volta per un ufficiale pensionato, ma questo matrimonio dura anche brevemente, come la vita di Anna.

Malattia improvvisa e cause di morte

Nessuno potrebbe credere che questa donna di fiori di 47 anni è malata mortale. L'intero paese era sconvolto quando si diffondevano le terribili notizie, che Anna Samokhina era morta. La sua biografia su questo interruppe. Naturalmente, tutti volevano sapere qual era la causa della sua morte? La diagnosi fatta dai medici era terribile – il tumore dello stomaco del quarto stadio. Tuttavia, i media hanno pubblicato altre ipotesi sulle cause della morte improvvisa dell'attrice.

  • Monodiet utilizzando tre prodotti: birra, caffè e cavoli.
  • Eccessivo entusiasmo per il solarium.
  • Iniezione delle cellule staminali.
  • Stress dalla recente perdita della madre.
  • Perdita nervosa a causa della perdita di una grande quantità di denaro.

conclusione

Secondo la figlia di Anna Samokhina, Alexander Samokhin, sua madre aveva molto paura della vecchiaia e voleva morire giovane.