369 Shares 1416 views

Condivisione e Compliance

"La condivisione e la conformità."


L'uomo – donna cerca – si aspetta.
L'uomo – donna – trova i negozi.
L'uomo – va, una donna – in attesa.
Egli – si apre, è – parte.
Egli lo porta – sceglie.
Egli – è – vale la pena.
Egli – dà -pryachet.
L'uomo – al cielo,
donna – un uomo.
L'uomo perdona donna ricorda.
L'uomo è un'azione,
donna è il risultato.
Lui – l'acqua, che è – un vaso.
Lui – l'arco, lei – braccio.
… Credo che – la fiducia.
… Spero che – la speranza.
essa – lo amano – cade.
Un uomo è saggio, lei – è ragionevole.
Egli – la teoria, è – esperienza.
Egli dubita – destra.
Egli – lo vuole – che vuole.
L'uomo costruisce donna richiama.
L'uomo dà un giudice donna.
Comincia,
esso – le estremità.
… aperta, la donna chiusa.
… – il grano, la donna – un frutto.
… – l'altezza della donna – di profondità.
… – spazio donna -haos.
… Sai, la donna si sente.
Egli – la vela, lo è – il vento.
Brucia, si illumina.
Egli – impatience
esso – resistenza.
Egli – lo spirito della legge,
– la lettera della legge.
Egli anela, lei -plachet.
L'uomo – di per sé, una donna – a se stesso
L'uomo insegna bambino
alla donna crescere.
Lui è vana, è – Moody.
Lui è calmo, è – ribelle.

L'uomo – l'aratro, la donna – campo.
Chiede, lei – richiede.
L'uomo abbastanza piccola donna.
Egli è prudente, lei – è difficile.
Egli – un servo, è – il proprietario.
L'uomo – il re, la donna – lo stato.
Lui – una scure, lei – il boia.
Egli vive – vive.
L'uomo – il contenuto,
femmina – modulo.
L'uomo è misericordioso,
una donna è valido.
L'uomo – una debolezza, una donna – la forza.
Spinge,
lei – spinge.
L'uomo – gli occhi, la donna – le orecchie.
L'uomo – l'odore di esso – il gusto.
Lui – il giorno in cui – la notte.
Lui – l'autunno, è – l'estate.
Lui – l'insoddisfazione,
Lei – disordine.
Si apre, si chiude.
L'uomo – la morte di una donna – una malattia.
L'uomo – il cielo, la donna – la terra.

Percorso … il percorso non è chiara e lunga. Il cammino di riunificazione che scendeva dall'alto, e, successivamente divisa in cerca di se stessi.

Ho spesso una domanda: quando sono diventato indipendente e cominciato a cercare lei, l'unico che doveva essere stabilito se potevo per me, poi sentire che era lei? Ma è successo, alla fine, in modo tale che ho dovuto quindi a comprendere l'esperienza della separazione creato da mio desiderio immaturo e inconscio di ricongiungersi con quello, come sembrava a me, il mio mondo è stato scelto, e mi ha colpito nel cuore.
Questo Ora mi rendo conto che il mio cuore è stato colpito da un molto diverso, e non a quelle che io, dopo aver raggiunto la metà, che parla la lingua franca, l'età, solo vagamente ideare e ha paura di entrare in meditazione, mi sento a questo giorno una strana, bambino difficile da amare.
No, ora mi rendo conto che tutto ciò che ci incontriamo al di fuori, formato il nostro mondo interiore. Tutto ciò che è nella nostra risposta, ha radici e germogli, germogliato già una volta nella nostra anima. Fa che non spiega il fatto che, a volte, molto lontano dal l'uomo in piedi da noi a condizioni di mercato, ma, improvvisamente, senza alcun apparente a prima vista perché, si apre rapidamente dove sembrava impossibile da vedere, e lasciare in un altro respirare nel suo mondo, a volte in circostanze più sorprendenti.
Non è che una coincidenza, ma che a causa della loro ossessione sembra, forse, la regolarità: la strana, incomprensibile, inafferrabile, ma la regolarità.
Il vostro ambiente comincia con voi? La sua esperienza di condivisione … è necessario imparare ad imparare, allora chiunque, o quasi nessuno, il caso nella vostra vita sarà in gran parte chiara e comprensibile, e tutta la "strana" per rimanere nella zona della vostra personalmente e per sempre incomprensibili a questa vita.