235 Shares 7207 views

moda moderna – nuova o ben dimenticato vecchio?

Siamo abituati al fatto che i titoli dei giornali e riviste sono pieni di scritte dalla categoria: 'In questa stagione è di moda … '' Tutte le stelle di Hollywood indossano … "etc. Ma cosa c'è sotto una pubblicità interessante :. stile reale del XXI secolo o un'altra moda passeggera ? Qual è la moda del momento?


Nuove tendenze, texture e forme letteralmente imposti ai progettisti della società moderna. Se un anno fa nei negozi, nelle riviste di moda, in televisione abbiamo visto un'abbondanza di pelle – la tendenza, che dà 20 anni del secolo scorso, è ora la stagione Primavera-Estate 2013 troviamo una verticale strisce bianche e nere, già piuttosto annoiato stampa floreale e motivi africani. Perché questa diversità tra i marchi di lusso e di bilancio di un gran numero di progettisti che non vediamo che la personalità che non sarebbe affascinato le masse, ma solo alcuni? Qual è la ragione che la moda-mercato funziona al pubblico, e non su un carattere specifico? Come distinguersi in questa folla "alla moda", e trova il tuo stile? Le risposte a queste e altre domande sono difficili da trovare.

Moda moderna è di massa, ed è la sua principale differenza da quello che i designer hanno creato negli ultimi decenni. Prima di tutto, è collegato con lo sviluppo della società industriale. Se i precedenti abiti creati da stilisti manualmente su misura di progettazione, ora anche questi mostri come Dolce & Gabbana e Chanel, hanno per creare la collezione, dedicata al mercato. Perché lo fanno? E 'abbastanza chiaro – per guadagnare denaro extra. marchi globali, per creare un moderno tendenze della moda, li inviano alle masse, in cui più marche democratiche copiare i loro disegni, creano rastirazhirovanny analogo materiali "penny" e sono venduti in diversi paesi. Per il mercato di massa di questo tipo includono Zara, H & M, New Look et al.

Qual è la moda del momento? Stranamente, ma nella maggior parte
le sue forme e le mode del nostro tempo sono solo una copia di ciò che è stato creato negli anni '30, '40, '60, '80 anni. Fashion-industria inizia il suo percorso più di cento anni fa, ma solo l'ultimo secolo, la moda è diventata accessibile a tutti.

Le prime case di design ha cominciato ad aprire agli inizi del XX secolo, ma la popolarità e l'accessibilità si trovano solo negli anni del dopoguerra. E 'stato nei primi anni del XX secolo le donne riusciti a fuggire dal laccio del movimento corsetti, gonne lussureggianti. Qui vediamo anzitutto Basquiat – la tendenza principale nel 2012. Va notato che la moda degli uomini moderni di sta sviluppando nello stesso modo.

Ma per continuare sulle donne. Verso la metà del 20 ° secolo, grazie alla signora Chanel, signore sono diventati più severi giacca e cravatta, abitini neri. Collare Lettera di Vettura – un'altra tendenza moderna – è preso dal periodo di Coco. La vera svolta nella moda fatta "swinging sixties", è in questa epoca sono diventati popolari abito a vita alta, jeans "skinny", mocassini, bikini, minigonne. Androgyny, oggi tanto attuale, nasce anche negli anni '60. Sono infinite, ciò che è "dimenticato vecchio" utilizza la moda moderna, ma resta il fatto – niente di nuovo a venire nel XXI secolo non è più possibile, tutte le cose sono state create nel secolo scorso.