456 Shares 6963 views

La febbre – che cos'è? I sintomi della malattia, la prevenzione e il trattamento di

La medicina non è statico e in continua evoluzione. Gli scienziati da un giorno all'altro sono varie cure per varie malattie. Tuttavia, i medici hanno ancora un elenco delle malattie più temute che minacciano l'umanità. Uno di questi problemi – febbre. Ciò è, quale malattia è pericolosa, dei motivi per la sua presenza, ed i sintomi principali e sarà discusso ulteriormente.


sommario

Inizialmente, dobbiamo capire la terminologia. Così la febbre – che cosa è? Questa è una grave malattia causata da Salmonella sono. Gli esperti dicono che si verifica più spesso, dove c'è una grande concentrazione di persone. L'agente eziologico di questa malattia è specie batteriche come Salmonella typhi e Salmonella paratyphi (cioè tifoide e paratifo infezione). Questi microrganismi sono inizialmente sviluppate nell'intestino, e poi gradualmente penetrano nel sangue e altri organi (più spesso – nel fegato, cistifellea e milza).

Le cause della malattia

Come già accennato in precedenza, l'agente eziologico della tifo – batteri che la medicina si chiamano Salmonella typhi e Salmonella paratyphi (cioè Salmonella). Farli abbastanza difficile. Essi possono essere infettati attraverso il cibo sporco, così come attraverso l'acqua. Questa è una delle cause della malattia – il mancato rispetto delle norme di igiene personale. Le modalità di base della trasmissione di Salmonella – metodo fecale-orale.

Va inoltre notato che dalla categoria dei cibi più pericolosi in questo caso è il latte, almeno – carne e verdure. I medici anche notare che questa malattia si manifesta soprattutto in quelle aree e nelle regioni in cui è molto basso livello di sviluppo culturale e la salute.

Non dobbiamo dimenticare che la febbre si trasmette non solo attraverso le urine e le feci, ma anche attraverso il sudore, la saliva, e con il latte di sua madre.

I sintomi principali

Fever – quale malattia? Per far fronte a questo su. Chi vuoi vedere i sintomi principali, che si manifesta negli esseri umani in caso di infezione. Sono sicuro che vale la pena notare che i sintomi della malattia non saranno visibili subito dopo l'infezione. Così hanno mostrato una media di 7-14 giorni di malattia. In tal caso, la persona può sperimentare:

  • costante mal di testa.
  • Aumento della temperatura corporea.
  • Dolore addominale.
  • Disturbi della sedia. Molto spesso inizialmente sono costipazione, seguito da uno sgabello allentato.
  • I pazienti spesso una tosse secca.
  • Può apparire macchie rosa, che si concentrano principalmente sulla schiena, addome e torace.

Sulle forme della malattia

malattia tifoide – che cos'è? Che altro si può imparare su questa malattia? Quindi, assicurarsi che va detto che oggi i medici sono tre tipi:

  1. Tifo.
  2. febbre tifoide.
  3. Febbre ricorrente.

A seconda dei sintomi della malattia può variare. Per ogni tipo di sintomi della malattia sono leggermente diversi l'uno dall'altro.

A proposito di febbre tifoide

febbre tifoide – la forma più comune della malattia. Quindi, non v'è nel caso di mancato rispetto delle norme igieniche. La sintomatologia è molto simile a raffreddori. Si tratta di un mal di testa, affaticamento e debolezza. Qualche tempo dopo, v'è un aumento delle prestazioni temperatura corporea: può raggiungere anche i 40 ° C marchio. Anche in questo caso non v'è perdita di appetito, disturbi del sonno. Il paziente può alternativamente sperimentare l'insonnia, la sonnolenza costante. Una settimana dopo l'infezione sulla pelle del paziente può essere visto un'eruzione, che appare e scompare. La stessa persona diventa più inibito, il suo viso pallido. Ancora più tardi può diventare impulso più frequenti, così da ridurre la pressione sanguigna. A questo punto, il paziente ascolta affanno – un cosiddetto bronchiti specifica.

In un primo momento, il malato non è una minaccia, il pericolo, si gira verso la seconda settimana di malattia. E tutto perché i batteri in esso si distingue già fuori non solo nelle feci, ma anche in seguito. Le persone possono prenderli in qualsiasi momento.

A proposito di tifo

Lo stesso è caratterizzato da tifo? La differenza principale – oltre a febbre e la febbre che fa ancora danni ai sistemi cardiovascolare e nervoso del corpo. Trasferito a questo tipo di malattia con l'aiuto di pidocchi: armadi, mal di testa. Di per sé, l'insetto non è pericoloso, ma può trasportare l'infezione. Ultimo cade nel sangue umano insieme ad una puntura di insetto. Si può anche essere diffuso attraverso le secrezioni pidocchi, se si depositano sulla testa del nuovo proprietario. Con graffiare le punture si verificano sfregamento loro feci nella testa. La sintomatologia è la stessa di quella di febbre tifoide. Tuttavia, eruzioni cutanee non sono solo sul addome, schiena e al torace, ma anche sulle gomito e del ginocchio si piega, le articolazioni.

A proposito di febbre ricorrente

E 'il momento di prendere in considerazione questioni come la febbre ricorrente. Qual è la differenza tra questa malattia? Inizialmente, si deve rilevare che i vettori della malattia sono le zecche e pidocchi. Causa come i suoi spirochete, in altre parole – Borrelia reccurentis. E 'anche importante notare che ci sono due tipi di malattia:

  1. febbre peduncolare recidivante (pessimo o febbre ricorrente).
  2. Zecche tifo.

Non è difficile intuire che nel primo caso, un vettore della malattia sono i pidocchi. E più spesso – a muro. Molto meno – testa o del pube. caduta massima fuori una persona è durante la febbre. Così, l'insetto è in grado di bere il sangue del infetto. Ottenere sul corpo umano, può infettare solo se sta schiacciando sul posto lividi, ferite o graffi. Cioè, è necessario particelle di un insetto infetto catturato nel sangue di una persona. Solo in questo modo può apparire febbre ricorrente schifoso.

febbre tick è molto simile a quella scadente, ma ancora ci sono alcune differenze. Prima di tutto sono i germi è che sono molto simili. Tuttavia, in questo caso, i distributori sono roditori e vettori – acari. Vale la pena notare che questo tipo di malattia si verifica in Africa, Asia, America Latina così come in Spagna e in Portogallo. Devo dire che l'epidemia di tifo da zecche non può essere, in ogni caso, non esistevano tali precedenti.

Diagnosi e trattamento

Si dovrebbe dire che cosa test devono passare per essere in grado di mettere questa diagnosi. Per rendere l'analisi sulla febbre, dovrà inviare il sangue e le feci su uno studio di laboratorio. E a questi risultati, possiamo trarre alcune conclusioni.

Per quanto riguarda il trattamento, è possibile far fronte alla malattia. Tuttavia, deve al più presto possibile per iniziare il trattamento per sbarazzarsi del problema. Quindi, è necessario prendere antibiotici. Può essere droghe come "Eritromicina", "penicillina", "Tetracycline". E 'importante notare che l'obiettivo della terapia antimicrobica – non solo uccide gli agenti patogeni , ma anche per prevenire il ripetersi. Questo può essere effettuato, e trattamento sintomatico, così come terapia di disintossicazione.