764 Shares 9637 views

Il profeta Malachi: Storia, preghiera e fatti interessanti

Nella vita quotidiana, la parola "profeta" indica l'identità di una persona che predice il futuro. Ma nella fede ortodossa, queste persone hanno svolto una funzione più grave e importante. Impariamo la missione dei messaggeri di Dio, e scopriamo anche chi è il profeta Malachi, la cui preghiera è anche legata.


Attività profetica nella Bibbia

Con i loro discorsi, i profeti hanno informato gli eletti del popolo d'Israele della volontà dell'Altissimo e hanno anche proclamato la venuta del Messia (Salvatore). Le loro attività sono descritte nella maggior parte della Bibbia, cioè nell'Antico Testamento. Il ruolo che i profeti hanno svolto nello sviluppo confessionale di Israele è stato grande. L'Antico Testamento presupponeva una connessione bidirezionale tra l'uomo e Dio. I profeti sono fonti che hanno trasmesso le rivelazioni del Signore ai popoli scelti da Dio, cioè agli israeliti. La dottrina che i profeti ci ha detto, di regola, è costituita da tre elementi caratteristici dell'antico Testamento:

  • Fede in un solo Dio;
  • Comportamento morale;
  • L'aspettativa della salvezza.

L'attività profetica si svolge in Israele e in Giudea dal VIII al IV secolo aC, anche se ci sono alcuni profeti che hanno vissuto prima, per esempio, Samuel e Mosè. La composizione dell'Antico Testamento comprendeva solo 12 opere di piccoli profeti, nonché quattro creazioni di grandi profeti, anche se ce n'erano più. I 12 piccoli profeti comprendevano Amos, Jonah, Avdey, Zechariah, Malachi e altri. Oggi scoprirai chi è il profeta Malachi e perché è stato chiamato "il sigillo dei profeti".

Brevi informazioni

Il profeta Malachi si riferisce ai 12 piccoli profeti biblici. Se credi la Sacra Scrittura, dice che Malachi proviene dalla tribù di Zebulun. E 'morto in una giovane età. La sua attività profetica era in un momento in cui il tempio di Gerusalemme fu ricostruito dopo la cattura. Ciò è circa 400 anni prima della nostra epoca. Il Santo Profeta Malachi ha severamente censurato la gente per mancanza di diligenza nei sacrifici. Ha rimproverato i sacerdoti perché hanno evitato la fede, minacciandoli con il giudizio di Dio per bestemmie e vizi diversi e ha chiaramente predetto la venuta del Salvatore, l'apparizione di Giovanni Battista e il giudizio veloce di Dio. Il ricordo del profeta della Chiesa ortodossa si svolge il 3 gennaio, secondo il vecchio stile, o il 16 gennaio, secondo il calendario gregoriano.

La vita del santo

Il profeta Malachi ha vissuto la divinità. Ha guidato la gente in ammirazione e si chiedeva al fatto che la sua vita era pura, come l'angelo di Dio. Il suo nome in ebraico significa "angelo del Signore". Poiché Malachi fu chiamato a servire profeticamente, divenne un zelante campione di fede, di pietà e di legge. Quando gli ebrei tornarono dalla prigionia, avevano molti problemi morali e religiosi, che divenivano ancor più a causa della mancanza di carità dei sacerdoti. Guardando questa immagine, il profeta Malachi fu indignato e sconvolto, dopo di che dovette agire in modo formidabile e condannare il popolo.

Il suo discorso era che non trattano Dio con la dovuta reverenza e la venerazione, portano sacrifici inadeguati. Ai sacerdoti, però, ha affermato che, a causa della loro attività sbagliata, le persone si stanno allontanando dal modo di Dio, perché non rispettano i comandamenti e sono ipocriti. Così blasfanno Dio e cedono a tentazioni. Le persone che ha accusato per il fatto che tradisce violentemente gli atti dei padri e degli antenati, che i mariti ei loro coniugi sono ingiusti, respingono la moglie legale e vivono con le donne straniere. Nei suoi discorsi, il messaggero di Dio ha minacciato tutti i cittadini della Corte Suprema per vari vizi, tra cui per adulterio, stregoneria e stregoneria, per aver reso falsi giuramenti, offese e oppresse orfani e vedove, per aver violato e non Eseguono la legge dell'offerta nei templi.

Le sue parole toccarono gli ebrei, perché parlavano parole audaci e cattive. Come se il servizio a Dio sia vano e inutile, come se non esiste alcun senso nel mantenere i comandamenti. Si è detto che i malvagi che fanno illegalità vivano meglio e non hanno problemi. Nella sua attività Malachi ha denunciato i peccati umani e contemporaneamente ha visto la venuta del Salvatore e prima di quello – il fenomeno del Forerunner e il giudizio rapido di Dio per i malvagi. Morì in giovane età e fu sepolto con i suoi antenati nel suo villaggio natale di Sufa. Nell'ortodossia si chiama "il sigillo del profeta", perché era l'ultimo dei profeti dell'Antico Testamento.

