393 Shares 8618 views

croci armene. simboli religiosi

Il popolo armeno, così come slavi, è cristiano. Ma, come il capo del segno religioso, ci sono alcune differenze. I modelli che decorano le croci armene simboleggiano la forza vivificante, e non un mezzo di punizione. Tradotto dalla lingua armena sono chiamati fioritura, germogliato. Credo questo popolo è insolito, in cui i terminali di estensione, ramificazioni germinazione progettazione cintura.


Per la prima volta la croce è stato ampiamente utilizzato dagli antichi Egizi. Ankh (ankh) è tradizionalmente considerata la personificazione della vita, il potere degli dei. La sua forma – si tratta di una croce regolare con un anello nella parte superiore. Gli scavi archeologici costantemente dimostrano che questo simbolo è esistito molto prima della nascita del cristianesimo. Vari tipi di croci utilizzate dai pagani come il culto delle forze della natura. Verificare che mostra praticamente tutto il pianeta.

Per esempio, in India un segno religioso viene visualizzato sopra la testa di una divinità uccidere bambini per mano di Krishna. Vissuto in Sud America muiski erano convinti che con l'aiuto del soggetto espulso gli spiriti maligni, in modo da metterlo in culla. Per inciso, la croce, e ancora oggi è usato come un simbolo del divino nei paesi in cui l'azione della chiesa cristiana non è comune.

simbolo ortodossa russa

Russa Croce ortodossa, di cui non solo come Lazzaro Croce o est, si compone di otto finali. Top bar chiamato "titulus", si specifica il nome del prigioniero. Una traversa disallineato, che si trova al di sotto, è un poggiapiedi. Tuttavia, in Russia spesso si trovano sulle cime delle cupole e chiese di capitoli, e allo stesso tempo hanno differenze significative dal sopra. Alla base della croce allegata figura a forma di torre o mezzaluna. Ci sono molte versioni che trattano il valore di un personaggio, ma sono molto lontano dalla verità.

ancoraggio croce

La vera storia delle origini è stato divulgato sulla rivista "edificante lettura", pubblicato di nuovo nel 1861. La questione di fronte a noi un oggetto – un rudimento di ancoraggio croce. Questa forma ci ha raggiunto anche da primi secoli dell'era cristiana. I cristiani sono ritratti come croci e nelle chiese delle catacombe sulle pareti. Per esempio, i riti pagani serviti simbolo di ancoraggio sicuro dock e in relazione allo stato indicato stabilità di vita e prosperità.

Per i cristiani, l'ancora simbolizzato come protetta, la speranza indistruttibile. In particolare, St. Paul nella sua "Lettera agli Ebrei", ha detto la speranza è per l'anima una sorta di ancoraggio. A volte tale croce raffigurato con due pesci appesi al bar croce o un delfino solitario.

Così, in base alla sua configurazione, l'ancora, è paragonabile con il pesce, ed è un simbolo di antica cristianità. La sua forma è sicuramente ricorda la armeno, croce avvolto dalla vegetazione. Foto raffigurante un tradizionale simbolo del cristianesimo, chiaramente si vede.

Se consideriamo che il predecessore dell'armatura era pesante pietra, mentre l'origine del armena croce di pietra apre la sua essenza più profonda. Il fatto è che in armeno la parola "cross-pietra" suona letteralmente come "cross-pietra" che trasmette la forma esterna di sculture solidi.

Si tratta di una sorta di ancoraggio croce piedi su una roccia indistruttibile o incarnato in lui, e che rappresenta la fede nel Salvatore.

A differenza dei segni religiosi armeni dal russo

Tradizionalmente croci armene aspetto leggermente allungato a causa di uno stelo allungato. I suoi parafanghi svasati vengono dal cuore, con conseguente raggi "coda di rondine". Tutti gli articoli sono riccamente decorati con elementi in fiore vegetativi. Gesù Cristo crocifisso è estremamente raro da trovare, se questo personaggio è armeno.

Croce ortodossa diverso da detto non solo dalla presenza di otto terminali: ha due travi trasversali disposti in posizione orizzontale anziché uno. Lower traversa, obliqua verso sinistra, simboleggia che il criminale pentito, che si trova sulla destra, era in cielo, ed egli pronuncia Gesù – all'inferno. Ortodossa croci a volte sono raffigurati un teschio e tibie incrociate, o la testa di Adam si trova in basso. Secondo la legenda sul luogo di esecuzione di Cristo (Calvario) resti di Eva e Adam. Di conseguenza, il sangue di Cristo, simbolicamente lavare le ossa lavato via il peccato originale e con loro, e con i bambini. Inoltre, la croce si può vedere l'immagine di Gesù crocifisso spesso.

Caratteristiche croce pettorale

Qualsiasi crocifisso non è una decorazione. Inizialmente – è il credo discernibile. La consacrazione è eseguita solo una volta. Riconsacrazione è possibile solo quando è mal mutilato, o ti ha colpito, ma non siete sicuri, consacrato o meno. Quando una persona riceve il sacramento del battesimo, che viene assegnato per crocefisso usura quotidiana.

croce armena come un simbolo cristiano, tuttavia, è ancora un po 'diversa da quella ortodossa nella loro forma. Pertanto, quando è selezionato, in primo luogo è necessario focalizzare la vostra attenzione non sul materiale da cui il prodotto e la sua configurazione. A causa del fatto che la croce pettorale portato sul petto, vicino al cuore, preferibilmente sotto i vestiti, ha un altro nome – pettorale.

