84 Shares 7889 views

Attori: "La storia del delfino". "Dolphin Tale 2": attori e ruoli

Poche persone possono essere spostati quando la sparatoria che coinvolge attori non professionisti. "La storia del delfino", arrivando sul grande schermo nel 2011 – un'eccezione alla regola generale. Qui interpretato agito diventato famoso delfiniha inverno. Nessuno potrà negare che il melodramma straziante dei nostri fratelli più piccoli, abbandonati a se stessi o colpiti da mani umane, ci eccita ancora di più film su un amore non corrisposto.


La storia della creazione

Alcuni anni fa negli Stati Uniti, grazie alla televisione, il pubblico in generale è diventato noto il delfinihi vera storia di nome invernale, dal sfortunata coincidenza, influenzata dalle attività umane. Questo accade purtroppo. Gli animali vengono spesso catturati nelle trappole, si incontrano con la tecnologia automobilistica e sono costretti a esistere come le persone con disabilità. Tuttavia, (appariranno gli attori e il ruolo dei nastri prima che i nostri lettori un po 'più tardi) il film "La storia del delfino" copre una situazione davvero unico. Privato della pinna caudale, inverno senza l'aiuto di medici e protesisti semplicemente non potrebbe sopravvivere.

L'amicizia tra bambini e animali

ci ha presentato nastro oggi non ci sono limiti di età. E 'bene, a volte film di patetico e lacrime dovrebbe essere incluso nel programma di visione familiare. E 'disponibile parlato di mutuo soccorso, la compassione, la misericordia e la compassione. All'inizio della nostra pubblicazione abbiamo accennato quanto sia difficile per scattare una foto quando in possesso dell'equipaggio sono attori non professionisti. "La storia del delfino" e ci ha dato un meraviglioso duo bambino: il ruolo del ragazzo insicuro Sawyer, che ha scoperto il delfino storpio sulla spiaggia, brillantemente eseguito il giovane Neytan Gembl.

Fidanzata del protagonista giocato Causey Tsuelsdorf. Gli spettatori conquistato tandem Sawyer e inverno, che disperatamente ha aiutato a vicenda per tutto il film. I bambini sono a volte chiesto adulti circa l'impossibile. Per fortuna, il desiderio forte e disinteressato per aiutare i nostri fratelli più giovani può distruggere tutti gli ostacoli immaginabile e inimmaginabile. Questo è quello che ha detto il nastro "La storia del delfino". Gli attori che hanno giocato maggiori e minori ruoli adulti saranno presentati qui di seguito.

Attori e ruoli

In questo film, ho selezionato un ottimo gruppo di attori. La maggior parte degli interpreti adulti hanno già ricevuto il riconoscimento da parte del pubblico. Per il protesista medico da Morgan Freeman, subito intriso di fiducia. Quando si vede questo attore sullo schermo, non per un attimo dubbio l'esito positivo di ogni caso, anche se la preparazione per giocare. E il dottor Kameron Makkarti infonde fiducia dello spettatore nel fatto che la vittima, delfiniha sopravvive necessariamente. Nonostante il fatto che ha dedicato tempo così piccolo schermo, è una delle figure chiave del progetto. Questo è il segreto del successo del film "La storia del delfino". Gli attori che hanno giocato un ruolo minore, magistralmente sono abituati alle immagini dei suoi eroi.

La comparsa di uno dei ruoli principali del film Harry Connick Jr. può causare confusione. L'attore si ricordò lo spettatore in primo luogo sul dramma crimine e investigatori. Artisticamente è riuscito, e il ruolo dei "cattivi". Che ci sia solo Darryl Lee Culham nel thriller sensazionale "simulatore". Tuttavia, Garri Konnik – personalità versatile. Oltre a girare un film che ha scritto canzoni, suona la musica e canta molto bene. È per questo che, non appena si può prendere parte a produzioni di Broadway. Come si può vedere, gli attori del film "La storia del delfino" – una persona molto versatile. Dr. Clay Haskett girato Harry Connick al "eccellente".

Secondo spettatori ed esperti, l'attore ha completamente fatto fronte con il compito, nonostante il fatto che ci sia dietro non è così impressionante filmografia. Clay Haskett, a differenza protesista Cameron McCarthy numero impressionante tempo dello schermo assegnato. Prima l'attore non è stato un compito facile – non solo per compiacere il pubblico, ma anche per fare un ruolo memorabile. E c'è riuscito. Particolarmente buono è stato il tandem creativo con la giovane interprete Nathan Gamble.

