83 Shares 8997 views

Perché il vento soffia la caldaia a gas? Che cosa succede se soffia caldaia a gas in un forte vento?

In ogni regione ci sono insediamenti russi in cui ampiamente sfruttati caldaie che vale in particolare per il periodo invernale. Questa apparecchiatura serve come il riscaldamento autonomo componente principale. In alcuni casi, i proprietari di campagna e case private in città si trovano di fronte a un problema, che si esprime nel fatto che il vento soffia la caldaia a gas. "Cosa?" – Gli utenti potranno cominciare a pensare.


Se il dispositivo si rifiuta di funzionare correttamente e continuamente spento, è certamente accompagnata dal fatto che il rumore del flusso d'aria della camera di combustione che contribuiscono all'intasamento della fiamma del bruciatore. Se si nota che appare sul cartello di emergenza del display, non è necessario in questo caso di panico. In tali situazioni, è necessario effettuare rapidamente la diagnosi al fine di individuare le cause che hanno portato al guasto descritto, altrimenti si può incorrere in qualche problema, e fu con diminuzione della temperatura all'interno del sistema di riscaldamento domestico o di sbrinamento, che può venire dopo rovina.

Formazione di ghiaccio sulla testa dello strumento

Se il vento soffia la caldaia a gas, cosa fare, si deve decidere immediatamente. Tuttavia, inizialmente è necessario capire le cause di questo fenomeno, per sviluppare modi per risolvere il problema. Secondo la pratica, ci sono diversi motivi che potrebbero portare al problema espresso sopra. Così, se la formazione di ghiaccio è apparso sull'unità principale progettata per il riscaldamento, poi rapidamente non dovrebbe abbattere. In caso contrario, si rischia di danneggiare gli elementi costitutivi del sistema di riscaldamento. Se il ghiaccio congelato su un portale, e al suo interno, ma l'apporto di ossigeno è terminata, la caldaia a gas sarà certamente smorzato. I proprietari di casa dovrebbero fare una punta graduale disgelo. La sua prima bisogno di essere rimosso, e poi mettere nella stanza, l'unico modo sarà possibile per sbloccare.

Mentre si verificherà punta scongelamento, l'apparecchiatura può operare senza questo elemento. L'alimentazione del gas al bruciatore deve essere bloccato in anticipo. Dopo gestore per accendere l'accenditore, valvola deve essere gradualmente aperto. Dopo la fiamma è accesa nel bruciatore principale, è necessario riscaldare il dispositivo. Così, il design dovrebbe funzionare al gas minima pressione. Una volta che il progresso è stato effettuato, è la pressione del gas può essere aumentata.

Se si verifica un problema che il vento soffia la caldaia a gas che certamente bisogno di cominciare a risolvere. Nel funzionamento, il dispositivo deve monitorare contatti pezorozzhigom. Devono essere rovente. Se i contatti si raffredda, la pressione del gas dovrebbe essere ridotto a non verificato termocoppia raffreddamento. Altrimenti, quando viene applicato il segnale, che faciliterà azionamento automatico.

Motivo – pressione gas insufficiente

gli utenti spesso si chiedono perché la caldaia a gas che soffia nel vento. Questo problema si verifica quando leggera pressione del gas in ingresso all'unità. rete di tubazioni difettosa può essere espresso nella rottura del contatore del gas. Dopo che l'elemento attivo del sistema fallisce, sarebbe desiderabile per passare il flusso di carburante. Al fine di assicurarsi che questo è il problema, è necessario controllare lo stato del meccanismo contatore. La prima cosa che punterà al danno – è suoni non caratteristiche del contatore. Se prima ci fosse una domanda sul motivo per cui caldaia a gas che soffia il vento, si sa che può succedere in caso di rottura o perdite di sensori di temperatura. I rappresentanti del servizio gas sono guidati da regole stabilite, essi richiedono l'installazione di analizzatori di gas. Se funzionano, poi una caldaia a gas si spegne.

smorzamento ragione – composti violazione di tenuta

Al fine di evitare il vento soffiava la caldaia a gas, una tenuta completa di tutti i collegamenti. Se sono rotte, v'è una perdita di gas, che provoca una caduta di pressione. Una volta applicato il segnale, sistema di automazione lavoro, quindi spegnere l'unità. I proprietari della casa in caso di un tale problema si sentiranno l'odore caratteristico del gas. Per eliminare tale causa attenuazione, controllare le connessioni utilizzando una spugna, imbevuta nella saponata. La perdita indicherà bolle. Quindi è necessario chiamare con urgenza i dipendenti del servizio gas.

