615 Shares 3207 views

Descrizione del lettore 3D Pioneer BDP-140

Il lettore Pioneer BDP-140 è un dispositivo "omnivoro" in grado di riprodurre vari formati video e audio. Sono facili da gestire e il prezzo medio del dispositivo non supera il segno di 20 mila rubli. A differenza di molti altri dispositivi di grandi produttori, questa unità è in grado di lavorare non solo con dischi Blu-ray, ma anche con altri tipi di file multimediali. Nel caso in cui il giocatore rifiuti di visualizzare e riprodurre il formato, è necessario ricodificarlo nella versione originale. Maggiori informazioni su tutte le sfumature e le caratteristiche di Pioneer BDP-140 possono essere trovate in questo articolo.


caratteristiche

È degno di nota che il lettore ha accesso a Internet. Il suo formato è Blu-ray. La scansione progressiva è incorporata. Sono disponibili le seguenti uscite: ottico, composito, HDMI, anche audio e stereo. Dimensioni del dispositivo: 43,5 × 5,8 × 24,9 cm.

Il consumo medio di energia è di 23 watt e in modalità standby questa cifra scende a 0,3 watt. Se si desidera, è possibile aggiornare il software. È disponibile il controllo su BD-Live.

In generale, le caratteristiche del dispositivo soddisfano requisiti moderni, soprattutto considerando la categoria dei prezzi. I dati più dettagliati possono essere letti qui di seguito.

Dispositivo di progettazione

Il dispositivo ha ricevuto un design standard con caratteristiche minimalistiche. Alcuni consumatori si lamentano che i pulsanti sul pannello sono troppo piccoli, e questo limita significativamente la funzionalità. Al contrario, altri considerano: le chiavi sono più che sufficienti. E se necessario, è possibile aumentare il numero di opzioni disponibili utilizzando una console speciale.

Considerando il pannello frontale del Pioneer BDP-140 (la revisione dovrebbe dare un'idea chiara di quanto sia buona l'aspetto del dispositivo), si deve dire che non c'è niente, tranne che per un particolare disco, il pulsante di alimentazione e la porta per un cavo USB. Sul pannello digitale è possibile visualizzare il tempo di riproduzione del file. Molti consumatori attribuiscono questo fatto a vantaggi.

Sul pannello posteriore sono presenti porte di commutazione, che sono poche.

Funzionalità del dispositivo

Sulla funzionalità del Pioneer BDP-140 (istruzioni con più informazioni sono incluse nell'acquisto), vale la pena parlare separatamente. Considerando le capacità del dispositivo, si deve dire che ha molte più opzioni e vantaggi rispetto ai suoi concorrenti (anche da eminenti produttori).

Come bonus, i consumatori spesso sottolineano che il lettore è in grado di leggere il formato NTFS. Questo consente di visualizzare i file multimediali quando si connette attrezzature speciali. In una categoria di prezzo simile, il Pioneer BDP-140 è quasi l'unico dispositivo in grado di lavorare con questo formato.

Tra le sorprese, si può notare che il dispositivo funziona perfettamente e riconosce le lettere russe. Possono essere trovati sia nei nomi che nelle informazioni aggiuntive – il giocatore li visualizza correttamente.

Il dispositivo piacevolmente sorprenderà qualsiasi utente a causa del fatto che riproduce quasi tutti i file multimediali possibili. A volte può esserci un problema con FLAC, ma è facile da risolvere – rinominare il documento in formato MP3 standard. Se si desidera, è possibile connettersi a Internet, navigare contenuti interessanti. Se vuoi, puoi scaricare dal sito ufficiale e installare un firmware speciale, che è incorporato nel browser.

Influisce la qualità delle foto o delle immagini. Pioneer BDP-140 converte qualsiasi immagine in HD. Questo è ciò che lo distingue da altri dispositivi. Con il suono non ci sono anche problemi.

In modo separato, è necessario assegnare un telecomando. Non solo può accendere il lettore e lavorare con esso, ma è anche in grado di "cooperare" con il televisore e il ricevitore. E per ogni tipo di tecnologia, vengono create singole chiavi. Quindi non abbiate paura che facendo clic sul pulsante "Abilita", si avvia tutti i dispositivi.

Le risposte aiuteranno a determinare quanto tali caratteristiche giustificano il costo e se prestare attenzione al dispositivo descritto.

Risposte positive

Un numero abbastanza elevato di voti positivi da parte dei consumatori ha ricevuto il giocatore Pioneer BDP-140. Le recensioni, o meglio la loro grande parte, ci permettono di capire che il dispositivo è facile, è facile da gestire. Gli utenti affermano di leggere i file non solo dai dischi, ma anche dalle unità flash. Assemblare il dispositivo ad un livello eccellente, nulla creak, scricchioli e non scende. Il prezzo è più che accettabile. Le impostazioni sono abbastanza impressionanti in termini di numero di opzioni disponibili, che piace a molti consumatori. L'aspetto meritava anche molte risposte positive. La riproduzione e la qualità del suono sono sempre al livello eccellente, indipendentemente dalla sua origine.

Feedback negativo

Caricare l'unità è troppo forte – dicono molti consumatori, specialmente quelli che già conoscono la tecnica di questo produttore. Quando si effettua una connessione al computer, il menu a comparsa del giocatore è difficile per la comprensione intuitiva dalla prima volta. La maggior parte delle note che i pulsanti che si trovano sulla parte anteriore del dispositivo non sono sufficienti per il controllo più comodo. A volte c'è un problema che ricorda le impostazioni dell'immagine. Periodicamente, la chiarezza viene persa e il filtro personalizzato è sconvolto. Alcune persone hanno un problema di connessione a Wi-Fi.