856 Shares 3358 views

Da quando il presidente russo Putin? In che anno Putin è diventato presidente per la prima volta?

Distante ed ultimo anno del 20 ° secolo è stato un punto di svolta nella storia del nostro paese. In quell'anno ci fu una serie di eventi che hanno determinato il corso della storia russa nei primi due decenni del 21 ° secolo. Il 1999 è stato preceduto dal primo avvio del primo mandato presidenziale di Vladimir Putin è stato pieno di eventi fatali e terribili. L'inizio della seconda guerra cecena, una campagna elettorale aggressiva prima delle elezioni il 19 dicembre alla Duma di Stato, gli attacchi terroristici a Mosca e Volgodonsk, attaccano bande e Khattab di Basayev nei villaggi in Daghestan, sparatorie, la guerra in Serbia, e così via. In quell'anno, la crisi del potere politico ha portato il paese a sull'orlo del disastro. Da quando il Presidente Putin e la sua elezione influenzato la storia del nostro paese nel 21 ° secolo?


La crisi del potere politico

Il totale fallimento delle riforme economiche, l'impatto della svalutazione della moneta nazionale, che ha iniziato un anno prima, e molte altre circostanze hanno fatto Boris Yeltsin è estremamente impopolare agli occhi del vasto numero di elettori. Nessuna pubblicità politica e frode non potrebbe garantire la vittoria di BN Eltsin in vista delle prossime elezioni del 2000, come è accaduto nella campagna del 1996 per l'impeachment del presidente, si è svolto in Duma di Stato, ha minacciato di degenerare in azione penale e la punizione dei responsabili per il saccheggio del paese – BN Eltsin e le persone in piedi dietro di lui. Leading partiti di opposizione – "Patria – di tutta la Russia" e comunisti – direttamente accusato per le riforme fallite e il saccheggio del paese per un presidente famiglia BN Eltsin e gli oligarchi. Gli slogan e le dichiarazioni di questa natura provenienti da parte dell'opposizione, hanno trovato un ampio sostegno tra gli elettori ordinari ed erano una vera e propria minaccia per la classe dirigente Eltsin.

Il fenomeno della Russia di Putin

Da quando il presidente Putin? Dal 2000 , la storia russa inizia uno sviluppo più coerente e progressivo, l'acquisizione di una certa sicurezza e stabilità, caratterizzata da una serie di successi economici e politici. Questo può essere chiamato il fenomeno della Russia di Putin, ma prima delle elezioni del marzo 2000, nessuna particolare paradigma storico non esisteva. 1999 ° nasconde un sacco di varianti storici alternativi, che sono stati tutti respinti nelle elezioni della Duma di Stato nel dicembre 1999 e le elezioni presidenziali del 2000. Tutti tranne uno.

Da quando Putin è diventato presidente della Russia legalmente

VV Putin ha vinto le elezioni presidenziali del 26 Marzo, 2000, con quasi il 53% dei voti. Da quando Putin – Il presidente russo? Il primo termine è iniziata il 7 maggio – la data dell'inaugurazione. concorrente più vicino di Putin era in queste elezioni, Zyuganov, che ha raccolto in modo significativo meno voti – 29,2%. Ma al tempo delle elezioni di marzo VV Putin ha già servito come presidente ad interim, in modo che l'anno 2000 non è tale data, che deve essere considerato come l'inizio della sua presidenza.

Da quando Putin – Il presidente russo? In realtà, VV Putin era in piena svolgere funzioni presidenziali prima, ossia il 31 dicembre 1999, quando nella posizione in cui ha nominato il precedente presidente russo BN Eltsin. Era l'ultimo giorno del 1999 V. Putin ha ricevuto dalle mani di BN Eltsin intero spettro dei poteri presidenziali. Al mattino, alle ore 11, alla presenza del Patriarca, e in una solenne cerimonia il primo presidente della Russia VV consegnato i poteri presidenziali Putin. Il nuovo presidente e tutti gli attributi del potere statale sono stati trasferiti, tra cui la "valigetta nucleare". Il primo decreto della la recitazione presidente era un documento che garantisce l'inviolabilità della BN Eltsin ei suoi familiari, nonché promettendo di non perseguire queste persone in tribunale. Da quando Putin – presidente per la prima volta? All'inizio del primo mandato presidenziale deve essere considerato un 7 maggio 2000, quando ci fu l'inaugurazione.

