391 Shares 2268 views

Risulta che il bilinguismo ha i suoi svantaggi

Capacità di parlare e pensare in due lingue dà grandi vantaggi. Esso permette alle persone di trovare un lavoro in un altro paese, di comunicare liberamente con altre culture quando si viaggia, studiando stampa estera.


fenomeno comune

In realtà, il bilinguismo – questo è un fenomeno molto comune. Secondo le stime attuali di esperti, oltre la metà della popolazione mondiale è bilingue. E questa tendenza è in aumento. Gli psicologi hanno suggerito che il bilinguismo aiuta a migliorare le abilità mentali. Questa teoria popolare per quasi un secolo. Gli studi condotti nel corso degli ultimi tre decenni hanno dimostrato evidenti vantaggi del bilinguismo nella "brain training", così come l'uso delle abilità non verbali. Così, per esempio, le persone bilingui sono utilizzati per filtrare le informazioni inutili. Si ritiene che essi si concentrano la loro attenzione sulle cose principali.

Altri vantaggi del bilinguismo

Il bilinguismo – un fenomeno di età mista, che non dipende sulla cultura. Si è dimostrato che le persone bilingui sono più velocemente e con precisione eseguire compiti cognitivi. Inoltre, suggerisce che il bilinguismo attivamente da diversi anni rinvia l'insorgenza dei sintomi associati alla demenza.

Lo scetticismo della comunità scientifica

Tuttavia, la comunità scientifica negli ultimi anni sempre più scettico della prima ipotesi, in ogni modo hanno propagandato i vantaggi del bilinguismo. ostacoli erano la mancanza di evidenti differenze tra gli individui quando si tratta di funzioni esecutive. Gli oppositori della teoria presentata se non visualizzi benefici cognitivi del bilinguismo.

Il punto di svolta nello studio del bilinguismo

Attualmente, la ricerca su questo tema è in un momento critico. Per identificare i vantaggi e gli svantaggi del bilinguismo, è necessario adottare un approccio completamente nuovo. Solo in questo modo, andando oltre gli esempi specifici, gli scienziati saranno in grado di capire come il cervello bilingue. Tuttavia, ora abbiamo l'opportunità di chiarire alcune questioni.

Un team di scienziati ha cercato di risolvere il problema, individuando le differenze nel modo in cui uno o un altro gruppo di persone in grado di valutare il proprio lavoro. Questa capacità della comunità scientifica è chiamata metacognizione. In precedenza si riteneva che ha dato alcuni vantaggi di bilingui nelle zone adiacenti di metacognizione. Probabilmente sarete sorpresi, ma i test hanno dimostrato una chiara mancanza di consapevolezza circa la sua vera e propria performance bilingue. Essi avversari monolingui sono cavata molto meglio con i test proposti.

Il test per benefici cognitivi

Dopo il primo fallimento di cittadini bilingui aveva imparato a identificare come doppia visualizzazione i benefici della capacità cognitiva. Per fare questo, i ricercatori hanno valutato le informazioni di elaborazione metacognitiva in gruppi monolingue e bilingue di giovani. Metacognizione – la capacità di valutare la propria performance cognitiva o la capacità di "imporre" mente sulla mente. Questa abilità è importante nel settore professionale, quando le persone a prendere decisioni, ma i risultati delle loro azioni può essere visto in una sola volta (ad esempio, nel settore).

Quando il proprietario apprezza il lavoro della società, allo stesso tempo, si prende in considerazione una serie di fattori. In tal caso, se la persona è fiducioso nei loro risultati e idee, decide di continuare ad investire e far crescere il business. Se la valutazione della performance attuale è scarsa, la testa è alla ricerca di nuove idee, opzioni per il ritiro o prende una decisione di congelare il business.

compiti semplici

In questo test, i partecipanti sono stati offerti una situazione semplice. I volontari guardato i due cerchi sullo schermo in modo casuale e ha dovuto indovinare quale di essi conteneva più punti. A volte, per un importo di differenza era evidente, così le decisioni sono state fatte facile. Tuttavia, se la differenza numerica era trascurabile (per esempio, 49 e 50 punti), i partecipanti sono stati dati le risposte dopo alcune riflessioni erano meno certa rispetto a prima.

risultati sperimentali

Si è constatato che le persone monolingui e bilingui sono stati altrettanto propensi a scegliere un cerchio avente il maggior numero di punti. Tuttavia, le persone che possiedono la stessa lingua, per valutare meglio i loro risultati (capire dove potrebbero avere ragione, e ciò che non lo è). Questo significa che i bilingui hanno la vista peggiore della propria prestazione. Così gli scienziati sono convinti che il bilinguismo dà sia vantaggi che svantaggi.

Come migliorare la comprensione della mente bilingue?

Attualmente, in collaborazione con l'Università di Engle Raskin gestisce un progetto triennale volto a migliorare la comprensione del bilinguismo. Già pubblicato la prova di alcuni benefici cognitivi. Ad esempio, i bilingui sono in grado di filtrare meglio le interferenze verbale e hanno un alto attenzione visiva. Ma, come abbiamo visto, queste persone hanno una certa mancanza di metacognizione. Presto, gli scienziati sperano di ottenere il quadro completo.