311 Shares 8235 views

Il riscaldamento Elettrodi concreta in inverno

Una dozzina di anni fa, praticamente tutti i lavori di costruzione perdono la loro intensità nel periodo invernale. E 'stato dovuto, in primo luogo, temperature sotto lo zero. Ma se i lavoratori e siamo stati calorosamente vestiti, qui per effettuare la cementificazione in tali circostanze, è estremamente problematico. Ma dopo un po 'ci fosse un modo molto efficace – elettrodi concreti caldo e l'utilizzo di cavi elettrici. Diamo uno sguardo più da vicino le caratteristiche di questo metodo, e parliamo la fattibilità.


Che cosa fa?

Prima di approfondire questo argomento, è necessario parlare, per ciò che viene effettivamente utilizzato. Il fatto che ogni concreta incorpora una certa quantità di acqua. Naturalmente, le temperature sotto zero, forma cristalli di ghiaccio. Quest'ultimo porta al fatto che una grande pressione sui pori del calcestruzzo, che finisce per distruzione parziale o totale della struttura. Il carico di rottura è notevolmente ridotta, e le prestazioni si deteriora.

Un altro pericolo – congelamento dell'acqua nel periodo di regolazione (solidificazione). Il fatto che la reazione bassa temperatura della miscela di calcestruzzo e l'acqua è rallentato. Sospende il processo di solidificazione, il che rende irregolare. Vale a dire un punto di forza dichiarato non è necessario. Tuttavia, oggi non è un calcestruzzo elettrodi del circuito di riscaldamento, che consente di mantenere le caratteristiche di umidità temperatura entro l'intervallo consentito.

Sui metodi di cementificazione inverno

Vale la pena di prestare attenzione al fatto, che vale non solo per l'elettrodo fino ad oggi. Ciò è dovuto al fatto che a volte questo metodo non è adatto o il suo utilizzo Costi sviluppatori troppo costoso. Inoltre, molto dipende dalle condizioni (temperatura, umidità, assegnando il design futuro). Per questa semplice ragione, ci sono molti altri modi di calcestruzzo in inverno. Ad esempio, il riscaldamento nella cassaforma riscaldamento. Questo metodo è molto efficace e buona, ma è adatto solo per un piccolo spessore. Entro la metà del calcestruzzo sarà ancora congelare un po 'e quello che è più spessa, l'impatto sarà perniciosa temperatura negativa. Inoltre vi additivi antigelo, rendendo la miscela più resistente al gelo. C'è un riscaldamento a induzione e cavi speciali. Ma il metodo più popolare è l'uso di elettrodi.

Quando si utilizzano gli elettrodi?

Ciascuno dei metodi di cui sopra è utilizzato in una situazione particolare. Per quanto riguarda l'elettrodo, allora non è una soluzione universale. Ad esempio, è molto efficace quando lancia la lastra di cemento. In questo caso è preferibile applicare un filo di riscaldamento. Ma se stiamo parlando di una struttura verticale, ecco il riscaldamento dell'elettrodo è una soluzione eccellente.

Tra l'altro, a volte utilizzando isolamento naturale, che spesso non è sufficiente. In questo caso, l'elettrodo è adatto come un riscaldatore aggiuntivo. Ma dobbiamo capire che la struttura più ampia, la minore efficienza e costi più elevati, ma a questo punto dovremo tornare. Fortunatamente, la tecnologia di riscaldamento di calcestruzzo in un modo così padronanza e ampiamente utilizzato dai costruttori di tutto il mondo. Tuttavia, in Russia la maggior parte degli edifici utilizzare cavi di riscaldamento.

Sui vantaggi di questo metodo

Va notato che la tecnologia di riscaldamento concreta elettrodi significa solo 3 dipendenti. Questo è un vantaggio significativo perché non ha bisogno di un sacco di gente. Inoltre, va detto circa l'efficacia del metodo. Questa soluzione non solo fornisce un ambiente miscela uniforme, ma non viola l'integrità della struttura. Questo è piuttosto un punto importante, perché tale fattore ha un impatto diretto sulla resistenza e durabilità del prodotto. Un altro importante fattore – la semplicità e la velocità di installazione. Questo è particolarmente vero nel corso di un gelo intenso. Inoltre, non si può dire che per la colonna spesso sufficiente utilizzare un solo elettrodo.

Punti di forza che abbiamo guardato, e ora ha senso dire circa gli svantaggi che anche qui.

Svantaggi elettrodi riscaldamento

Nel nostro caso è necessario parlare l'uso come rinforzo vergella di elettrodi. Di solito si raccolse il diametro di 8-10 mm, che è sufficiente per un lavoro efficace. Sembrerebbe che ci possono essere alcuni svantaggi, ma sono.

In primo luogo, è abbastanza grande consumo di energia. Ciascun elettrodo si consuma circa 50 A. E 'necessario utilizzare un trasformatore step-down. Ad esempio, il modello di tiro kW 80 non è tanto. Pertanto, oltre agli elettrodi bisogno di acquistare ulteriori attrezzature, che è piuttosto costoso.

Un altro svantaggio significativo, a causa della quale molti sviluppatori bypassare questo metodo di festa – il costo elevato. Il fatto è che dall'asta elettrodi sono monouso. Dopo il loro set, rimangono per sempre nel disegno del corpo e rimuoverli non è possibile. Ma chi ancora ha deciso di utilizzarlo in questo modo, sono soddisfatti. resistenza strutturale è conservato per lungo tempo, e le prestazioni sono al livello alto.