Da quando Putin è diventato presidente, e che questa è stata preceduta da

scopo VV Putin alla posizione più alta del paese è stata preceduta da una serie di eventi drammatici. Più ricche persone in piedi dietro BN Eltsin e attivamente usare l'influenza del potere supremo nel paese per il bene di ancora più grande arricchimento personale, avevo bisogno di una nuova politica in grado di guidare il paese per salvare le preferenze nel potere della vecchia élite e dare loro garanzie di sicurezza. Una di queste persone influenti erano BA Berezovsky, che è il beneficiario del primo canale televisivo. Grazie ad una campagna elettorale aggressiva che correva nell'autunno del 1999, prima delle elezioni della Duma, gli sforzi di queste persone è riuscito a raccogliere abbastanza voti per formare uno dei più grandi "Unità" ( "Bear") le fazioni, che era diventato un pilastro del nuovo potere del presidente VV Putin, che era a quel tempo presidente del governo. scopo VV Putin alla carica di presidente ad interim del paese è stata preceduta da una campagna molto complicato finalizzata alla conquista del voto come futuro presidente e la maggioranza parlamentare alle prossime elezioni.

Caratteristiche della campagna elettorale del secondo presidente della Russia nel 1999-2000

L'obiettivo principale di questa campagna elettorale è stata fatta sulla guerra in Cecenia, la lotta contro il terrorismo e ristabilire l'ordine nel paese. Il capo del Servizio di Sicurezza Federale, è stato eletto come protagonista VV Putin, che è stato nominato primo ministro nel mese di agosto 1999. A quel tempo, i poteri del Presidente del Consiglio sono stati utilizzati attivamente al fine di raggiungere il successo nella carriera politica indipendente. Presidente del governo Primakov saccheggiata nel maggio del 1999, insieme a Luzhkov ha portato un partito politico, che è diventata una vera e propria minaccia per l'élite al potere nel periodo che precede le elezioni di dicembre. Il significato politico delle figure premier è salito bruscamente contro lo sfondo del Presidente BN sta perdendo popolarità Eltsin.

Ulteriori azioni volte a risolvere l'immagine positiva del nuovo leader politico della Russia, sono stati associati con il superamento delle minacce del terrorismo e della guerra in Cecenia. Il primo canale BA Berezovsky attivamente criticato come partito Luzhkov – Primakov, e il Partito comunista. Questa volta, ricordare tutti i cittadini della Russia il venerdì prestazioni su Canale Dorenko noto presentatore televisivo. In tutto il paese, una lotta con il terrorismo ceceno, e in Cecenia è iniziata la guerra, il cui successo può essere interpretato attraverso i media controllati dalle strutture di potere come vittoriosi. L'immagine carismatica del nuovo politico russo Vladimir Putin fin dall'inizio è stato percepito come l'immagine di un combattente senza compromessi per gli interessi dello Stato, in grado di difendere il paese.

Quando Putin è salito al potere, infatti,

Da quando Putin – il presidente in realtà? Se nel 2000 l'era Putin iniziò ufficialmente basa sulla volontà del popolo, l'attuale presidenza di Putin ha cominciato un po 'prima. Possiamo supporre che è iniziato con il decreto del primo presidente russo Boris Eltsin di nominare VV Putin alla carica di Acting alla fine del 1999. E, può essere saggio supporre che la sua presidenza è iniziata anche prima – di lavorare su un posto di primo ministro nel mese di agosto 1999, quando nelle mani di VV Putin ha concentrato molto grande piena potenza e cominciò a formare le caratteristiche della Russia moderna, che gli storici chiamano successiva di Putin?

Il sostegno popolare – il successo del potere presidenziale

Da quando Putin è diventato presidente della Russia, con questo, la necessità di contare il tempo di inizio di una nuova era. Molte caratteristiche del regno del secondo presidente del nostro paese sono emerse nel 1999, quando il paese è venuto alla forcella nel centro storico e in realtà era sull'orlo del collasso, l'anarchia e la guerra civile. realtà storiche costretti VV Putin di agire duro, senza compromessi, allo stesso tempo, non era quello di perdere popolarità tra gli elettori russi "di essere nel telaio," di presentare prove di casi concreti e risultati parlano chiaro e vivido, sapendo che solo il sostegno della maggioranza è la chiave per il successo di tutti i suoi affari e le imprese.