ruoli di supporto

Giovane madre Sawyer ha eseguito l'affascinante Eshli Dzhadd, che dopo quaranta riesce a guardare come se non aveva ancora trent'anni. Ovunque si guardi, intorno a uno caratteri superpolozhitelnye. Tuttavia, questo è facilmente spiegabile, perché il dramma nel film abbastanza. Lo spettatore fino all'ultimo momento non saprà se può recuperare infelice inverno. Speciale film drammatico magistralmente trasmettere gli attori. "La storia del delfino" – un film sulla compassione umana e l'amore per i nostri fratelli più giovani, un disperato tentativo di sfidare le circostanze della bontà umana e di compassione. Il film ha partecipato anche Aktery Kris Kristrofferson, Mark Makkoley, Ras Blackwell, Dzhim Fitspatrik, Dzhuliana Harkvi e altri.

inverno

Come abbiamo detto, la base del progetto è preso scenario win-win. Ma l'idea del quadro, non sarebbe stato possibile senza il presente del protagonista – delfinihi invernale. Lei mostra al pubblico un vivido esempio di ciò che non solo le persone hanno una sete inestinguibile per la vita, non solo gli esseri umani sono in grado di adattarsi alle diverse circostanze. Molti di coloro che hanno visto l'immagine che invia un tributo speciale per l'eroismo del vero delfino in difficoltà e che ha trovato la forza di affrontare le circostanze. Ma per l'esistenza di animali con una protesi artificiale simile a una prodezza. Sicuramente possiamo dire solo una cosa: se c'è un nastro che si desidera raccomandare alla visione familiare – una "storia di delfino". Gli attori e il ruolo dei film presentati in questa pubblicazione.

La seconda parte

Il cinema spesso accade. Se il film è stato un successo commerciale e di un folto pubblico, la seconda parte del quadro non poteva essere evitata. A condizione che le linee di trama sono alcuni incompletezza. Così, il pubblico si aspettava "Dolphin Tale 2". Gli attori della prima parte in pieno dato il loro consenso a partecipare a questo progetto. I giovani spettatori ei loro genitori speravano in un altro pieno di film drammatico, che secondo le leggi del genere avrà un lieto fine.

Questa volta, il destino del Inverno intervenuto determinate circostanze e le leggi degli Stati Uniti d'America. Morì invecchiato delfiniha Panama. Il Ministero dell'Agricoltura del paese non dà il cenno del capo per i contenuti ad uno ad uno i delfini. Pertanto inverno era di procedere ad un altro vivaio. Questo non potrebbe evitare che i nostri vecchi amici, ragazzo Sawyer e la sua ragazza Hazel. Essi istigano adulti trovano il loro preferito del nuovo compagno.

"Dolphin Tale 2": gli attori e il ruolo della nuova parte

Come abbiamo detto, tutti i personaggi, amati dal pubblico nella prima parte del film, si è trasferito in un nuovo progetto. Qui incontriamo di nuovo con Morgan Freeman. Il suo eroe sta cercando di costruire nuove protesi e non delfiniha immediatamente adattarsi a loro per l'inverno. Tutto questo è deludente e fa salire le lacrime ai giovani eroi di Nathan Gamble e Causey Tsuelsdorf. Essi fanno eco i nostri vecchi amici Eshli Dzhad, Kris Kristofferson e Garri Konnik Jr. La nuova parte del pubblico si cerco il delfino di nome Hope. Gli americani sono sempre stati in grado di dare soprannomi animali simbolici. In secondo luogo delfino trovato i bambini, anche un disperato bisogno di aiuto.

pareri spettatori

Se parliamo di se l'idea era buona, con la continuazione, la "Dolphin Tale 2" (attori e ruoli sono stati presentati nelle nostre pubblicazioni) è nettamente inferiore al suo predecessore. Lo spettatore, vediamo l'ora di continuare ad essere un po 'deluso. Dopo tutto, nella parte nuova del quadro le trame sono abbastanza semplici e senza pretese. Lo schermo è troppo poca azione. Forse, se ci hanno subito offerto una vista del secondo film, avremmo accettato senza discussione. Tuttavia, il supporto come la prima parte, è incredibilmente commovente, colorato e ricco di eventi. Purtroppo, come spesso accade nei film con la continuazione: la seconda parte è quasi sempre inferiore alla prima immagine. Esso dovrebbe prevedere gli sponsor. Tuttavia, la loro fortuna, la delusione di chi guarda la luce non ha influenzato il box office. La gente veniva da lei, nella speranza per la continuazione del miracolo.

conclusione

Si possono ammirare solo il produttore di Hollywood che non solo trovare i soldi per megablokbasterov, ma non dimenticare il tipo di famiglia nicchia e cinema istruttivo. Per fortuna, in film sarà sempre girare i nostri attori preferiti. "La storia del delfino" – un classico esempio di unità di adulti e bambini, un esempio di cura disinteressata dei nostri fratelli più piccoli.