213 Shares 5415 views

Il ruolo della filosofia nella vita umana e della società

La stessa parola "philo-sophia" (che, per inciso, introdotto da Pitagora), ha posto la risposta alla domanda del perché questa scienza gioca un ruolo così nella vita di ognuno di noi. Dopo tutto, la traduzione letterale del termine significa "amore per la sapienza". E chi di noi non piace a volte pomudrstvovat, filosofare? E se i logaritmi dei testi non può essere sviluppata, e il fisico si sente insicuro in giambico e trocaico, poi contemplare e amare l'un l'altro. Perché è così, e qual è il ruolo della filosofia nella vita umana e della società? Aristotele chiamava il suo "La signora tutte le scienze, che hanno, come uno schiavo, non osano contraddire." Seneca, però, pensava che la capacità di pensare il principale mezzo di coltivazione civica virtù, l'intelligenza e la personalità di moralità.


"L'amore della sapienza" sta veramente al di sopra di tutte le scienze. Rispetto ad esso, ogni ramo del sapere è solo un pezzo. Il ruolo della filosofia nella vita umana e la società sta nel fatto che si combina armoniosamente i risultati di tutte le discipline e costruisce il sistema delle nostre conoscenze sul mondo, come un fenomeno integrale. Sì, filosofie variano in relazione alle scoperte nel campo delle altre conoscenze. Ad esempio, il sistema del dispositivo eliocentrica solare, le scoperte di Copernico, e la discesa dell'uomo dalle grandi scimmie a seguito dell'evoluzione delle specie, Darwin ha dimostrato, costretto a rivedere i concetti filosofici del ordine mondiale. Ma la filosofia è un "link", che, approfittando dei progressi in alcuni settori, costruisce una certa "visione del mondo".

Ma il ruolo della filosofia nella vita umana e la società non si limita alla realizzazione dei principi generali dell'universo (ontologia). Nella nostra vita di tutti i giorni che abbiamo, in linea di principio, un po 'preoccupato se la Terra si muove intorno al Sole, o viceversa. valore di Ontologia filosofica ed emotivamente collegato con il mondo umano, come si è posta la domanda: "Chi siamo noi in questo mondo", "Qual è il nostro posto qui dentro", "Che cosa possiamo sperare per" Cioè, oltre a l'ontologia, la filosofia della scienza che Aristotele ha chiamato la metafisica, dipartimenti di antropologia sono allocati (lo studio dell'uomo e il suo essere), filosofia sociale (lo studio dello sviluppo umano e il ruolo dell'individuo in esso), l'epistemologia (vale a dire, la teoria della conoscenza dal greco). Il completamento di questa serie di studi religiosi, estetica ed etica.

Se sappiamo, per esempio, che la corrente elettrica – un movimento di elettroni con carica, si apprende queste informazioni dalla ragione, memorizzarlo. Le emozioni non sono quindi influenzati. In futuro, la conoscenza della attuale ci permette di utilizzare un elettricista per le loro esigenze ed evitare l'impatto dello scarico. Tuttavia, la conoscenza del flusso di elettroni non cambia le nostre vite, non rovesciare il mondo interiore, non saranno motivati ad agire, e non altrimenti. Il ruolo della filosofia nella vita umana e della società è anche importante in quanto costruisce prospettive, valori e ideali. Dirige azioni degli uomini, in una certa misura essi predetermina. Conoscere qualche concetto di umanitario scienza, sentiamo la sua simpatia o antipatia, diventa "nostro" o respingiamo completamente, il che non è vero nel caso di comprensione di qualsiasi disciplina naturali o matematica.

Il ruolo della filosofia nella vita umana dell'individuo, è difficile sopravvalutare. Le domande "Chi sono io, e perché faccio a vivere?", "Che ne sarà di me dopo il mio corpo di morte?" Risposte e religione, ma, al contrario, utilizza la filosofia dell'unità prove scientifiche. Lo fa confortante alle domande esistenziali? Alla ricerca di un concetto di singole curve. La morale – è anche il prodotto di idee filosofiche. Il rispetto per ogni persona, in contrapposizione ad un altro universo machiavellismo e concetti di darwinismo sociale.

Che la persona – un "zoon politikon" animale sociale, nota fin antichi saggi. E questa creatura sta cercando di adattarsi alle condizioni del mondo e rifarlo "per se stessi". Il ruolo della filosofia nella società è che essa è alla ricerca di risposte alle domande: "E 'possibile costruire sulla terra una società perfetta", "Come dovrebbe essere", "Che cosa dovrebbe gestire masse umane", "Fa il raggiungimento della parità di opportunità e fraternità o è – un'utopia "?