760 Shares 7357 views

Informazioni generali sul rito di esorcismo

"E 'stata posseduta da un demone!" Questa frase può spesso sentire da persone che credono nel soprannaturale. I media parlano delle persone che abitano i demoni, diavoli, spiriti dei morti. Quindi, questo significa che non capiremo, ma solo nel caso in cui si studia l'espulsione rituale.


In questo articolo andremo a parlare di quello che è l'esorcismo, che deve eseguire questo rituale e ciò che accade durante l'esilio, e anche – che è ossessionato.

Chi è un posseduto, il suo stato e il comportamento psico-emotivo

Obsession – è, infatti, l'obbedienza a chiunque, qualsiasi cosa. Secondo le credenze, la possessione demoniaca può essere espressa come l'universo dello spirito (diavolo, demone, imp) negli esseri umani, e controllarlo a distanza, anche se questi pensieri possono essere stati semplicemente un tentativo di spiegare alcune delle malattie mentali.

Ossessivo comportamento aggressività intrinseca e maledizioni alla chiesa, odio feroce con le caratteristiche del cristianesimo – che si tratti di una croce, icona, Bibbia, comportamento bizzarro, allucinazioni, l'intolleranza di acqua santa, la mancanza di vergogna, ansia, le preghiere di lettura e cerimonie religiose.

Se uno sguardo imparziale a questi sintomi, allora sembra proprio un disturbo mentale identità di una persona, e forse prima di effettuare un esorcismo, è necessario guardare al medico? Ma questa è una questione personale. Ma se si decide di trascorrere questo rito pericoloso, si sa, non è consigliabile farlo persona inesperta rito che non ha sufficiente conoscenza e, soprattutto, una forte fede in Dio. E 'importante notare quanto segue.

cerimonie simili sono molto pericolose non solo per la ossessiva e dei suoi dintorni, ma anche della esorcista, conducendo una cerimonia. Pertanto rituale demone espulsione può svolgere, non tutti i sacerdoti. Ha bisogno di permesso "dall'alto", cioè il vescovo sentenza. E la Chiesa a tali cerimonie includere molto scettico, se non negato, e vieta tale manipolazione.

Il fatto che il rituale dovrebbe tenere un uomo profondamente religioso, e dire no. La camera in cui si tiene rito deve benedire acqua santa, in cui i pezzi di lettura della bibbia illuminano croce posseduto.

Va aggiunto che il rituale deve avvenire nella stanza posseduta in precedenza per rimuovere tutti i piccoli mobili per la casa (per evitare movimenti in aria, sì, e questo può essere!), È auspicabile per rimuovere dai mobili stanza, ma un letto e un tavolino su cui situato a solo una candela, la preghiera, l'acqua santa e un crocifisso. Finestre e porte devono essere chiuse, ma non inchiodato. Si tratta di una preparazione necessaria per lo spazio rituale.

La stessa rituale è diviso in tre atti:

-prisutstvie;
una farsa;
-kulminatsiya.

Presenza: l'inizio del rituale

Qui il sacerdote deve fare in modo che la persona è veramente ossessionato, e non soffre di un disturbo mentale, il demone si nasconde la propria presenza in tutti i modi. Il sacerdote pregare Dio e chiede l'aiuto di tutti i santi.

affettazione

Non appena il demone avrebbe capito che lui è stato esposto, egli può cercare di ottenere la vittima a comportarsi come una persona normale. Nella stessa parte, e v'è la cosa più importante: il sacerdote deve imparare il nome del demone, il loro numero nel corpo del posseduto e il modo in cui lo spirito entrò nel corpo.

La terza fase o apice

Il più terribile e il più importante: anche gli scettici stanno iniziando a credere in demone. Lui (il demone) si comporta in modo molto aggressivo, gridando voce non sua, una visione, gli insulti più incredibili, in generale, tutto ciò che è inerente alle forze oscure. Il sacerdote costantemente prega il Signore dell'esilio diavolo tutto il posseduto può essere le cose più incredibili, è molto importante non importa cosa non essere distratto e non per fermare il rituale. In questa fase v'è una pulizia del corpo posseduto dal demone. E 'importante assicurarsi che il crocifisso era nelle mani della vittima durante l'intera cerimonia.

Dopo la fase di purificazione del diavolo, la vittima dovrebbe essere dato un voto sacro, che giura che lascia non è più un demone. E 'importante che la gente ha cominciato a condurre una vita normale, mi rivolsi a Dio, ho cercato di non commettere peccati, perché durante la seconda della posizione dell'universo demone della persona può essere peggiore della prima volta. E ancora meglio per tenere il rito del battesimo nella chiesa.

Mi piace pensare che tutto ciò sopra descritto, nessuno e mai tornare utile. Credete, e fede ti vozdatsya, e tutto il resto non è così importante …