Il riscaldamento elettrodi concreti: Tecnologia

Ora diamo un'occhiata brevemente l'essenza di questo metodo. Come notato sopra, non è adatto per versare soletta solo per colonne, pareti e diaframmi. Già dopo il lavoro di colata è completato, le aste metalliche sono inseriti nelle pareti. Sono forniti con tensione tramite un trasformatore step-down. Solitamente selezionato intervallo tra due elettrodi adiacenti di 60 a 100 centimetri, che dipende dalle condizioni climatiche e oggetti configurazioni.

Con trasformatore riduttore viene alimentato alla valvola a tre fasi, per cui lo spazio tra gli elettrodi viene riscaldato e congelamento è eliminato. Vale la pena di prestare attenzione al fatto che il riscaldamento del calcestruzzo durante l'inverno basa sul passaggio di corrente elettrica attraverso l'acqua contenuta nella soluzione. Il risultato è un riscaldamento uniforme. Si deve capire che se c'è una gabbia di rinforzo, la tensione non deve essere superiore a 127, e se non esiste, possono essere alimentati 220 e 380, ma non più.

Tipi di elettrodi usati

Attualmente, tre tipi di elettrodi utilizzati. Ciascuno di essi è adatta a situazioni diverse. Ad esempio, gli elettrodi a barra che sono tra le più popolari sono costituiti da armature 8-12 mm di diametro. Il corpo in calcestruzzo sono collocati con un passo determinato, che è determinata in anticipo. Ultra serie installato a non più di 3 cm dalla carcassa che assicura pieno riscaldamento parete di bordo o colonna. È da notare che è tali elettrodi sono adatti per i più complessi disegni di forma.

Ma gli elettrodi a piastra funzionano in modo leggermente diverso. Essi sono appesi su entrambi i lati del cassero. Ciò crea un campo elettrico che riscalda il calcestruzzo alla temperatura desiderata per un tempo predeterminato. In linea di principio, un tale metodo di riscaldamento del calcestruzzo in inverno è molto efficace. elettrodi stringa sono più adatti per strutture come colonne.

Elettrodi riscaldamento calcestruzzo: schema elettrico

Si deve comprendere che il riscaldamento elettrico del metodo di collegamento varia a seconda del tipo di elettrodo. Quando si lavora con elettrodi a piastra, una fase viene alimentato al primo elettrodo ed il secondo si trova sul lato opposto. Come risultato, abbiamo due elettrodi, che sono parallele tra loro, hanno ciascuna fase. Nel caso dei ferri di armatura sono collegati ad una fase del primo e ultimo in una serie di elettrodi. Altri lavorano per il 2 ° e 3 ° fase.

Va notato che non si deve ignorare l'installazione di trasformatori. Essi sono, in alcuni casi non è necessario, ma nella maggior parte dei casi ha senso per installarli. Ad esempio, la temperatura di riscaldamento calcestruzzo è ottimale, che non è troppo alto, altrimenti si visualizza tale effetto indesiderabile come overdrying. Per questa semplice ragione, ha senso sommare tutti gli elettrodi attraverso il trasformatore step-down.

elekrodami riscaldata: regole importanti

Per un funzionamento efficiente di riscaldamento elettrico, è necessario essere connessi a diversi poli di potenza. Questa regola è molto importante eseguire come se si utilizza una sola fase, il risultato sarebbe no.

Inoltre, il circuito avviene solo attraverso il calcestruzzo bagnato. Per ogni caso elaborare un progetto speciale, che indica il passo tra gli elettrodi, la disposizione trasformatori step-down ed un voltaggio.

Vale la pena di prestare attenzione al fatto che alcune marche di calcestruzzo perdono la loro forza. Ad esempio, la perdita del 20-25% sono considerati accettabili. Tuttavia, prima di iniziare il processo di riscaldamento del calcestruzzo, è consigliato per un certo tempo per mantenerla senza riscaldamento.

pochi dettagli

Eccoci qui con voi, e guardato a ciò che gli elettrodi di riscaldamento concreti. La tecnologia può variare a seconda degli elettrodi. Tuttavia, va notato che, per migliorare la qualità e la resistenza della miscela di calcestruzzo finale conviene usare additivi speciali. Per esempio, cloruro di calcio, aggiunto nelle scorie, cemento Portland, riduce la perdita di forza e tempo di indurimento del 20-30%. Se notiamo che anche in presenza di trasformatore abbassatore è presente essiccazione, la superficie deve essere inumidito con acqua o disabilitare la visualizzazione per un po '.

conclusione

Eccoci qui con voi e guardato elettrodi riscaldamento concreti. Tecnologia, come notato sopra, è selezionato a seconda del progetto individuale, che è stato sviluppato per ogni singolo caso. Questo non solo consente di risparmiare tempo e denaro lo sviluppatore, ma anche in modo ottimale gli elettrodi posizionati, così come in modo significativo ad accelerare il processo di polimerizzazione della miscela di calcestruzzo. A volte si consiglia di utilizzare altri metodi di riscaldamento, come fili di riscaldamento. Naturalmente, è piuttosto costoso, ma molto efficace. In sostanza, si tratta di tutte le informazioni su questo argomento. Ricordate che il ruolo chiave svolto dalla tecnologia osservanza durante l'installazione di riscaldamento elettrico.