L'interpretazione del profeta Malachi

Le opere teologiche del santo hanno raggiunto il presente. Questo libro ha quattro capitoli che esprimono il suo discorso profetico, istruzioni al popolo e ai sacerdoti. Esso contiene le parole che denunciano le carenze morali e morali del popolo ebraico, nonché la minaccia di punizione da parte di Dio.

L'essenza del suo libro è che egli protesta contro il trattamento sconsiderato degli affari liturgici. Soprattutto maledice i sacerdoti e gli israeliti che non temono Dio e abbandonano le loro mogli legittime. Malachi ha voluto che i suoi discorsi contribuiscano al restauro e al rafforzamento della moralità tra i popoli israeliani. Credeva che il suo obiettivo principale fosse quello di preparare la gente per la venuta dell'Alto Altissimo, ma tra gli ebrei c'erano persone impazienti che cominciarono a mettere in discussione la profezia che il Signore sarebbe venuto. Malachi ha sostenuto il contrario, che sarà presto con il popolo.

Che altro ha detto il profeta?

Il santo ha sempre detto che il Signore ama ogni persona, che il nostro Altissimo richiede rispetto per se stesso. Ha citato i confronti che come figlio di suo padre venerava, quindi lo schiavo dovrebbe rispettare e temere il suo maestro. Malachi ha spesso fatto una domanda retorica: non è l'uomo il Padre? Non solo il Signore Dio ha creato ciascuno di noi?

Le sue parole contengono il pensiero che Dio è il giudice e il liberatore allo stesso tempo per ognuno di noi. Le sue leggi devono essere rispettate dall'umanità, perché ci benedirà e ci porterà nel suo regno. Quando una persona viene al tempio, deve sacrificare qualcosa. Può essere sotto forma di una candela acquistata e illuminata all'immagine del Santo, sotto forma di denaro che hai dato per aiutare il tempio o un mendicante, sotto forma di un tempo sacrificato per Dio – anche questo è un tipo di sacrificio che deve essere sopportato con una mente e un cuore puliti e chiari .

Preghiera al santo

Dicono che il profeta Malachi aiuta con la rovina. Questo è in parte vero. Nella vita di qualsiasi persona, molto spesso ci sono vari problemi. Una persona dalla sua superstizione, che è anche un peccato, inizia a cercare fondi e preghiere per la rimozione dell'occhio malvagio e del deterioramento. I sacerdoti nei templi dicono che un vero cristiano che crede correttamente in Dio osservando tutti i canoni della chiesa non prenderà alcuna trama magica. Questo è spiegato come segue: se una persona prega regolarmente, va alla confessione, e poi prende comunione, la sua anima diventa così pura e leggera che le forze oscure non sono in grado di prendere possesso di esso e quindi del corpo stesso dell'uomo.

In piedi è l'Akathista al profeta Malachi, così come al resto dei santi della Chiesa Ortodossa. È costituita da kontakion, che contiene la storia di un santo. Come ogni altro santo, il profeta Malachi protegge il credente. La preghiera per rovinare è inventata dagli ortodossi, non dai santi. Che ha aiutato la tua anima a essere purificata, devi leggere:

  • Kontakion 1, voce 4;
  • Kontakion 2;
  • Troparion, voce 2;
  • Troparion, voce 4.

Anche nella preghiera dell'ortodossa c'è una preghiera in cui una persona si rivolge a un santo. Comincia con le parole: "O lodevole e patetico, il profeta di Dio Malachi …"

Oltre a proteggere dalla magia

Se soffre di stregoneria, durante il giorno, dovresti più spesso leggere le preghiere "Padre nostro", "Theotokos della Vergine, gioire", "il simbolo della fede" e il salmo 90. Iniziare la giornata con le preghiere del mattino, poi su uno stomaco vuoto prendere l'acqua santa Con le parole assegnate. Per finire la giornata si hanno bisogno di simili preghiere serali.

Per usare il libro "Lo scudo di preghiera del cristiano ortodosso" non dovrebbe essere, nonostante il fatto che la sua liberazione sia approvata dal sacerdote. Tale libro contiene preghiere psevdopravoslavnye con elementi di cospirazioni (e questa è la stregoneria), elementi di magia vietati dalla fede ortodossa.

conclusione

Il profeta Malachi aveva ragione nelle sue parole. La preghiera per questa santa deve essere nell'arena di ogni cristiano ortodosso. Le parole indirizzate a Dio o ai suoi aiutanti devono contenere richieste per la salvezza dell'anima, non il corpo. Non è affatto che dicono che uno spirito sano vive in un corpo sano.