592 Shares 7375 views

Rilievi sul capezzoli – madre che allatta aiuto

Rilievi sui capezzoli sono utilizzati in determinate situazioni, ostacolano l'allattamento al seno, ed i problemi possono sorgere sia dalla madre e dal bambino. Spesso questi problemi possono complicare l'allattamento al seno in modo che il giovane madre abbandona in favore delle miscele. E invano, perché ogni pediatra vi dirà che la stragrande maggioranza dei bambini il cibo più utile nei primi mesi di vita è il latte materno. E mentre non v'è alcuna necessità di sopportare il dolore e disagi, perché in qualsiasi negozio per le mamme di acquistare cuscinetti di silicone per il seno per facilitare processo di alimentazione.


In genere, questi dispositivi sono utilizzati nei seguenti casi:

  1. Crepe nel capezzolo, che spesso si verificano in madri inesperti. Come risultato di una cattiva attaccamento e succhiare il seno può apparire incrinato, offrendo un sacco di disagi. Per evitare questo problema, mettendo correttamente il bambino al seno. Il bambino deve ingoiare non solo il capezzolo, ma l'areola, il seno non dovrebbe portare dolore o fastidio. In caso di dubbio è meglio consultare il proprio medico di buona attaccamento. Inoltre, quando le crepe sono già in fila per proteggere il capezzolo dal seno di lesioni permanenti, possono essere utilizzati fino alla guarigione.
  2. Piane o capezzoli invertiti. Tettarelle forme irregolari ostacolano attaccamento e l'alimentazione. È possibile utilizzare i formatori o utilizzando tamponi sui capezzoli, che aiuteranno il bambino a prendere il seno in modo corretto.
  3. Scolarizzazione alla bottiglia. Molto spesso v'è una situazione in cui, nei primi giorni di vita del bambino è costretto a mangiare da una bottiglia. Questo accade se il risultato di un parto difficile mia madre è stata costretta a rimanere a parte il bambino o dopo il taglio cesareo, quando l'allattamento inizia più tardi rispetto al parto naturale. Succhiare da una bottiglia richiede il bambino molto meno sforzo di alimentazione direttamente dal seno, così i bambini spesso si rifiutano di passare dal l'alimentazione artificiale per l'allattamento al seno. In questa situazione, alcune madri hanno anche per nutrire il bambino da una bottiglia di latte materno espresso per diversi mesi. La pratica dimostra che, utilizzando tamponi di silicone sui capezzoli, la madre può facilitare la transizione dalla bottiglia al seno, che senza dubbio sarà più utile e più facile per entrambi.
  4. Scoppiata denti. Primi denti nei bambini può apparire fin da 3-4 mesi, e con loro è spesso un problema con l'allattamento al seno: il bambino può mordere sia intenzionalmente e accidentalmente. Proteggere il seno della madre da questo tipo di lesione può anche aiutare tagliare sui capezzoli. Essi sono in silicone sottile, ma il bambino è improbabile che sia in grado di mordere attraverso. Utilizzare sovrapposizioni possono essere fino al momento in cui il bambino smette di mordere, o la madre decide di interrompere l'allattamento.

Tenete a mente che un seno ben organizzata dovrebbe portare madre e del bambino solo emozioni positive, e pastiglie li aiuterà a stabilire un contatto in caso di problemi, perché la maggior parte della loro specie non interferiscono con tattile e il contatto olfattivo la madre e il suo bambino.