843 Shares 3288 views

Wallenberg – Sindrome Zakharchenko: sintomi, trattamenti

sindrome di Wallenberg – Zakharchenko chiamato danni cerebrali a causa di una violazione del suo apporto di sangue. Questa sindrome è chiamato in onore degli scienziati che lo descrivono quasi simultaneamente. è spesso chiamato la sindrome midollare dorsolaterale. Ci disturbo trombosi dell'arteria insultoobraznogo posteriore dovuta. E 'responsabile per la fornitura di sangue al cervelletto.


Descrizione della malattia

L'uomo perde raramente coscienza quando Wallenberg sindrome – Zakharchenko, ma ci sono gli attacchi improvvisi di vertigine, che provoca una perdita di equilibrio, perché soffrono arteria cerebellare.

Inoltre, v'è un inconveniente o conati di vomito, nonché un sintomo di stupore lieve.

Essa può causare trombosi aterosclerosi. Tuttavia, ci sono casi endarteriita dell'arteria vertebrale, quale tipo sifilitico o revmovaskulita.

C'è una lenta perdita di carattere trombotico o di netromboticheskogo. La zona più comunemente colpite dell'arteria vertebrale o basilare.

Wallenberg – La sindrome Zaharchenko si verifica con periodi di miglioramento e peggioramento della salute. Ma questo è un processo di progressione della malattia.

Come la sindrome può verificarsi?

Si può sviluppare in cinque varianti. E 'del tutto dipende da dove al centro è la malattia e quali sono i segni clinici.

Prendere in considerazione i tipi di sindrome in modo più dettagliato.

Il principale tipo di

Istituto di Neurologia, conferma che questi sintomi si verificano in un dato disturbo:

  • sindrome di Horner ;
  • superfici disturbi della sensibilità dissociati situati nelle zone centrali e caudale Zeldera;
  • gemiataksiya cerebellari;
  • paralisi dei muscoli del palato molle e corde vocali.

Più rari tipi di sviluppo

Che altro può essere Wallenberg – sindrome di Zakharchenko? Ci sono alcune forme meno comuni. Spesso una porzione inferiore che viene catturata ponte a causa del fatto che molto ritiri posteriormente inferiore arteria cerebellare.

Spesso questo tipo di malattia è osservata manifestazione di funzionalità aggiuntive, divisi in due gruppi – hanno un difetto sesto o settimo nervo.

Quando nel processo di porzioni collasso coda nel midollo allungato, l'arteria cerebellare ritiro è ridotta. Ipsilaterale presentano gli stessi sintomi come quella del tipo originale della sindrome.

Spesso l'emergere di triplegii croce o emiplegia. Così evidente alternando sindrome di Wallenberg – Zakharchenko.

Con la sconfitta del centro del percorso cerebrospinale della radice del nervo trigemino o parlare di un'altra forma di sindrome di Wallenberg – Zakharchenko.

Può essere una violazione dei percorsi che sono responsabili per la sensibilità del lato opposto della faccia. variazioni discordanti nella sensibilità superiore sul volto sono mancanti. Cioè quelle parti che appartengono alla zona Zeldera. Può coprire la superficie suscettibilità faccia gemigipesteziya. C'è una camera di espansione doloroso perché includere conduttori sul seconda faccia laterale. Essa è caratterizzata dagli stessi segni come quella del primo tipo, solo più estensioni.

I segni clinici della sindrome

Quali sono i dati su questo è Istituto di Neurologia? Con questa sindrome, ci sono una varietà di sintomi:

  • l'uomo è difficile da digerire;
  • Il suo discorso è rotto;
  • parte del palato molle non è più attivo;
  • corde vocali mossa sbagliata;
  • La sindrome di Horner si verifica;
  • appaiono segni vestibolari-cerebellare (movimenti delle gambe vuote, le mani, il tremore forte, l'equilibrio è rotto);
  • temperatura o dolore sul lato opposto della assente urto; un mal di testa sul lato interessato o in tutta la faccia.

Così la maggior parte spesso visto Wallenberg – sindrome di Zakharchenko.

Tutti questi sintomi clinici insorgono a causa del fatto che la parte posteriore inferiore arteria cerebellare è bloccato. parti esterne del midollo allungato stanno morendo di conseguenza.

soffre cioè luogo dove il nervo trigemino (ascendenti e discendenti travi fibre simpatiche).

terapie

L'emorragia è assente più spesso fatale malattia non è minacciata. Ma se non trattata, può sviluppare una serie di complicazioni pericolose per la vita. Pertanto, se compaiono sintomi di cui sopra, quindi è necessario intervenire immediatamente.

Una volta che la sindrome di Wallenberg – Zakharchenko prima apparizione, le funzioni vitali del cervello devono essere stabilizzati, gonfiore dei tessuti rimossi. E 'meglio effettuare manipolazioni nelle prime ore dopo l'attacco.

Meno danni si manifesterà se l'assistenza è stata fornita in modo tempestivo. Il processo di recupero avrà luogo facilmente e rapidamente. Con il fallimento a lungo termine per fornire assistenza ci sono cambiamenti irreversibili, e questo, a sua volta, provoca una persona disabile.

Se disturbato la respirazione, è necessario ossigeno terapia. Per fare questo, applicare una maschera o di ventilazione meccanica.

Che altro avete bisogno?

funzione cardiaca deve essere supportata, nonché per cercare di stabilizzare la pressione sanguigna a livelli normali. Dopo tutto, per la sindrome di Wallenberg – Zakharchenko si traduce spesso è l'ipertensione. Un paziente su base continua deve assumere farmaci per ridurre la pressione.

Inoltre, il glicosidi cardiaci e nitrati prescritto. Per normalizzare la coagulazione del sangue e il suo spessore. Neuroprotettivo protegge le cellule cerebrali. Per mezzo di droga speciale rimosso il dolore, rilassare i muscoli. E 'anche spesso prescritto anticonvulsivanti e farmaci sedativi.

Wallenberg – La sindrome Zakharchenko ci discusso in dettaglio in questo articolo.