735 Shares 7872 views

Come rendere un cigno di carta

Ripiegare le varie figure su carta di diversi colori – Origami (tradotto dal giapponese significa "carta piegata") – è un antico arte giapponese. Questa attività è indicato anche come "plastica carta". Si ritiene che sia il luogo di nascita del Giappone, anche se la prima carta è apparso in Cina. Nel Giappone antico, questa occupazione era molto popolare tra i circoli aristocratici un tempo abbastanza lungo. Il tono più alto del pensiero è la capacità di possedere la carta. Questo tipo di imbarcazione ha guadagnato un sacco di fan in Europa e in America dopo la seconda guerra mondiale.


Come nel cerchio di bambini e adulti sono molto popolari in questi figure di carta. Questo tipo di arte aiuta a sviluppare la fantasia dei bambini, la precisione nel lavoro con carta e forbici, il pensiero spaziale, le capacità motorie e la mano per insegnare ai bambini a riconoscere e tagliare varie forme geometriche. Rane, cigni e gru sono più interessanti e popolari tra figure di carta (origami). E non è necessario partecipare a qualsiasi club speciale per imparare l'arte di fare tali figure. Si sarebbe sufficiente per un po 'di fantasia e i propri desideri.

Al giorno d'oggi, i più popolari sono i vari mestieri che potrebbero in qualche modo decorare e diversificare l'interno. Modello della bella e maestosa cigno che si è venuto a noi dall'antica Cina e fatto nella tecnica degli origami, sarà sorprendente in qualsiasi stanza. Come rendere un cigno di carta, e si impara da questo articolo.

Vedendo tali raffinato artigianato, molte amanti probabilmente porsi la domanda logica di come fare un cigno con le mani fuori di carta, un bellissimo uccello in modo tale che tutti meravigliati la sua bellezza, invidiosi, e certamente non avrebbe mai immaginato che questo meraviglioso capolavoro – solo in una speciale carta arrotolato !

Tra l'altro, a rendere tale una bella figura con origami non è così difficile come sembra a prima vista. Necessita solo pazienza, costanza, diligenza e desiderio, e, naturalmente, moduli di carta colorata impilati modo speciale, originale.

Bene, cerchiamo di capire come fare un cigno di carta. E 'a disposizione di tutti. Perché in realtà non c'è nulla di più facile che imparare a fare un cigno, è necessario solo un po 'di abilità, perseveranza e istruzioni chiare.

In primo luogo, la prima carta tagliata di qualsiasi colore (a scelta), due tipi di rettangoli: in primo luogo – 4H7 centimetri, e la seconda – 10×13. Poi piegare i rettangoli lungo, poi trasversalmente a metà e. La struttura risultante prendere gli angoli e li piega direttamente al centro.

Dopo questa piccola figura deve essere consegnato, e piegare la parte inferiore del suo, proprio come un bambino tutto realizzato di barchette di carta. Quindi gli stessi "korablikovoy" artigianato sistema ribaltare e retro pieghe sotto. Tutto quello che è successo, piegato a metà.

Avremo un sacco di pazienza e tempo, perché per la fabbricazione di un cigno, avrete bisogno di ben 480 pezzi! Ma che non si deve interrompere se davvero ha deciso di imparare a fare un cigno di carta. Procedere al modello di assieme può essere, non appena quest'ultimo è cuneo piegata.

I moduli 56 devono produrre la prima serie "cigno". Per ottenere il "cerchio", è necessario tagliare la parte superiore della prima parte di consegnare la seconda parte, e la prossima serie è già in fondo. 28 moduli necessari per ogni riga dalla seconda alla nona compreso. cigno coda è formata da quattro righe – la prima è costituita da quattro moduli, due – tre, il terzo – due, ed infine la quarta sacca – uno. L'ala sinistra del cigno è diversa dalla destra e ha fatto un po 'diverso. È necessario formulare otto moduli due volte l'ottava riga della settima – sette moduli due volte nel sesto – sei, nel quinto – cinque nel quarto rappresenta – quattro nel terzo – tre, nel secondo – due nel primo – one.

Alla fine dei mestieri di produzione stanno costruendo bel collo di cigno. Ventidue del modulo finito è richiesto per questo documento. Hanno bisogno di appena messo l'uno nell'altro – e tutti. Bellissimo e maestoso uccello è pronto!

È così che abbiamo imparato a fare un cigno di carta. Si scopre, è abbastanza semplice.