876 Shares 5832 views

attrazioni antiche e moderne a Vladivostok

Una città interessante e molto bello! Vladivostok è sempre accoglie gli ospiti a braccia aperte. Essa vi aiuterà a trovare qualcosa per tutti e sarà deliziare la vista spettacolare. Il centro amministrativo di Primorsky Krai, il punto finale della Transiberiana, la città gioca un ruolo significativo per la Federazione russa.


La sua storia inizia nel 1980, quando divenne una città di Vladivostok. Tuttavia, molto prima, anche qui, ribollente di vita. In epoca sovietica ci agito di transito e di campi di lavoro forzato, base navale, in modo da Vladivostok è stata chiusa ai turisti fino al 1992. Attrazioni: Vladivostok ad ogni passo. Non hanno ispezionare un giorno. Pertanto, recuperando la costa del Mar del Giappone, selezionare un tempo più lungo per i giri.

Storici e moderni edifici fianco a fianco in pace gli uni con gli altri. E anche se l'età della città è piccola, gli appassionati di antiquariato troveranno posti interessanti dove si può sentire lo spirito dei tempi. Il più popolare Vladivostok Fortress, costruita agli inizi del XX secolo. Già nel 1916 aveva più di un centinaio di fortificazioni, che sono collegati da gallerie e passaggi sotterranei. Oggi ci agisce un museo a cielo aperto.

Vladivostok, che sono così diverse attrazioni e invita gli ospiti a visitare la chiesa cattolica. Questo è l'edificio più bello della città. Inizialmente (nel 1889) è stato costruito in legno. Ma nel 1902 è distrutto da un incendio, dopo di che la chiesa fu costruita di nuovo, ma di pietra.

Vuoi imparare la storia della regione? Siete attratti Primorye? Vladivostok è orgogliosa dei suoi musei unici V. K. Arseneva, che ha raccolto un sacco di materiale circa la natura, la storia e lo sviluppo del Far East. Eppure c'è una deliziosa mostra di dipinti di artisti russi. Attrazioni: Vladivostok – è anche un acquario unico, sede di molti residenti del Pacifico. Solo qui si può vedere l'immensa collezione di conchiglie, animali marini, coralli, pesci. Tra gli oggetti esposti sono l'embrione di un albino lontre marine, pesci tropicali e uccelli impagliati, il cranio del mare mucca. E Nikolaev Arco di trionfo, costruito nel 1891, Pietro il Grande Street. Ricordano i turisti che la città è stata visitata da imperatore Nicola II. Egli ha dato a Vladivostok dock di riparazione, una ferrovia e un monumento all'ammiraglio Nevelsky.

Attrazioni: Vladivostok – Secondo i residenti – è la sua banchina della nave e fari. Qui potete vedere la nave-museo, che si trova sulla eterna attraccato nel porto, "Red Pennant" – la prima nave sovietica in Estremo Oriente, il leggendario sottomarino S-56 che ha preso parte alle battaglie della seconda guerra mondiale. Hanno ancora strizzano l'occhio con i vecchi fari mantelle Tokarev gatti e Basargin.

attrazioni moderne di Vladivostok presentati ponte russa, che è stato inaugurato nel 2012. Si è unito alla terraferma russa e l'isola, che fa parte della città. L'idea di costruire un ponte in questa posizione nutrito sin dalla metà del secolo scorso, ma la costruzione è iniziata solo nel 2008. Al momento della sua messa in Ponte russo è stato il più grande ponte strallato in tutto il mondo.