343 Shares 5525 views

Iniettore PoE: denominazione, descrizione

Iniettore PoE – è il dispositivo di rete elementare che semplifica notevolmente l'installazione di dispositivi di rete in azienda o in ufficio. tecnologia POE (PowerOver Ethernet) consente di accendere l'apparecchiatura di rete tramite il cavo di rete, eliminando così l'apparecchiatura dalla necessità di installare prese elettriche nelle zone in cui è alimentatori scomodi ed ingombranti.


Diamo un'occhiata ai vantaggi di un dispositivo come ad esempio POE potere iniettore. Una volta installato in ufficio Wi-Fi access point, telecamere di rete, o un router, è necessario prendere in considerazione, dove si trova il punto vendita più vicino (220 volt) per collegare le unità di alimentazione da tali apparecchiature. Spesso, questo può limitare severamente le opzioni. Molto spesso, al fine di ottenere il miglior livello di segnale Wi-Fi, è necessario posizionare il punto di accesso più alto, ad esempio, sul soffitto. In questo caso è necessario, o eseguire il cablaggio e installare una nuova presa sul soffitto, o sacrificare la qualità del segnale e installare le apparecchiature in cui l'alimentazione permette. E se è necessario installare apparecchiature di rete in luoghi remoti (sul tetto, sottotetto, e così via), allora il costo di cablaggio e installazione prese può essere molto elevato. Per risolvere questo problema lo standard 802.3af è stato creato, che permette di trasferire tramite corrente elettrica Ethernet. Per garantire il funzionamento dei dispositivi è sufficiente cavi esistenti terza o quinta categoria. In contrasto con i 220 volt, dove l'elettricità viene fornita per tutte le apparecchiature consumano molta energia elettrica, POE dell'iniettore distribuisce la potenza di ogni singolo dispositivo.

Poiché tutte le apparecchiature informatiche è alimentato in corrente continua, lo standard POE assume trasmissione via cavo una tensione continua al doppino in un intervallo da 44 volt a 57 volt. Questo valore è stato scelto perché può essere fatto per cavi di doppino senza limitazioni di durata. Per la trasmissione di corrente elettrica in un cavo sono le due coppie, su ciascuno di essi alimentato a corrente nell'intervallo di 175 milliampere (350 mA in totale). Di conseguenza, la potenza di un dispositivo come POE iniettore può raggiungere 16 watt. Questo è più che sufficiente per alimentare l'apparecchiatura di rete.

Infatti, l'iniettore POE – un dispositivo che trasmette un segnale nel cavo di alimentazione elettrica. Questo dispositivo può essere integrato in un apparato di rete (router) o essere configurato come un dispositivo indipendente. In quest'ultimo caso, l'iniettore POE collegato al doppino e l'incisione a 220 volt. Una volta che i dati vengono immessi nel dispositivo, ed in uscita – tensione e dati.

In conclusione, aggiungiamo che la tecnologia POE è concepito come un'opportunità per ridurre i costi e brocciatura reti negli uffici e nelle fabbriche. Tuttavia, abbastanza rapidamente guadagnato popolarità e nel settore privato, in quanto semplifica notevolmente il collegamento del dispositivo di rete ed elimina il gran numero necessario di alimentatori.