814 Shares 9048 views

Come per l'acqua orchidee in casa: semplice al complesso


Gli appartamenti e le case orchidee sono diventati ospiti frequenti. istruzioni fotografiche e video su come prendersi cura di loro, riempivano Internet. C'è da meravigliarsi? Queste piante esotiche sono molto belle, e, come l'esperienza ha dimostrato, la maggior parte delle specie è abbastanza faticoso. Nei negozi di fiori e ipermercati aveva anche una vasta selezione di piante della famiglia delle orchidee. Il costo di questi colori dipende non solo la specie, ma anche su come cercare i loro fiori – e la varietà è sorprendente. Così resistere al fine di acquistare una pianta, è molto difficile.

La questione di come innaffiare le orchidee in casa, c'è un principiante giardinieri spesso. E va bene, se i nuovi arrivati preferiscono capire la risposta, ma non si basano su intuizione, perché questi fiori cura, compreso il loro irrigazione, molto diversa dalla cura delle piante di altre famiglie.

Ci sono tre modi di base di come innaffiare le orchidee. essi possono essere facilmente implementate in casa, ma ogni produttore di selezionare il metodo che sarà più conveniente per lui. Di solito in case vivere orchidea Phalaenopsis genere, in modo da metodi di irrigazione saranno presentati in primo luogo si riferiscono a prendersi cura di loro.

Il primo modo – irrigazione per immersione. Questa tecnica è la più comune, è noto a quasi tutti i fioristi. Per innaffiare l'orchidea, si può prendere un bel profondo pentole, versato in acqua, e poi mettere a un vaso di fiori con circa mezz'ora. Allora avete bisogno di lasciare che l'acqua defluire. È importante assicurare che circa una settimana per asciugare il substrato, oppure il sistema radicale può iniziare a marcire.

Il secondo modo – innaffiare dalla parte superiore della doccia. Molti coltivatori preferiscono condividere i loro pensieri su come innaffiare le orchidee in casa, con i coetanei. E questo metodo è stato abbastanza diffusa. Il suo vantaggio sta nel fatto che tanto può essere versato immediatamente piante. La temperatura dell'acqua non dovrebbe essere troppo alta o bassa. Irrigazione via simula tropicale doccia a pioggia, che serve come fonte primaria di umidità a casa orchidea – nella giungla. Terminata questa procedura, le orchidee parte aerea dovrebbero completamente asciugare fino al punto di crescita non ristagnare l'acqua – a marcire orchidea più probabile morire.

Un altro metodo popolare di come innaffiare orchidee in casa – è quello di utilizzare i cubetti di ghiaccio. Una volta alla settimana, sulla superficie della pentola mettere 1-2 cubi che sono lenti a sciogliersi. Vale la pena notare che su questo terreno fioraio metodo essendo controverso, perché il processo è abbastanza ambiguo, e le conseguenze possono essere radicale congelamento. Questo è il motivo per condurre tali esperimenti non può che essere più o meno esperto viticoltore.

Raccomandazioni generali per l'irrigazione Phalaenopsis sono i seguenti: non dovrebbe essere troppo frequenti, le radici devono essere ben seccano e cambia colore dal verde al verde-argento. Phalaenopsis è molto più resistente alla siccità del Golfo. irrigazione troppo frequente può portare alla decomposizione e morte delle piante, mentre per riabilitare lui dopo una prolungata siccità è molto più facile.