Problemi con il camino

Se avete notato che quando un forte vento soffia la caldaia a gas, il problema potrebbe essere causato da un malfunzionamento del camino. Questa causa si comporta come uno dei più frequente. Malfunzionamento può verificarsi a causa della formazione di dighe di ghiaccio. Essa si verifica quando il vapore entrando dai prodotti della combustione, raffreddato, e poi si deposita sotto forma di condensa sulla base delle pareti. Condensa congela, formando uno strato sufficientemente spesso di ghiaccio. Successivamente, la spinta diminuisce, inclusi automazione, e la caldaia, rispettivamente, si spegne.

Se il vento soffia fuori il parapetto caldaia a gas per questo motivo, la canna fumaria deve essere pulito e il riscaldamento, questo eliminerà colava lungo, che non si tradurrà nella prossima volta a congelare.

La ragione – Backdraft

Questo problema si verifica quando l'esterno vento è amplificato o cambia direzione. L'aria entra il camino e soffia la fiamma nella caldaia. In alcuni casi questo è dovuto alla bassa altezza del tubo. Questo fenomeno è molto pericoloso, se la caldaia è azionato con automatici poveri. Dovrebbe essere prudenti del fatto che i prodotti della combustione entreranno nella casa, costringendo il vento, anziché sfiato verso l'esterno. Se il problema è dovuto alla piccola dimensione del tubo, quindi GM dovrebbe costruirlo. La sua altezza deve essere maggiore di 50 centimetri rispetto al colmo del tetto.

Non abbastanza forte ventilazione è

Se si verifica un problema, che si esprime nel fatto che il vento soffia caldaia a gas all'aperto, cosa fare, si deve decidere solo dopo aver determinato la causa. Può essere espresso nella ventilazione abbastanza intenso. In alcuni casi, è sufficiente aprire una finestra o una porta per il bruciatore è acceso, e l'apparecchiatura ha iniziato a lavorare. Per migliorare la circolazione dell'aria nel foro caldaia, che si trova sotto la porta, chiudere la maglia fine.

Motivo – burn-pipe

Se la caldaia a gas che soffia parapetto del vento, che cosa fare, a volte si può dire solo da uno specialista. tubi Burnout, incidentalmente, possono anche portare ad un dispositivo di smorzamento. Questo perché il foro bruciato soffia il vento, peggiorando così il funzionamento del camino. Se si verifica questo problema, è necessario essere sottoposti alla sostituzione della canna fumaria.

Dell'apparecchio difettoso

caldaie turbocompressi sono dotate di ventilatori che sono progettati per fornire la trazione. In caso di rottura inizia a suonare il clacson troppo vento, se un ventilatore si rompe, deve essere sottoposto a cambiare. caldaie atmosferiche operano con sensore trazione. Si inizia quando la temperatura aumenta per intrappolare fumo nel momento in cui entra nel tubo del vapore partiti da. Se il sensore è difettoso, allora un segnale, il bruciatore, a sua volta, si spegne.

mancanza di elettricità

Se si aumenta la domanda del perché un forte vento che soffia una caldaia a gas, che può verificarsi quando la tensione scende nella rete di alimentazione. Questo accade anche con attrezzature di alta qualità. A causa del fenomeno del lavoro irregolare automazione. Tali viaggi possono influire negativamente i dispositivi elettronici che possono essere danneggiati. Se il gas non si accende quando si collega l'elettricità, ciò indicherebbe che c'era un guasto di automazione. Al fine di evitare tali problemi, è necessario acquistare e installare un regolatore di tensione.

Se si risolve le ragioni di cui sopra la caldaia non si avvia correttamente, il problema può essere espresso in un malfunzionamento dell'unità.

conclusione

Se il vento che soffia caldaia a gas, cosa fare, è possibile risolvere da soli. Tuttavia, il guasto può essere espresso dal fatto che il bruciatore principale non è acceso o è acceso debolmente. Una possibile ragione è intasamento degli ugelli che possono essere puliti fili di piccolo diametro.

Se il sistema è stato pompato gas dell'aria a bordo compare il codice di errore del dispositivo. L'apparecchio deve essere spento e riavviato. Con il metodo di manipolazione dei dati, si può essere trovato leggendo il manuale di istruzioni.

Se il bruciatore è in accensione automatica o manuale non si illumina, questo potrebbe essere causato da una violazione della distanza tra gli elettrodi. Si può tentare di regolare la propria, ma per rendere molto difficile.