Inoltre, egli è uno strumento di protezione contro il male, guarisce e dà vita. Pertanto, croce, le foto di cui è presentato di seguito, è spesso chiamato il vivificante, che dà la vita. Oltre pettorale simbolo cristiano può proteggere una persona, anche quando è impossibile attraversare. Ad esempio, durante il sonno credente è sotto la protezione del Dio invisibile, in modo che il soggetto non è auspicabile per rimuovere anche durante il nuoto, e nel bagno può essere messo in croce, fatta di legno.

Silenzioso fede Witness

Inoltre, croce pettorale – un testimone silenzioso. Dice che lo indossa è un seguace di Gesù diretta. È per questo che il peccato è di coloro che indossano la croce come una decorazione, senza essere un seguace della Chiesa. Significativo segno di indossare biancheria intima – una preghiera senza parole a Dio.

La croce di Cristo è in grado di proteggere, anche se il titolare ha chiesto aiuto. Tuttavia, la forza del Signore non agisce incondizionatamente! L'uomo deve vivere una giusta, vita spirituale in obbedienza ai comandamenti. Solo in questo caso, le persone possono contare sul sostegno di Dio, se stessi salvando dalle tentazioni del peccato.

Khachkar – una prova di devozione a Dio

Gli eventi storici che si sono verificati nel corso dell'anno 301, conferma che il popolo armeno prima divenne un cristiano. Da allora, nonostante l'oppressione e la persecuzione, ha fatto non cambia la sua fede. Anche a dispetto del massacro che è accaduto per motivi religiosi nel 1915, noto come il genocidio armeno. Più tardi, una questione di fede e devozione nata ancora nel Nagorno-Karabakh.

popolo armeno chiaramente mostrato la loro mancanza di volontà da conquistare, e ancora di più a qualcuno per servire. Pertanto, possiamo dire con fiducia che molti armeni hanno subito, dimostrando che la sua disposizione di Dio. Per confermare la serietà delle intenzioni e della stabilità nelle loro posizioni, gli armeni stabilito tutto il territorio nazionale tipiche strutture architettoniche chiamate Khachkar.

croce armeno (croce in pietra) – una stele in pietra scolpita con una croce al centro. Tutti i lavori relativi al disegno del piatto e del carattere eseguita senza regole impostate. Tale abilità per gli armeni – un modo gentile di rivelare la sua devozione, una presa di ordinamento e qualcosa di completamente suo. Tra l'altro, khachkars mai, da nessuna parte e nessuno installati, tranne che per loro. In tutta l'Armenia avere decine di migliaia di campioni e ciascuno è decorata con disegni individuali.

affidabilità Stone Cross

Convertiti al cristianesimo, gli armeni hanno escogitato un modo tutto particolare di erigere segni religiosi. In precedenza croci armene sono state stabilite in forma di strutture in legno, che in pochi secondi possono distruggere nemici feroci del cristianesimo. E 'stato quindi deciso di utilizzare al posto del legno pietra. Pietra bruciare impossibile – per distruggere la necessità piastra e il bigottismo, ed enormi sforzi.

Khachkar può essere costruita non solo sulla tomba – può essere stabilito anche in onore di un evento significativo. Ad esempio, la nascita del figlio desiderato della vittoria sul nemico, la guarigione dei malati, o semplicemente come un simbolo di fede, vicino al ciglio della strada, sorgente di montagna. scalpellini qualificati chiamati Varpet. Nella fabbricazione della croce-pietra utilizzata basalto, pietrificato lava vulcanica o tufo.

Fare cross-stone

Naturalmente, i primi incrociati pietre non sono particolarmente decorate, essi non sembrano un'opera d'arte. In appena una stele di pietra scolpita croce. In seguito, però, gli artigiani armeni hanno cominciato ad avvicinarsi al lavoro creativo, e quindi ha deciso di dividere le croci di pietra precoce e tardiva. La più antica degli elementi superstiti risalgono al XIX-X secolo. Infatti, tutti noti incrociati pietre sono fatte di leggero, tufo poroso.

Vicino insediamento Noraduz ha la più ampia cimitero di ospitare una pluralità di croci del tardo periodo, in cui un millennio. Prima della produzione della piastra per lungo tempo il padrone prende il masso destinato anche per la sua fondazione. Poi per un lungo periodo di lavoro sulla scala di pietra. Il lavoro più difficile è nella decorazione del futuro della croce di pietra.

Qual è la croce di pietra?

croci armene Scolpito – questo non è un crocifisso, e praticamente l'albero del mondo. E 'stato tutto cosparso di modelli eleganti, ornamenti. L'immagine della croce come un albero in fiore come l'immagine di una nuova vita. Quasi sempre sotto la croce è un cerchio, simboleggia il sole, il ciclo di vita, l'armonia. Nei tempi antichi, che raffigura una coppia di uccelli soprattutto piccioni. E 'un simbolo dello Spirito Santo, l'immortalità.

L'intera zona tra la gran parte piena di forme geometriche. Sono tessuti disegni floreali soprattutto, granate, vite. A volte i modelli erano così piccole che gli artigiani spesso utilizzati al posto della punta dell'utensile. In questo caso, il padrone non è tagliato, e la scritta sulla pietra. La song visualizzata nella pietra passato da una generazione all'altra fino ad oggi. Abilità di creare khachkars è stata fatta da lista del patrimonio culturale nel 2010.

maestosa Tsasum

Molti turisti, e gli armeni stessi, vengono ai khachkars, come un monumento vero e proprio, la guarigione o forza guida. A tal appartiene Tsasum. Tradotto dalla lingua armena è il nome significa letteralmente "furioso". Si ritiene che Tsasum addomestica l'intero disastro umano subiti dal popolo.

Ogni croce in pietra ha la sua leggenda e la storia. In Armenia, croce estremamente popolare eretto in onore di eroi che sono morti per la loro patria o amanti che sono costretti a lasciare a causa della disuguaglianza di classe.