520 Shares 4404 views

Medicine "Metromikon-Neo": istruzione, l'uso, la composizione, recensioni, descrizioni

Medicine "Metromikon-Neo" è un farmaco che ha antiprotozoi, antibatterico e antimicotico effetto. Utilizzati per il trattamento di varie malattie ginecologiche.


Descrizione e composizione

Il farmaco è disponibile in forma di supposte colore bianco può anche avere una sfumatura di colore giallo. Le candele sono cilindro-forma, che assomiglia a un piccolo siluro. Il taglio può essere una bacchetta porosa con una rientranza a forma di imbuto. Il principale ingrediente attivo è metronidazolo una candela comprende 500 mg di principio attivo, così come 100 mg – miconazolo. Inoltre incluso nel farmaco e adiuvanti come gliceridi semisintetici, sono utilizzati per ottenere la supposta massa 2000 mg. Candele sono confezioni contorno di due blister in una scatola di cartone. Il tutto in un pacchetto è possibile contare 14 candele.

effetti farmacologici

"Neo-Metromikon" – un farmaco che ha battericida tipo di azione, è in grado di interagire con l'acido desossiribonucleico. La sostanza di base dalla biochimica ripristina il gruppo 5-nitro, che inibisce la sintesi degli acidi nucleici, quindi uccidere i batteri. Questo farmaco mostra elevata attività rispetto al semplice e obbligano batteri anaerobici: Entamoeba, Trichomonas vaginalis, Bacteroides ovatus, Bacteroides thetaiotaomicron, Veillonella spp, Prevotella, Mobiluncus, Gardnerella vaginalis.

Il secondo ingrediente attivo – miconazolo – ha attività antifungina. Durante l'applicazione intravaginale mezzi un'attività contro Candida albicans. fungatsidny miconazolo ha effetto fungistatico e quindi inibisce le membrane plasmatiche di funghi e shell biosintesi. Modificando la composizione lipidica, il principio attivo provoca la morte delle cellule fungine.

farmacocinetica

In contrasto con la somministrazione orale, somministrazione intravaginale di metronidazolo quando biodisponibilità è del 20%. Emivita di sostanze attive dal corpo si verifica più di 6-10 ore. Circa il 20% della dose di base è escreta nelle urine invariato. Miconazolo durante intravaginale scarsamente assorbito, così non rilevato nel plasma.

Indicazioni per l'uso

Per l'uso del farmaco "Metromikon-Neo" istruzione determina tale prova:

  • Trichomonas vaginalis;
  • candidosi vaginale;
  • vaginosi batterica;
  • vulvovaginiti;
  • infezioni vaginali miste.

Controindicazioni

Questo farmaco ha un numero relativamente piccolo di controindicazioni. Vergini, in primo luogo, è impossibile da accettare "Metromikon-Neo". Istruzione evidenzia anche altre controindicazioni. Ad esempio, il farmaco non può essere utilizzato per le donne che allattato al seno il bambino, e la gravidanza durante il primo trimestre. E 'vietato utilizzare il farmaco per le ragazze che non hanno raggiunto la maggiore età (che sono sotto i 18 anni di età). Non dovrebbe prendere il farmaco, e quei pazienti che hanno una maggiore sensibilità ai singoli componenti del medicinale.

Il farmaco deve essere usato con cautela per le persone con insufficienza epatica o renale, così come nel diabete, porfiria, in violazione del microcircolo e ematopoiesi compromessa. Al secondo e terzo trimestre di gravidanza, così come le malattie del sistema nervoso anche dovrebbe essere utilizzato con cautela "Metromikon-Neo".

L'uso del farmaco

Il farmaco viene iniettato nel corpo da intravaginale. Per utilizzare è necessario rilasciare la supposta con le forbici tagliando lungo il contorno del film, e quindi inserire la candela esposta più profondamente possibile in vagina. In vaginiti acute o batterica uso di droga vaginosi durante la settimana. L'uso del farmaco dovrebbe essere di 2 volte al giorno 1 supposta mattina e sera.

Durante vaginiti croniche "Metromikon-neo" (candele) deve essere utilizzato per due settimane 1 supposta alla notte. In vaginiti ricorrenti, il trattamento con altri mezzi, o in assenza di dinamica clinici positivi di candele usati 2 volte al giorno. Applicare supposte devono essere 1 cosa al mattino e alla sera per due settimane.

