403 Shares 7231 views

numeri di Fibonacci con noi


numeri di Fibonacci sono intorno a noi. Essi sono anche nella musica, nell'architettura, nella poesia, la matematica, l'economia, il mercato azionario, nella struttura delle piante nella spirale cocleare, nelle proporzioni del corpo umano e così via, all'infinito …

Famoso matematico medievale Leonardo Pizansky (c. 1170-c. 1250), meglio conosciuto come Fibonacci, è stato uno dei più celebri scienziati del suo tempo. E 'stato il primo in Europa ha suggerito l'uso di numeri arabi , invece di epoca romana e aperto una sequenza matematica di numeri, poi porta il suo nome, che è la seguente: 1,1,2,3,5,8,13,21, … e così via all'infinito. La sequenza di questi numeri sono a volte chiamati "numeri di Fibonacci".

È facile notare che in questa sequenza notevole dopo ciascuna numero è formato aggiungendo due precedenti. E ciò che è degno di nota? Se dividiamo ogni successivo termine di questa sequenza unica del precedente, abbiamo gradualmente avvicinarsi a qualche ottimo rapporto trascendentale – il numero di (numero di Fibonacci) F = 1,6180,339887 millions …

Questa figura, come il numero Pi (3,1415 …) ha un valore esatto. Il numero di cifre dopo la virgola è infinito. Questo è l'inizio e non solo i miracoli matematici. Se dividiamo ogni termine della sequenza da seguire, ci sarà anche ottenere un numero trascendente 0 6.180.339,887 mila … Miracoli continua – dopo le cifre decimali ripetono esattamente la sequenza di cifre di F, poco prima della virgola non è 1 e 0.

Vai avanti. Se al quadrato del numero qualsiasi Fibonacci, il risultato sarà uguale al numero di piedi nella sequenza davanti a lui, moltiplicato per il numero che è dietro di esso, più o meno 1. Per esempio, cinque quadrato è pari a 3×8 + 1; 8 al quadrato è uguale 5×13 meno 1; 13 sollevato al quadrato, così 8×21 + 1 e così via. I segni "più" e "meno" modifiche alternativamente. Tali miracoli matematici grande varietà qui. numeri di Fibonacci fare miracoli intorno a noi, a volte abbiamo solo non ce ne accorgiamo.

numeri di Fibonacci in natura

rapporti di Fibonacci, che portano nomi diversi – sezione aurea, sezione aurea, Proporzione Divina – è trovato nei luoghi più inaspettati e misteriosi. Ad esempio, questi rapporti possono essere visti su un attento esame delle proporzioni geometriche Piramide di Giza, piramidi in Messico, antico monumento dell'architettura Partenone.

Le piante possono anche vedere un rapporto magico. Siamo in grado di osservare i numeri di Fibonacci di nuovo, se consideriamo con attenzione una varietà di fiori Asteraceae vegetale: il fiore di iris, troviamo 3 petali, in primula – 5, da ambrosia – 13, a margherita -34, mentre Asters – 55 e 89 petali .

Il grande Goethe osservato e studiato l'espressione di elicità in natura. Spirali può essere visto nel modo in cui si trova semi di girasole, pigne, in cactus, ananas e altri. In tutti questi casi viene visualizzato il numero di Fibonacci. ragno tesse la sua tela a spirale. Gli uragani sono intrecciati a spirale. Così contorto e galassie. "La curva della vita" – la cosiddetta spirale Iogann Gote.

Si manifesta rapporto di Fibonacci e la biologia degli organismi diversi. Ad esempio, il numero di raggi stella corrispondono a Fibonacci numeri. Un semplice zanzara può inoltre possibile trovare: le gambe 3 coppie, 8 segmenti ha l'addome, e sul suo capo ha 5 antenne. Il numero di vertebre in alcuni animali è di 55, e così via.

rapporto lucertola della lunghezza della sua coda per il resto del corpo di lunghezza 62 e 38, e questo rapporto è armonico e piacevole per gli occhi. Nel mondo animale e vegetale, manifesta ovunque simmetria. Dio, la Natura o il Grande Architetto della divisione realizzato in segmenti simmetrici, parti e il rapporto aureo. Nella parte ripetuta può intera struttura, che è una manifestazione di frattale in natura.

simmetria oro osservato nelle transizioni associate con il costo energetico di particelle elementari, la struttura dei singoli composti chimici, in sistemi spaziali, strutture genetiche, la struttura di alcuni organi umani e corpo, visto nella bioritmi, funzione e cervello proprietà della percezione.