811 Shares 5515 views

esercizi di restauro dopo l'ictus a casa

Una volta che il corpo ha sofferto di un ictus, alcune parti del corpo cessano di funzionare. tensione muscolare eccessiva provoca resistenza quando si tenta di raddrizzare o piegare il braccio. Si richiede esercizi di restauro competenti dopo l'ictus, tra cui esercizio complesso. Questa terapia può essere condotta a casa, con l'aiuto dei propri cari o voi stessi.


obiettivi di esercizio

Esercitando dopo un ictus è effettuato per ripristinare tutti i corpi di capacità motorie, dalla semplice compressione della mano per piroette rotazionali complessi durante la danza. Spesso recuperare pienamente la capacità o meno, ma a compiere ogni sforzo possibile per garantire che il paziente è in grado di eseguire le funzioni necessarie per la vita.

tempi di recupero possono essere limitate ad un anno, ma in realtà il recupero dura tutta la vita. L'esercizio dopo un ictus a casa dovrebbe essere fatto tutto il tempo – con l'aiuto dei parenti dei primi mesi e fino a un rimborso completo delle proprie capacità ai movimenti esatti.

Che cosa si vuole raggiungere?

L'esercizio dopo un ictus è destinato per le seguenti finalità:

  • ripristinare tutte le abilità precedentemente acquisite e la capacità di compiere movimenti complessi;
  • Intensificare il flusso sanguigno, che influenza favorevolmente lo stato di tutto l'organismo;
  • normalizzare il funzionamento del sistema linfatico;
  • ridurre i tempi di recupero.

Tutti questi risultati di trattamento prendono vita se eseguita la fisioterapia al giorno dopo ictus a casa. Inoltre, utilizziamo i dispositivi farmaci e la terapia. Se il paziente è presente motivazione personale per guarire, l'efficacia degli esercizi sarà molto più alto.

La base di fisioterapia posato sequenza competente. Il paziente non può sperimentare condizioni di sovraccarico e di stress. esperienze spirituali un impatto negativo sulla efficacia della terapia. Durante tutta la fase di recupero è il cervello controlla tutti i movimenti. Se si blocca il sistema nervoso, è possibile ottenere l'effetto opposto dalla formazione.

sequenza di azioni

Non consigliato forze indipendenti che cercano di ripristinare la loro mobilità. esercizio terapeutico è prescritto individualmente dal medico curante. Il fattore principale che guida il percorso di un recupero di successo diventa passo follow sistematica per passo le istruzioni. composto esercita frequenza di ripetizione viene regolato continuamente sulla base dello stato di salute del paziente.

Ginnastica dopo l'ictus comprende:

  • aiutare nella clinica, finalizzata alla restituzione delle abilità motorie di base del corpo;
  • esercizi indipendenti che necessario per rendere il continuo anche a letto;
  • Aiuto a portata di corpo immobile nei primi giorni dopo l'ictus.

Ci sono tre fasi successive nel periodo di riabilitazione:

  1. Preparazione per gli esercizi.
  2. Avvio di movimenti passivi volti a ripristinare la memoria muscolare.
  3. La forma attiva di lavoro.

Che ha gettato le basi per il trattamento?

Fisioterapia dopo l'ictus basata su un principio molto semplice: gli esercizi più semplici sono fatto, il più probabilità di essere in buona salute per tutta la vita. Quando il paziente esegue gli esercizi di riabilitazione regolarmente, senza ricordi, e ogni possibile momento.

Tutti i tipi di movimenti ripetitivi rivolti al ritorno di abilità:

  • di distinguere tra alcuni colori e di rispondere ad esse;
  • bello sentire e distinguere i suoni;
  • eseguire semplici calcoli matematici;
  • La reazione viene innescata in terminazioni nervose;
  • produrre movimenti della mano complessi, mentre suona il pianoforte, direzione d'orchestra, o disegno.

Il cervello ha bisogno di ripristinare gradualmente le sue funzioni, compresa la capacità di scherzare, gioire e ad essere altre emozioni utilizzando espressioni e movimenti facciali.

Fare esercizi nei primi giorni

L'esercizio dopo un ictus viene eseguita solo dopo il riscaldamento preliminare dei muscoli. Il più delle volte questa procedura viene eseguita per mezzo di:

  • unguenti;
  • scalda;
  • vasche idromassaggio;
  • massaggio ad azione riscaldante.

Immediatamente dopo la dimissione dall'ospedale il paziente deve procedere al cosiddetto metodo passivo per l'esecuzione di esercizio fisico. Cominciano con i movimenti di base della mano, del piede, occhio, testa. Tutti i corsi sono tenuti in posizione supina, perché una persona più difficile da nemmeno sedersi.

Dura per un periodo iniziale non superiore a due settimane, tutte le manipolazioni con il corpo sono svolte sotto la supervisione di un medico. Persone vicine al paziente contribuire ad aiutare muovere gli arti e di mantenere sul piano morale.

esercizi indipendenti

In un letto d'ospedale il paziente sta già cominciando a svolgere lo stesso tipo e semplici movimenti. Ogni speso esercizio più complicato in consultazione con il medico: aumentando la durata o l'intensità delle manipolazioni. Su richiesta personale della persona può continuare a svolgere la formazione precedente, ma la combinazione con uno nuovo.

