350 Shares 5145 views

La stella misteriosa Sirio

Cane Maggiore, e soprattutto la sua stella principale – Sirio, conosciuto per le persone fin dai tempi antichi. Questo non è sorprendente, visto che Sirius è un vero e proprio "luce" del cielo: la sua luminosità apparente è seconda solo al Sole, la Luna e gli altri tre pianeti del sistema solare – Marte, Venere e Giove. Inoltre, la stella Sirio nel cielo visibile da quasi ogni punto del nostro pianeta, rendendo le costellazioni ben noti e le stelle.

Secondo i dati scientifici, Sirius – è l'alfa della costellazione del Cane Maggiore. La rimozione dal nostro sistema è "solo" 8,6 anni luce, che lo rende uno dei più vicini a noi. Ciò che è interessante, la stella Sirio è raddoppiare o addirittura triplicare (anche se l'esistenza del terzo componente non è ancora provata). Di conseguenza, l'elemento di battuta – Sirius A (alfa) e il secondo componente – una nana bianca rotazione Sirius B. Figura avviene attorno ad un centro comune 50 anni. Inizialmente, Sirius una massa pari a 2 masse solari, ma Sirio B era enorme, pari a circa 5 masse solari. Successivamente l'ultimo collassata stato a una nana bianca (sostanze ad alta densità, un diametro relativamente piccolo e temperatura).

Stella Sirio B è stata scoperta nel 1862 godu da osservazioni indirette: distorsione fissato nel movimento del secondo componente (alfa) causato gravi attrazione satellitare scuro. I calcoli hanno permesso di scoprire se stessa. Sirius, ci sono almeno 200 milioni. Anni. Tutti i parametri della stella possono essere trovati in letteratura.

Qual è costellazione di così interessante? Sirius è menzionato in molte culture, separati da secoli. Anche l'antica Dogon conoscono la stella. Ad esempio, la linea ben noto di Bibbia che yavivshimsya Magi nato a Gesù, ha riferito che hanno causato una stella luminosa nella parte orientale. Inoltre, molte persone che praticano canalizzazione affermazione che il sistema di Alpha Canis abitato, e che vi abitano esseri avanzati che cercano di aiutare l'umanità.

Soprattutto famosa Sirius ha acquisito attraverso la ricerca delle piramidi egizie. Alcune miniere sono concentrati esclusivamente sulla stella, in aggiunta, ci sono un sacco di ipotesi, secondo la quale le piramidi stesse sono state costruite dagli alieni. Piaccia o no, il tempo ci dirà, tuttavia, è noto che Sirius aveva svolto un ruolo importante nella vita dell'antico Egitto. Così, all'inizio della stagione la mattina della sua apparizione nel cielo ha coinciso con la fuoriuscita del fiume Nilo. Anche se a causa di questa stella idolatrato, niente improbabile in realtà non lo era. Inizio estate ha portato il rapido scioglimento della neve in montagna in Etiopia, le forti piogge equatoriali e, di conseguenza, aumento del livello delle acque e inondazioni in una pianura fertile. Dopo la sua discesa potrebbe iniziare i necessari lavori agricoli.

Nonostante la posizione "più vicino", Sirius è ancora poco conosciuto. Anche la sua grande secondo componente è stato rilevato indirettamente, a causa delle distorsioni traiettoria di Sirius A. Pertanto, l'osservazione sul sistema planetario ancora non può parlare. Pertanto, non è noto se c'è vita nel sistema. Ciò che è strano, tutti i filosofi antichi (ad esempio, Tolomeo, Seneca) chiamati Sirius stella rossa, anche se il suo bagliore bluastro. Il colore rosso può essere spiegato con la presenza nel sistema di gigante rossa, come la nana bianca Sirio B davvero ha attraversato questa fase. Tuttavia, si ritiene che i giganti involucri fase di scarico e rosse erano passati 120 milioni. Anni fa, e filosofi vissuto all'inizio della nostra era. Il paradosso è evidente.

Senza dubbio, Alpha Canis Majoris è irto di molti enigmi da risolvere per le generazioni future. Nel cielo, non ci sono tanti oggetti che sono stati venerati dalle culture antiche, ma Sirius – la più brillante (in tutti i sensi) del loro rappresentante.

586 shares 3949 views
759 shares 7221 views