344 Shares 9479 views

Il capitale circolante società

Le attività correnti sono parte del capitale della società, che è investito in attività correnti. La struttura di questa parte (per motivi logistici) incluso elementi di lavoro (carburante, materie prime, ecc), i prodotti già pronti sui depositi della società, i fondi in calcoli, così come prodotti per la rivendita e di cassa. componenti reali (oggetti di lavoro) Capitale circolante utilizzato in ogni ciclo produttivo. In questo caso, gli oggetti della forma naturale del lavoro di completamente perdere. Questi capitale circolante è interamente incluso nel costo dei beni prodotti.


Utilizzando quota capitale che è incorporato nel patrimonio assicura la continuità del processo di produzione.

Circolante mezzi circuitali ha un'alta velocità e si compone di più fasi.

Nel passaggio approvvigionamento capitale della forma denaro assume la forma di produzione (soggetti lavoro diventa, per esempio).

Nella fase della produzione avviene nella conversione dei servizi di risorse, lavori o di produzione. Di conseguenza, le attività correnti assumono la forma di intestazione.

Inoltre v'è la vendita di prodotti. Così, le attività correnti della forma di merce nel denaro andare di nuovo.

Elementi della capitale attiva sono una parte di un flusso continuo di operazioni effettuate. Attraverso l'acquisto di un aumento delle scorte e conti da pagare. Il processo di produzione comporta un aumento in articoli finiti. Attraverso l'attuazione di maggiori crediti e l'ammontare dei fondi nel conto e al botteghino dell'impresa. Ciclo detto ripetuto molte volte, con conseguente fino a incassi e pagamenti.

Posizionando la parte attiva del capitale nel processo di produzione porta alla separazione dei fondi nelle attività di trattamento e di produzione.

L'ultima funzione durante la produzione, e la seconda – nel processo di circolazione, che è, la realizzazione di prodotti finiti e di conseguenza della acquisizione di attività di inventario.

Per garantire il rapporto ottimale è necessario sulle attività produttive rappresentano una grande percentuale. Il volume del mezzo di circolazione deve essere ottimale, ma non di più, per fornire un processo di trattamento ritmico e preciso.

Circolanti fondi di produzione ritengono scorte (contenitori, materiali, ricambi, materie prime, ecc), i costi delle prossime periodi, lavori in corso.

Con mezzi di trattamento merci sono spediti, contanti, prodotti finiti, crediti e altri.

In conformità con i principi di gestione e organizzazione del capitale circolante, nonché la necessità di ottimizzare il volume delle scorte non v'è una divisione del capitale circolante nonnormable e regolamentato.

I primi elementi sono gestione dei fondi. Questi sono gestiti in modo da evitare un aumento eccessivo.

Normalizzato capitale circolante comunica con propri agenti attivi.

Gestire la parte attiva del capitale nel suo complesso è strettamente legato alla sua collocazione. Per le diverse entità di business caratteristici di diversa composizione e la struttura dei mezzi girevoli. Essi dipendono dalle specifiche dell'organizzazione del processo di produzione, la forma di proprietà, le caratteristiche dei costi di produzione. Altrettanto importanti sono le relazioni con clienti e fornitori, condizioni finanziarie.

Separazione dei prestiti al capitale circolante e dei fondi propri indica le fonti e forme di organizzazione di questi fondi per uso temporaneo o permanente.

La formazione di proprie attività viene effettuata utilizzando equità (backup, charter e le altre cose). I finanziamenti sono formate sotto forma di prestiti bancari, debito.

Inoltre, mezzi possono essere impegnati da fonti aggiuntive.