561 Shares 4079 views

Partito Nazionale del Popolo: un passo verso il fascismo

Circa la Repubblica di Weimar e la sua vita sociale come sappiamo molto poco. Anche se tutti i dieci anni di esistenza della scena politica da parte dello Stato era pieno di organizzazioni di vario genere. Particolare attenzione è necessaria per studiare il Partito Popolare Nazionale Tedesco.


Come tutto ebbe inizio?

La storia della formazione del regime nazista in Germania non è così semplice come può sembrare alla maggior parte delle persone. La tendenza a esagerare il ruolo di Hitler nella formazione di un tale regime non vede che in realtà le condizioni storiche concrete e le esigenze del futuro Fuhrer elite spinto al potere.

Una delle pagine della storia del movimento nazionalista in Germania è stato il lavoro del Partito Popolare Nazionale Tedesco.

Il ricorso a capitale finanziario

storia tedesca è tragica in molti modi. L'emergere di nuove relazioni economiche sono passati con grande difficoltà. L'influenza della vecchia élite feudali, fino al crollo del Terzo Reich era incredibilmente grande. La vecchia aristocrazia è stato fissato per la maggior nazionalistico. In particolare tali sentimenti sono cresciuti dopo la sconfitta della Germania nella prima guerra mondiale. Elite, umiliato lo status quo, e avrebbe la rinascita della nazione tedesca, ma piuttosto tornare ai giorni della Golden Age.

Questa situazione ha innescato la creazione di molte organizzazioni "patriottiche". Tedesco Partito Nazionale del Popolo è apparso nel novembre del 1918. La sua fondazione è diventato monopolisti e Junkers.

Revival – la base del programma

La spina dorsale del nuovo partito è diventato nativi del partito conservatore partito imperiale tedesco e altre correnti politiche, orientate in passato.

Uno dei requisiti chiave elite nostalgico – l'installazione della monarchia. Il potere dell'imperatore, come i nazionalisti hanno affermato, essere in grado di sollevare la Germania in ginocchio.

Xenofobia, per quanto Society brace

Partito Nazionale del Popolo ha giocato con successo sui sentimenti dei tedeschi, che nella sconfitta della Germania imperiale hanno visto un colpo al suo ego. Come Imperiali successive, i leader dell'organizzazione opposti parlamentarismo. Tuttavia, questo non ha impedito loro di partecipare alle elezioni.

materiali della campagna, che produce il partito nazionale tedesco popolare, differiva lo sciovinismo rabbioso e l'antisemitismo. Come si può vedere, in questo cammino i nazionalsocialisti non erano innovatori.

Modifica dell'orientamento

Gradualmente rigida retorica monarchical cambiato unico requisito per stabilire uno stato autoritario. Questa svolta è associato in gran parte con la sconfitta nelle elezioni, che ha subito il Partito popolare. L'unità nazionale in Germania non è stata indebolita: per i voti conservatori combattuto organizzazioni fasciste ei comunisti. NNP, guidati da Hugenberg trasferito dalle esigenze del recupero della suola regno dell'imperatore a un nazionalismo rigida. Dal 1928, il partito ha cominciato a collaborare con i nazionalsocialisti, sta guadagnando popolarità tra gli strati medio-bassi.

Popolarità tra i tedeschi

il populismo nazista ha permesso loro di ottenere il sostegno della piccola borghesia, dei contadini e la parte di lavoro. Non poteva vantare ANP. La sua popolarità è in calo e cadere. Nelle elezioni parlamentari nel 1924 il partito ha vinto il 21% dei voti. Nel 1928, questa percentuale è scesa al 14%.

NSDAP era meno aristocratica nei loro discorsi i suoi leader appello principalmente tedeschi comuni, giocando sulle simpatie verso il socialismo. ANP è diventato un partito soprattutto le persone benestanti. Ridurre popolarità svolto un ruolo significativo nel prossimo scioglimento dell'organizzazione.

Leader ANP – Alfred Hugenberg

L'ultimo e forse il più famoso leader del Partito Nazionale Awami era Alfred Hugenberg. Formatosi come un avvocato, il futuro presidente del PNN difendere nei tribunali gli interessi dei tedeschi. Lo scopo della sua vita ha creduto alla lotta contro la Polonia.

La politica ha sempre interessato Hugenberg, e il più corretto con posizioni ideologiche gli sembrava Partito Nazionale del Popolo. NNP ha iniziato a rappresentare in Parlamento sin dal suo inizio nel 1918. Presidente del partito è stato nominato nei momenti più difficili – nel 1928, quando la popolarità crollati quasi raddoppiato.

La soluzione migliore, secondo Hugenberg, è stata una collaborazione con i nazisti. Ampie vedute del leader del PNN non in contrasto con la retorica NSDAPovtsev. Dopo lo scioglimento del suo partito Hugenberg ha cominciato a lavorare nel governo di Hitler.

anteriore Gartsbursgsky

Nel 1931, insieme al gruppo militarizzato "Steel Helmet" Lega pangermanista ei nazisti formarono un'alleanza NNR Harzburg anteriore. Partito nazionale del popolo ha cercato di controllare il NSDAP. Questa iniziativa, ovviamente, non ha rafforzato il potere debole della PNN. I nazisti hanno anche accesso a ulteriori finanziamenti e incrementato la propria rispettabilità agli occhi del pubblico.

Gli ultimi giorni del NNR

Nelle ultime elezioni parlamentari in Repubblica di Weimar PNN ricevuto criticamente piccolo numero di voti. In coalizione con i nazisti, che ha svolto un ruolo secondario.

Partito ha sostenuto la legge, che passò tutti i poteri a Hitler. Nel 1933, Partito Nazionale del Popolo si scioglie. Molti dei suoi membri aderito al NSDAP.