392 Shares 2271 views

Come sollevare emoglobina durante la gravidanza: consigli, consigli.

Molto spesso, le donne durante la gravidanza affrontano un problema di bassa emoglobina, causa del declino che può essere uno stress diverso, bassa pressione sanguigna, nonché malattie degli organi interni. La maggior parte delle donne chiede: "Come aumentare l'emoglobina in gravidanza" Tuttavia, ci sono donne, che è quasi non si cura. E invano!


Norma è 120 g / l, in alcuni casi di 100-110 g / l. Basso tasso di emoglobina è un segno di anemia, che si caratterizza per i seguenti sintomi: stanchezza, mancanza di respiro, tachicardia, stanchezza costante, mancanza di appetito, raffreddori frequenti, e le unghie fragili.

L'emoglobina – un ferro contenente proteine e responsabile per l'ossigeno "trasporto" a tutti gli organi e sistemi. La carenza di ossigeno dell'emoglobina conseguente riduzione incide negativamente sulla salute della madre stessa, e sull'utilità del futuro bambino, quindi l'aumento dell'emoglobina durante la gravidanza è molto importante. Questa è un'anemia, in quanto viene trattata e su come aumentare l'emoglobina in gravidanza saranno discussi in questo articolo.

Consumo di ferro del corpo femminile durante gravidanza aumenta da circa 1 mg. Così, in uno stato normale del nostro corpo ha bisogno di 1,5-3 mg / die nel primo trimestre questo tasso è aumentato a 4 mg / die, e l'ultimo – a 5 mg / die. La carenza di ferro si verifica a causa del fatto che ora le sue riserve sono divise in tre parti. Una parte di questo viene speso per le esigenze di micronutrienti del corpo della madre, la seconda – alle esigenze dell'organismo bambino, e la terza, la parte più grande è speso per la costruzione della placenta. Inoltre, il corpo di una donna di ferro in riserva giaceva, in caso di una totale mancanza di ricezione della stessa.

Ci sono molti metodi popolari e modi per aumentare i livelli di emoglobina, molti farmaci diversi che possono essere acquistati in ogni serie farmacia e letteratura comprendente consigliando come incrementare emoglobina in gravidanza. Tuttavia, non è necessario di automedicazione, bere tutto vitamine e inventare la propria strada come aumentare l'emoglobina durante la gravidanza, dal momento che l'eccesso nel corpo di vitamine e minerali può portare a carenze vitaminiche, che è anche una malattia. Controllo dell'indice emoglobina non è necessario arrestare e dopo la nascita che sono associati con la perdita di grandi quantità di sangue e rafforzare ulteriormente la necessità per l'organismo femminile in ferro, così come durante l'allattamento.

Esattamente come aumentare l'emoglobina, se il farmaco o una dieta speciale, si chiederà nella clinica prenatale. Nella maggior parte dei casi, se il livello di emoglobina è molto basso, nominato da integratori di ferro e multivitaminici differenti, ad un livello leggermente ridotta di emoglobina è assegnato a una dieta speciale. Oltre passeggiata obbligatoria sulle classi d'aria e ginnastica semplici freschi per le donne incinte. La dieta deve includere alimenti aumentano l'emoglobina in gravidanza, questi includono:

  1. Carne: pollo, manzo, maiale, fegato e pesce.
  2. Legumi e cereali: fagioli, piselli, grano saraceno, segale.
  3. Frutta: cachi, banane, mele, mele cotogne, melograni, prugne, pere e pesche.
  4. Bacche: fragole, fragola, mirtilli, mirtilli, ribes e mirtilli.
  5. Succhi di frutta: barbabietola, carota e melograno.
  6. Verdure: crescione, verdure verdi, patate, bietole, zucca, senape e cipolle.

così come aumentare i frutti di mare di emoglobina, frutta secca, noci, cioccolato fondente, naturale caviale rosso, uova e hematogen.

È importante che i prodotti di cui sopra sono prese in alimenti con alimenti ricchi di vitamina C, in quanto contribuisce alla assimilazione rapida di ferro, che durante la gravidanza interferisce con i cambiamenti nella equilibrio ormonale.