I primi passi della nuova leadership del paese

Da quando Putin – il Presidente e la nuova politica? E 'possibile che nel 1999, nella storia della Russia è stato un sacco di percorsi di sviluppo alternativi, ma dal 2000 le alternative a sinistra. VV Putin non ha lasciato alcuna possibilità di influenzare la storia del paese tante persone che in precedenza era stato molto influente. In quello stesso anno, la sua influenza ha perso due russo oligarca – Vladimir Gusinsky e Boris Berezovsky. Il corso preso dal nuovo presidente alla lotta contro oligarchi nel 2000, è stata effettuata in futuro, ma i metodi di lotta, che sono state applicate nel primo anno di VV Putin, è rimasto più o meno lo stesso. Vladimir Gusinsky, NTV controllare la propria e nel partito corsa alle elezioni parlamentari ha sostenuto Luzhkov – "Patria – di tutte le Russie" di Primakov. I critici hanno riguardato sostituito la leadership NTV come una lotta diretta con il dissenso.

Quali sono state le vere opinioni politiche e le preferenze del nuovo presidente

Interessante mossa tattica, che è un po 'rivela le vere tendenze politiche del nuovo presidente. Per creare una coalizione di maggioranza parlamentare del partito VV di Putin "Bear" ha collaborato con il Partito comunista – i suoi avversari ideologici. Il partito di Luzhkov, per il quale Gusinsky era in piedi, "Apple" e le altre forze politiche che oggi sono chiamati quinta colonna, quindi non ha ottenuto alcun controllo su uno dei comitati della Duma di Stato. Dietro la retorica dell'impegno del presidente alle idee del libero mercato è sempre stata considerata la determinazione di processi di aggiustamento di crisi economica, se del caso.

Il destino degli oppositori politici

Da quando Putin, presidente russo, con questo arriva l'ora del tramonto oligarchi di Eltsin era. Nel giugno del 2000, Vladimir Gusinsky in cambio della libertà e la possibilità di andare all'estero per "volontariamente" consegnato loro proprietà, appartenenti ai media i mercanti che hanno sostenuto il nuovo presidente in ogni elezione. Berezovsky ha lasciato il paese, si è dimesso da membro del Parlamento, sotto la minaccia di azione penale per frode, che ha abusato durante il regno di Boris Yeltsin. ORT cessato di essere dipendente da proprietario precedente. La rimozione di grandi oligarchi dalla politica e privandoli della loro capacità di sostenere il movimento di opposizione all'attuale governo è diventata una chiave importante per il successo di un lungo regno del secondo presidente della Russia tale. Gli oligarchi hanno perso la loro influenza da solo, e la potenza del nuovo presidente ha continuato a rafforzarsi. Nel 2004, da quando Putin è diventato presidente per la seconda volta, in pieno svolgimento tenuto un'udienza sul caso della Yukos, il principale interessato – l'oligarca Khodorkovsky – era in custodia, e le tattiche di lotta con oligarchi indesiderabili è rimasto lo stesso.

La lotta per il paese, o la lotta per il potere

E 'difficile dire fino a che punto i metodi di trattare con partiti da oligarchi scena politica erano legittime, ma il sostegno popolare per VV Putin non è in alcun modo diminuita. I combattimenti si voltò le perdite in Cecenia, ancor più che nella campagna militare precedente, e il corso delle operazioni militari non è stato sempre brillante, ma tutti capiscono che cosa è in gioco sono gli interessi del Paese. Gli elettori perdonato il secondo presidente di molte decisioni controverse, e negli anni successivi il Consiglio V. Putin, perché credevano che la loro utilità in ultima analisi, dettata dagli interessi dello Stato e del bene comune. Da quando Putin – Presidente 2 volte? Questo è accaduto nel 2004, quando i cittadini della Russia, ancora una volta supportati dal secondo presidente delle elezioni. E nel 2004, e nel 2012, dopo un'altra vittoria nelle elezioni presidenziali, e nel 2014, quando si è verificato i tragici eventi in Ucraina, il secondo presidente della popolarità continua ad essere fuori concorso.

Domanda classifiche

Il ruolo importante svolto dalla propaganda in questa materia. Anche nella prima corsa presidenziale VV Putin ha fatto una scommessa su una cornice luminosa, per creare un'immagine positiva di una persona che non è in grado di mettere i propri interessi personali ed egoistici di sopra degli interessi di tutta la società. Un volo in un aereo da caccia, a cavallo di sci alpino, la partecipazione a sparring nel judo, portamento militare – tutti questi elementi della V. dell'immagine Putin è entrato chiaramente la coscienza della maggior parte delle persone fin dai primi giorni del suo potere. Cosa potrebbe cambiare Vladimir Vladimirovich, quando è diventato un personaggio pubblico da quell'anno, da quando Putin – presidente? Il termine per VV immagine di Putin è cambiata piccoli dettagli, ma la logica politica decisionale del secondo presidente di tutto rimane invariato.