458 Shares 6459 views

I cavalli selvaggi che vivono allo stato brado

I cavalli sono sempre stati. Ci sono cavalli domestici, senza la quale una persona non può essere, è necessario arare e la raccolta e raccogliere durante le vacanze veloce guidare in una troika, in modo da non si sa mai cosa altro. E ci sono cavalli selvaggi, gara freestyle, vivere per conto proprio, le leggi vengono applicate solo steppa, mai mangiare a sazietà, è per questo che la smart, facile. La maggior parte dei cavalli selvaggi – una ex casa, con i quali il destino aveva trattato con severità. O perso un proprietario del cavallo e correre selvaggio in natura, o ha perso, ha perso, e poi inchiodato ad una mandria di cavalli selvaggi. Ancora ci sono cavalli selvaggi dalla nascita, sono nati senza alcuna selezione, in natura. In ogni caso, i veri mustang non sono molto differenti dal loro ambiente naturale, ed entrambi vivono, migrano, e producono prole fanno parte della Fraternità equina su entrambi i lati dell'Atlantico, in tutti i continenti e in tutte le terre, fatta eccezione per le latitudini settentrionali e Antartide congelato.


Una mandria di cavalli selvaggi può crescere fino a 80 – 100 obiettivi, se le condizioni sono favorevoli. Un fiume o di un lago con acqua fresca è essenziale per l'aumento della popolazione e l'approvvigionamento alimentare sotto forma di pascoli naturali con fitta erba – la chiave per una vita pacifica di Mustang. A volte i cavalli selvaggi si uniscono alla mandria, che si è formata molto tempo fa. Dopo alcune difficoltà, essi sono accettati. Ogni mandria è divisa in diverse branchi di 20-30 cavalli ciascuno. Il leader proprietario sopraelevazione, cavallo adulto, sano e forte. Ogni cavallo ha un istinto del gregge, conosce tutti i suoi colleghi sul telaio della porta, e il capo della tribù più giovane, seguita tenere d'occhio. I puledri non credo che avete bisogno di stare vicino alla loro, fuga e vagare in lontananza, causando preoccupazione madre mare.

Dopo tutto, i cavalli selvaggi hanno anche nemici: lupi e orsi, linci e leopardo, sono solo in attesa, quando la ventosa-puledro scoraggiare dalla mandria e lasciato senza protezione. Per vivere libero per secoli nel deserto e la Mustang Prairie imparato a difendersi. Quando si attacca lupi, animali, cavalli pericolo senso e scivolare in un cerchio stretto in modo che le gambe posteriori sono al di fuori del cerchio e predatori non possono avvicinarsi senza il rischio di essere colpiti zoccoli pesante. Animali giovani con fattrici situati all'interno di un cerchio, e stalloni adulti tengono perimetro difensivo.

Su mustang gente di solito non cacciano come valore della produzione, non rappresentano, carne di cavallo è considerato un terzo di carne e la domanda non usa. A volte gli allevatori vengono catturati mustang per domare e addomesticare. Ma i cavalli selvaggi per natura non sono suscettibili di istruzione, sono molto difficili da guidare ed è praticamente impossibile viaggiare. Se il numero di cavalli mustang selvaggio arriva, ma in precedenza ha vissuto in mandria del maestro, allora è più facile, perché alcuni la vita riflessi casa conservato nella mente del cavallo e ha bisogno solo di essere ricordato il passato. Ma i cavalli selvaggi foto che vedete, a volte correre in modo che il loro ritorno alla vecchia vita non può e si deve lasciare andare a volontà.

Allevamento di cavalli è così sviluppata al giorno d'oggi, è più facile comprare un cavallo cavalcato? A che a pasticciare con un selvaggio testardo e ribelle, cercando di insegnargli le buone maniere. Pertanto, pochissime persone vogliono fare i mustang addomesticare, tranne che per le competizioni sportive su Extreme sport equestre dove temerari su una sfida cercare di tenere il più a lungo possibile sul retro ininterrotta e quasi sellato la Mustang. Tale concorrenza, chiamati rodeo, popolare nel Nord America, ci ha anche i suoi campioni.