220 Shares 9762 views

Vecchie monete francesi

coin Francese oggi – un'unità monetaria con un alto grado di protezione contro la contraffazione. Attualmente, essi sono chiamati l'euro, ma è un po 'impersonale. Ma le vecchie banconote erano aspetto diverso e memorabile, e una varietà di nomi. Su di loro parleremo.


La prima moneta francese

moneta francese deve la sua esistenza alla romana, che ha trasformato il paese intorno ai secoli V-VI. In questo momento in Francia ha iniziato un afflusso intenso di valuta. Per la fabbricazione del primo di essi utilizzati oro puro, ma dopo qualche tempo è diventato chiaro che il metallo prezioso senza alcuna impurità diventa rapidamente morbido e lavabile. Pertanto, le monete sono state prodotte per aggiungere l'argento, e in alcuni casi – di rame, in modo che soldi diventano più forti e più affidabile.

Medieval monete francesi

L'inizio della guerra dei cent'anni è stato caratterizzato dalla comparsa della prima unità monetaria stato comune – franco. moneta d'oro francese aveva un'immagine re e l'iscrizione in latino Francorum REX (che significa "re dei Franchi"). Moneta da re a cavallo, che è il motivo per cui è stato chiamato dal popolo "cavallo" franco. Ma quando l'immagine viene modificata al re, in piedi tutta la sua altezza, la moneta era il "piede franco".

Frank d'oro prodotto in Francia poco prima della metà del XV secolo, ed è salito al potere, Luigi XI, chiamato la moneta ha sostituito le corone d'oro. Già negli anni 1575-1586 ha cominciato a coniare franco argento. Il suo peso era 14.188 grammi, e l'argento, da cui viene prodotto, il campione era 833.

Queste monete sono in circolazione fino al 1642. Emissione di banconote al momento era controllato dalle città francesi. Aristocratici, allo stesso tempo ha deciso di emettere le proprie monete. E così sul territorio controllato dagli inglesi cominciarono ad apparire anglo-gallico Franchi.

L'oro moneta Francia secoli XVII-XVIII.

monete francesi nel XVII secolo cominciarono a produrre di oro di alta qualità. Erano chiamati Louis. Questa vecchia moneta francese prima apparizione durante il regno di re Luigi XIII.

Louis è diventato la valuta principale. Dette banconote ci sono molti, e tutti hanno una differenza di dimensioni tra il peso e il diametro. La maggior parte di loro sono pesati 4-6 g ma c'era anche una moneta d'oro record che pesava circa 10 g Avers Louis è stata decorata con l'immagine del re.

Essi furono coniate prima dell'inizio della Rivoluzione francese e al punto, quando il chip principale per il calcolo è stato il franco.

Quando Napoleone arrivò al potere, io, apparso Napoleone. Il fusibile è 20 franchi. napoleon oro diviso fra i collettori a tipi:

  • L'imperatore Napoleone;
  • primo console Napoleone;
  • monete "con una corona di fiori";
  • moneta "senza corona";
  • con l'anno di uscita, indicato con numeri;
  • con l'anno di emissione, indicato con la lettera.

Anche dopo che l'imperatore deposto e ripristinare la monarchia, rendendo napoleoni continuato. Il dritto dei profili reali di monete d'oro, e sul retro di indossare le armi reali sono stati raffigurati.

L'ultimo dei monarchi, in cui coniata Napoleone divenne re Luigi Filippo I.

Durante la prosperità della Repubblica II acquisito enorme popolarità di monete in oro, il cui valore nominale era di 20 franchi. E la chiamavano "Angel". Alla fine del 18 ° secolo, ha rilasciato la prima edizione di sostituire i vecchi Louis. Il dritto raffigura l'angelo era qui, la registrazione della Costituzione francese.

Allo stesso tempo, prima coniate e 20 franchi moneta d'oro. E 'raffigurata la dea della fertilità e le Cerere raccolto. Questa banconota è stato rilasciato solo tre copie.

Il costo delle monete d'oro francesi

Per i collezionisti di grande valore monete d'oro antiche. Hanno colpito di alta qualità e può costare decine di migliaia di rubli, in metalli preziosi, e alcuni di loro – centinaia di migliaia di dollari.

E la componente principale del costo delle vecchie d'oro e monete d'argento dei francesi tra i numismatici è quanto vengono prodotti e in quali condizioni.