Le reazioni avverse

Piuttosto possono verificarsi diversi effetti collaterali, se si utilizza "Metromikon-neo" (candele). Istruzioni per l'uso punti a diversi effetti collaterali. Di reazioni locali possono verificarsi prurito, bruciore e irritazione della mucosa della vagina, possono anche gonfiore manifesta. Quando vaginiti, dovuta alla infiammazione della mucosa, dopo la prima somministrazione di candele può essere migliorata irritazione. Anche l'irritazione rafforzamento può essere osservato dopo il terzo giorno di trattamento. Per rimuovere questi sintomi, è necessario interrompere il trattamento.

In aggiunta, ci possono essere sintomi associati con il tratto gastrointestinale. Questo può essere stitichezza o diarrea, spasmo o dolore addominale, nausea o vomito, così come secchezza e sapore metallico in bocca.

Per quanto riguarda il sistema nervoso centrale può provocare vertigini o mal di testa, convulsioni, psico-emotivo e disturbi motori. Anche le reazioni cutanee possibile (per esempio, rash, prurito, orticaria).

overdose di droga

Se applicata "Metromikon-neo" (candele) su istruzione dosi raccomandate, sovradosaggio non dovrebbe essere, come il farmaco ha un basso assorbimento. Ma quando si utilizza a dosi elevate, possono essere sintomi come dolori addominali, vomito, nausea, diarrea. Così come capogiri, atassia, secchezza delle fauci, parestesie, buio urina, convulsioni. Nell'applicazione di alte dosi per un lungo periodo di tempo può essere una neuropatia periferica. Per sbarazzarsi dei sintomi di sovradosaggio, il trattamento sintomatico è necessario. Se il farmaco in qualsiasi circostanza, è stata ingerita, è urgente la lavanda gastrica.

istruzioni speciali

Va notato che l'uso della droga "Metromikon-Neo" dovrebbe astenersi da rapporti sessuali. Per evitare infezioni reinfezione richiede un trattamento simultaneo di partner sessuale. Quando si utilizza il farmaco, e dopo è necessario un paio di giorni dopo la cessazione dell'applicazione di escludere la ricezione di etanolo possibile della sua intolleranza.

In caso di irritazione grave è necessario interrompere il trattamento con "Metromikon-Neo". Testimonianze mostrano che la stimolazione appare relativamente frequente, nel qual caso è necessario sostituire il farmaco. Supposte dovrebbero essere usati per via vaginale, l'uso di qualsiasi altro mezzo è vietata.

Il farmaco ha scarso effetto sulla tenuta di strada, ma con la comparsa di effetti collaterali, come vertigini, evitare di utilizzare macchinari e di non guidare una macchina.

immagazzinamento

Il farmaco deve essere conservato al buio a temperatura ambiente. Il luogo di stoccaggio deve essere inaccessibile ai bambini. Periodo di validità del farmaco è di 36 mesi dopo la fine del consumo di droga è proibito.

Il costo del "Neo-Metromikon"

Il prezzo del farmaco dipende da diversi fattori, prima di tutto – dal paese in cui le merci sono prodotte, e la distanza trasporto al punto di vendita. In media, il prezzo varia da 350 a 550 rubli. Prezzo è considerata bassa, come un singolo pacchetto è 14 supposte (1) di trattamento.

Le opinioni dei pazienti circa la droga "Metromikon-Neo"

Recensioni di molte donne solo positiva. Quasi tutti sono felici con questo farmaco. Ciò significa che anche se è un analogo del più costoso, ma è pienamente giustificata. I sintomi di malattie vaginali scompaiono dopo 2 giorni, è molto felice pazienti.

Molte ragazze sono avvertiti che quando si usa questo farmaco necessario utilizzare salvaslip, come le candele sono derivati dalla vagina durante il giorno. Ci sono stati anche commenti negativi da parte di persone che hanno utilizzato "Metromikon-neo" (candele). Prezzo, secondo loro, è disponibile, ma non è abbastanza guarisce. Aggiungono anche che il farmaco allevia solo i sintomi, ma non ha alcun trattamento, in modo l'infezione è costantemente nel corpo, e di tanto in tanto di nuovo. Ma va notato che queste recensioni molto meno positivo.

In ogni caso, prima di utilizzarlo è necessario consultare il proprio medico e la diagnosi accurata della definizione, dal momento che l'uso indipendente del farmaco, che non può solo agire, ma anche danneggiare il corpo.