Considerate ciò che si può fare. Fisioterapia dopo l'ictus a letto può includere:

  • Muscoli della palpebra, occhio. I tentativi di trasformare gli occhi strabismo ermeticamente.
  • Movimento della parte anteriore. Smorfie come sorrisi, espressioni di tristezza. Insegnare classi, che cipiglio sulla fronte, cipiglio, e così via. D.
  • V'è uno sviluppo costante delle mani, le dita e dei piedi.
  • Il paziente può piegare il ginocchio, ruotare il piede.
  • Esercizi per la testa si gira a lato sdraiato sul letto, provare alzando e abbassando.
  • Utili sono qualsiasi tentativo di raddrizzare, aggrappandosi alla parte superiore della testata.

Esercizi per gli arti inferiori

Per ripristinare il corpo effettuato il ripristino di movimenti di tutte le parti del corpo. Quindi, tenere separati esercizi per le gambe dopo l'ictus:

  • Ai piedi si svolge ginnastica dito per ripristinare la circolazione del sangue e la sensibilità.
  • La rotazione del piede con raddrizzamento alternate come una ballerina.
  • Flessione completa ed estensione degli arti a tenere fino ad ottenere in modo che si può fare con l'aiuto di formatori biancheria intima da masticare o asciugamani, in modo da poter controllare il movimento di una gamba paralizzata.
  • I tentativi di spostare il piede una palla o altro oggetto.
  • esercizi per le gambe circolari a letto o aumento.

Esercizi per gli arti superiori

Avvio di esercizi dopo l'ictus comporta lo sviluppo di mano, determinano la qualità della vita umana e tutti i movimenti in esecuzione. ginnastica passiva subito iniziano a prendere posto, con l'immobilità del paziente. Questi includono pugni stringimento, flessione della dita, l'estensione del polso e movimento di rotazione.

Sarà utile dita raccontano, piegatura ciascuno di essi in modo sequenziale. Tutti gli esercizi possono essere costruiti in forma di gioco per ripristinare immediatamente la memoria emotiva. Dopo la spazzola è completamente sviluppato, trasferito ad uno stiramento dei muscoli del braccio. ginnastica passiva che cercano movimento disinibito delle articolazioni.

Le fasi iniziali sono sempre gli esercizi più difficili. Tuttavia, ottenendo il primo movimento indipendente, il paziente si sente fiducioso nella guarigione. Anche se questo risultato può diventare un semplice scatto. Tale svolta insignificanti significa che è apparso il controllo muscolare, e il segnale dal cervello che dovrebbe essere raggiunto.

Dopo le prime vittorie non si può fermare la sua mano. Il paziente deve costantemente cercare di estendere l'influenza del cervello per tutto il tessuto muscolare. Gradualmente positivo, dopo di che ci possono essere movimenti della mano complessi. Non tutti i pazienti ritornano alla scrittura di capacità dopo l'ictus, ma questo è dovuto, invece, con la motivazione.

corso di dizione

Spesso i pazienti non possono fare pienamente suoni. Per ripristinare le occasioni perdute, tenuto articolazione esercita dopo l'ictus. Sono combinati con movimenti facciali mimici. Tali esercizi possono comprendere i seguenti esercizi:

  • Gonfiando le guance, il paziente cerca di dire semplici suoni. Allo stesso tempo, ha tirato le labbra, serrarle. Rilasciando aria, cercando di trascinarlo guance.
  • movimenti praticati della lingua all'interno della bocca. Per il restauro della sensibilità può essere un po 'del suo morso.
  • forza di formazione all'interno della cavità orale viene effettuata da prova a spingerli guance mascella o labbra.

Lavorare con la luce

Tutti i tipi di formazione per i pazienti devono essere accompagnati da esercizi di respirazione dopo l'ictus. Questo tipo di esercizio è volta a ripristinare il flusso di sangue e ossigeno alle parti fisse del corpo. Si svolge in qualsiasi tensione muscolare minimo.

Il compito della formazione con l'aiuto di un dottore o una persona cara – per forzare il petto per muoversi più rapidamente. Per fare questo, hanno una pressione della mano sul semaforo alternativamente spinge espirare o inspirare. La situazione è in continua evoluzione. Questo metodo costringe il paziente a respirare da soli più sicuri, con grandi volumi di aria.

esercizio intenso

Il periodo iniziale, caratterizzato dal raggiungimento di successo sulla via del recupero, deve essere sostituito gradualmente più pesanti tipi di formazione. Essi sono tenuti a completare il lavoro del cuore, polmoni e cervello. La fase attiva della ginnastica è stato tenuto per più divertente, lasciato alle spalle i momenti più spiacevoli.

Questo periodo di riabilitazione è combinato con squat, esercizi pieni di mattina. L'esercizio fisico può essere eseguita anche a letto, al fine di evitare uno sforzo eccessivo sul corpo. Questi possono includere alzando entrambe le gambe, bacino, schiena.

Per caricare in piedi squat vestito torso, altalene braccia e gambe. Tutte le serie di esercizi dovrebbero essere selezionati insieme al medico curante. Si consiglia di evitare il sovraccarico nei primi mesi di recupero.